Magazine Cucina

Le ciambelle da bar

Da Sgruntreviews
La colazione da Tiffany al bar..

Le ciambelle da bar

pic from ut.123rf.com

Salve a tutti miei piccoli chef!!Oggi tanto per continuare sulla scia dei fritti nati a carnevale, ho deciso di parlarvi delle bombe e ciambelle che potete trovate nei bar a colazione ogni giorno.Cosa c’è di più bello di un cappuccino con una ciambella avvolta nello zucchero semolato?(giusto un cornetto e prossimamente parleremo anche di quelli)La preparazione e i tempi di lievitazione sono un po’ lunghi (poco più di tre ore), ma il bello della diretta è che con lo stesso composto potete prepararle entrambe.Useremo per questo impasto due tipi di farine, la classica 00 e la manitoba.Sono entrambe farine di grano tenero ma, a differenza della farina 00, la manitoba è classificata come farina “forte” e viene utilizzata in tutti quei composti che prevedono un impasto elastico e a lunga lievitazione, come il pane per esempio. Vediamo insieme la ricetta :

Le ciambelle da bar

pic from www.scattidigusto.it

 Impasto per bombe e ciambelleIngredienti:
  • 250 g farina manitoba;
  • 250 g farina 00;
  • 180 g latte intero;
  • 70 g burro a temperatura ambiente;
  • 70 g zucchero;
  • 20 g di lievito di birra;
  • 2 uova;
  • sale e aroma a scelta (generalmente la bacca di vaniglia);
  • zucchero semolato per guarnire;
  • crema /marmellata/nutella per farcire le bombe.
Se avete la planetaria preparatela con il gancio.(QUI per vederlo, è l'ultimo a destra)Se non l'avete, va benissimo l’impasto classico a mano con la farina a fontana sul tavolo.Procedimento:

Le ciambelle da bar

pic from torteallamericana.blogspot.it

 Fate sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido (mi raccomando non bollente!) e unite tutti gli ingredienti alla farina tranne il burro.
Impastate a lungo e quando il composto sarà liscio aggiungete il burro poco per volta e fatelo assorbire.
Mettete la pasta in un contenitore chiuso con la pellicola e lasciatela lievitare finché non avrà raggiunto il doppio del suo volume (un paio d’ore circa) in un luogo tiepido.
Va benissimo anche il forno preriscaldato a 50°C e spento.

Trascorso il tempo necessario, tirate la pasta con un mattarello (non più di 2 cm di spessore) e con un coppapasta e date la forma alle vostre bombe e ciambelle.
Le bombe non devono essere troppo grandi (circa 8cm di diametro), le ciambelle fatele un po’ più larghe e con un coppapasta più piccolo ricavate il buco nel centro.
Non potete rimpastare i ritagli che verranno fuori ma potrete comunque friggerli più avanti e farcirli.
Lasciate i dischetti e le ciambelle distanziati tra loro (perché cresceranno) su un vassoio coperto con carta da forno, copriteli con un panno pulito e attendete una buona mezz’oretta per farle nuovamente lievitare.

Le ciambelle da bar

pic from www.cibo360.it

A questo punto passiamo alla frittura con l’olio a 170°C (i più attrezzati possono usare un termometro da cucina ). 
Mi raccomando devono rimanere dorate e non bruciate. Sgocciolate le ciambelle su della carta assorbente e passatele nello zucchero semolato.Le bombe invece le potete farcire con crema a vostra scelta e spolverizzate con zucchero a velo.
Fatemi sapere, come al solito, se le fate come vi verranno!Vi saluto ed alla prossima!
Le ciambelle da bar

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le Torte delle "Vacanze"

    Torte delle "Vacanze"

    Buon ritorno al lavoro a tutti!!!Spero le vostre vacanze siano andate più che bene...e che vi siate riposati tanto....Io quest'anno non ho fatto molti giorni... Leggere il seguito

    Da  Sergentepepper
    CUCINA, RICETTE
  • Le Crepes

    Crepes

    Le crepes in italiano si chiamano crespelle, e sono delle sottilissime frittatine, preparate con una speciale pastella , che vengono farcite in modi diversi, e... Leggere il seguito

    Da  Lory663
    CUCINA, RICETTE
  • Focaccia con le mele

    Focaccia mele

    Questa è per me una ricetta nuova, nel senso che non avevo mai mangiato né preparato un dolce simile. E’ talmente rustico e buono che anche se non ha dosi... Leggere il seguito

    Da  Ilafior
    CUCINA, RICETTE
  • Consumare... le scorte!!!

    Consumare... scorte!!!

    PLUM CAKE FANTA-DE (dosi valide per uno stampo da 28x15) Ingredienti: 120 gr di fecola di patate; 80 gr di farina di mandorle; 200 gr di ricotta mista (bovina e... Leggere il seguito

    Da  Debora
    CUCINA, RICETTE
  • Le fettuccine del pastore

    fettuccine pastore

    Ingredienti (4/5 persone) 1/2 Kg di fettuccine all’uovo1 salsiccia 1 spiccho d’aglio70 grammi di pecorino romano400 grammi di ricotta di pecora1 bicchiere di... Leggere il seguito

    Da  Rimmel
    CUCINA, RICETTE
  • Coniglio con le pere

    Coniglio pere

    Questa preparazione, fatta a ” Il terzo Cerchio” , è un po’ laboriosa(prevede la marinatura della carne per almeno 3 ore) ma molto gustosa e d’ effetto: ecco... Leggere il seguito

    Da  Lacucinadiasi
    CUCINA, RICETTE
  • Come decorare le Glasse

    Come decorare Glasse

    Ecco come decorare i vostri dolci...Materiali occorrenti:una piccola quantità di alcool chiaro (ad esempio vodka o direttamente alcool)colori in pasta o in... Leggere il seguito

    Da  Marymiaprincy
    CUCINA, RICETTE

Magazines