Magazine Salute e Benessere

Le parole che (non) ho detto!

Creato il 14 novembre 2013 da 19stefano55

Potevo anche scrivere il più noto motivo “Parole, parole” di Mina e Alberto Lupo ma credo sia inflazionato. Vedo che molti amano gli scritti del mio inizio blog quando prevalentemente segnalavo  prodotti tradizionali e anche fuori dal consueto.

Ma non essendo un redattore scrivo le passioni scrittorie che mi vengono, sperando di seguire un filo dove il tema e spesso l’ironia rimangono.

Pertanto sul tema specifico so che la Liguria ha approvato un decreto legge sull’Agricoltura sociale e anche in Friuli si stanno organizzando, almeno a livello di cittadini e ne parlerò in seguito.

Ma oggi vorrei affrontare quello che succede quando si decide di andare ad un convegno, presso un’ampia sala magari di facoltà, organizzato da un’associazione datoriale, con la presenza del Presidente della Regione, dell’assessore sul tema, del Ministro stavo per dire “idem” ma meglio dire del settore.

Inizio previsto ore 9, aula deserta, entro o non entro, ma siccome non sono nessuno mi metterei a metà della sala. Aspetto alla porta, mi son portato la giacca e sennò quando la metto, ma niente cravatta (le camicie son vecchie e mi strozzano).

Un signore tutto gioioso mi guarda e io, anche per promuovere principi cristiani e tendere a “Francesco”, allargo la bocca per un sorriso. Il signore mi stende la mano e mi dice” Sono del servizio stampa , lei è? e magari abbiamo un attimo di tempo per…”. Con la mano appena rientrata alla base e spegnendo gradualmente il sorriso pronuncio appena …..io non sono del…ma l’addetto con rapido incrocio di occhi vede sopraggiungere ben altro personaggio e finisce lì.

Mi accomodo dopo che una decina di giovani , entrati come scambio di lezione (contenti loro e il prof collegato) hanno reso la sala meno vuota e poi arrivano verso le 9.30 quelli dell’Associazione Datoriale, Il rettore, gli amici del rettore, quelli che comunque han piacere di esserlo, gli amici dei relatori, chi studia lo stesso argomento ma non è oggi in quella posizione. Poi arrivano qualche assessore e il Presidente Regionale, sobrio, senza scorta, mostrando un’agilità insospettata. Il Ministro è in ritardo (arriva in treno?).

Alle 10.15 si inizia con i ringraziamenti.

Non mi interessa dire di cosa si è parlato in quasi 2 ore e 30 , il Ministro è arrivato alle 11.30.

Ma ritengo che altri amici abbiano potuto ascoltare queste parole in altre sedi e altri tempi.

  1. ringrazio il Presidente, il direttore per l’invito
  2. oggi sempre di più
  3. non vorrei parlare di progetti ma di progettualità
  4. gli stakeholders
  5. il piano di azione
  6. vorrei prima sottolineare
  7. gli obiettivi integrano
  8. le strategie di sistema
  9. un forte coordinamento su un quadro condiviso
  10. non entro adesso nella complessa programmazione
  11. data l’ora chiudiamo qui l’importante convegno
  12. informo i partecipanti che alla fine della sala vi sarà un piccolo brunch

Il gioco che lascio a voi è quello di abbinare le parole che hanno detto ai ruoli .

Buon Weekend all’aria aperta!!

images



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le smart City.

    smart City.

    II termine Smart City o, in italiano, “citta intelligente” e stato introdotto come un qualificatore di vivibilita degli ambienti urbani in cui infrastrutture... Leggere il seguito

    Da  Mir Gorizia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Le alleanze impossibili

    alleanze impossibili

    Dibattito preelettorale tra guelfi e ghibellini.Dialoghi tra fratelli divisi.Stazione Roma Tiburtina. Due uomini salgono sul treno diretto a Bologna. Leggere il seguito

    Da  Lundici
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Le piaghe (di Bondi)

    "...il sole, il mare, i fichi d'india, Empedocle, Archimende... purtroppo siamo famosi nel mondo anche per qualcosa di negativo, per esempio quelle che voi... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Le mamme non giocano

    mamme giocano

    Ho appena avuto un surreale scambio epistolare con una ragazzina di età non definita.Ordunque dovete sapere, lo ammetto senza vergogna, che durante le pause... Leggere il seguito

    Da  Slela
    FAMIGLIA, MATERNITÀ, SOCIETÀ
  • Le straordinarie proprietà dei semi di pompelmo

    straordinarie proprietà semi pompelmo

    I semi di pompelmo rappresentano una miniera impareggiabile di proprietà benefiche per il nostro organismo. I semi vengono commercializzati sotto forma di... Leggere il seguito

    Da  Danielediaco
    SALUTE E BENESSERE
  • Meglio le larghe intese

    Tutti hanno sempre voluto e vogliono fare il bene dei valdostani. Ma in questo momento cosa è meglio fare per il presunto benessere della nostra comunità? Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Dove regnano le “aquile”.

    Era una buona, anzi ottima idea, quella del Carnevale di Montagna. Gestita e organizzata malissimo, ma l’iniziativa poteva avere un futuro e arricchire la... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ

A proposito dell'autore


19stefano55 451 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo