Magazine Cucina

Le Brioches più morbide sono senza uova, latte e burro!

Da Paola_yeah

Le Brioches più morbide sono senza uova, latte e burro!
Fare delle ottime briochine soffici e profumate sembra un utopia se in frigo non hai nè uova nè burro e nemmeno latte...! E invece anche questo è possibile!
Può sembrare strano ma devo dire che di tutte le ricette di brioches che ho provato...e ne ho provate...queste sono le più soffici e buone! Incredibile ma vero!
E allora perchè no?!? Adattissime a chi ha intolleranze o allergie alle uova o ai latticini, visto che non c'è nemmeno il latte, ma anche a chi ha tendenze vegan (io ci sto pensando!)!
Diventerà la mia ricetta standard! Il procedimento è uguale al solito...più lievitano e meglio è! Io le ho fatte il pomeriggio e le ho infornate la sera! Non sò come sono arrivate alla mattina dopo ma sono riuscita a fargli 2 foto!;)
Potete farcirle a piacere...io per restare in tema ho usato le marmellatine di arance e ciliegie Casa Barone che sono biologiche e fatte con lo zucchero di canna, quindi più sane e Bio.
Insomma da provare...!
Ingredienti:
500 gr di farina manitoba Rosignoli Molini
100 gr di zucchero
2 cucchiai di miele
25 gr (un cubetto) di lievito di birra fresco
100g di olio di semi
1 bustina di vanillina
mezzo cucchiaino di sale
270 gr di acqua tiepida
Marmellata di arance e Confettura ciliegie Bio CasaBarone
Le Brioches più morbide sono senza uova, latte e burro!
Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida ma non calda.
Mettere in una ciotola capiente la farina, lo zucchero, la vanillina e il sale e mescolare.
Unire l'olio e il miele mescolando e iniziare a impastare con le mani. Aggiungere man mano l'acqua col lievito. Dovete ottenere un impasto morbido e non molto compatto. Dopo la lievitazione vedrete.
Lasciare lievitare l'impasto nella ciotola coperta da un canovaccio o una coperta sopra e sotto per almeno 3 ore ma meglio di più.
Passato il tempo rovesciare l'impasto su un piano infarinato e ripiegare la pasta su se stessa in 4.
A questo punto stenderlo con un mattarello infarinato,  ricavare tanti pezzi rotondi e riempire con la marmellata il centro di ogni pezzo. Richiudere le brioches su se stesse senza far uscire il ripieno. Metterle, con la parte che era aperta in basso, su una teglia ricoperta di carta forno. Se li volete più dorati spennellatele con acqua e metterli in forno a 180 gradi per circa 15 minuti (dipende dalla grandezza).
Se le mangiate calde sono la fine del mondo ma potete sia congelarle e scongelarle la mattina oppure riscaldarle al momento.
Le Brioches più morbide sono senza uova, latte e burro! Le Brioches più morbide sono senza uova, latte e burro!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Brioches Siciliane

    Brioches Siciliane

    Questa ricetta non è opera mia bensì mi è stata data dalla Sig.ra A., persona squisita con un grande amore per la cucina... con cui ho spesso ho scambiato... Leggere il seguito

    Da  Piccolalayla
    CUCINA, CUCINA ITALIANA, RICETTE
  • Brioches

    Brioches

    Ceramiche MV% Ceramics Design Il Cornettone ha creato subito la dipendenza del "facciamo colazione con i cornetti fatti in casa", e devo dire che non c'è... Leggere il seguito

    Da  Lauradv
    CUCINA, RICETTE, SLOW FOOD
  • ALICE GINEVRA E LA NEVE - DA PROTTI A CATTOLICA - BRIOCHES DOLCI (ma non...

    ALICE GINEVRA NEVE PROTTI CATTOLICA BRIOCHES DOLCI troppo) CROISSANTS

    Che silenzio c'è fuori. La finestra ben chiusa si apre alla classica foto invernale. Il bianco prevalente che uniforma tutto, che copre, che attutisce, che... Leggere il seguito

    Da  Saporidivini
    CUCINA
  • Le graffe

    graffe

    sono soffici ciambelle fritte, dolci tipici della cucina napoletana il cui impasto è a base di farina e patate. Potete trovare la graffe ad ogni angolo di Napol... Leggere il seguito

    Da  Giulioplay
    CUCINA, RICETTE
  • Brioches con lievito madre

    Brioches lievito madre

    Le brioches di Rosa per una colazione da regine. Anni fa, sui forum di cucina si sperimentava e ci si confrontava, per imparare e condividere i propri risultati... Leggere il seguito

    Da  Melagranata
    CUCINA
  • Le Bugie

    Bugie

    Bugie, Chiacchiere, Frappe, Risole... insomma non è carnevale senza questa sfiziosità. Ci va tanta pazienza e tanto tempo, però il risultato è senza dubbio... Leggere il seguito

    Da  Willoz
    CUCINA, RICETTE
  • Rose di brioches

    Rose brioches

    Ringrazio Rosalba per questa splendida idea! sono delle roselline di pasta brioche ripiene di nutella. INGREDIENTI: 600g farina 100g zucchero 80g burro 2 uova... Leggere il seguito

    Da  Olly
    CUCINA, RICETTE