Magazine Informazione regionale

Martedì 25 febbraio – Senato, tutte le promesse di Renzi. Abu Omar, servizi segreti assolti dopo 11 anni. Toyota punta a Bologna

Creato il 25 febbraio 2014 da Margheritapugliese

Rassegna4

RENZI AL SENATO PROMETTE UNA “LEGISLATURA DI SVOLTA”. “SE FALLISCO È COLPA MIA” Per il nuovo Esecutivo solo 8 voti in più del quorum (169 ‘sì’ e 139 ‘no’) Il premier a palazzo Madama annuncia l’immediata riduzione a due cifre del cuneo fiscale, un pacchetto organico di revisione della giustizia (in primis amministrativa) entro giugno, e un “cambio radicale delle politiche economiche”. Obiettivi scuola, lavoro, capacità di attrarre investimenti. Obama si congratula. I grillini lo contestano e deridono. Oggi il passaggio alla Camera. Tra domani e dopodomani le nomine di sottosegretari e viceministri —. RENZI, LE TELEFONATE DELLA VIGILIA, VICINANZA AI PARENTI DEL GIOVANE MORTO E A LUCIA ANNIBALI Il premier chiama l’avvocato sfregiata dall’acido e i genitori del 17enne Lorenzo Guarnieri, ucciso da un’auto guidata da un uomo ubriaco e drogato. “E’ la prima volta che un premier parla di omicidio stradale” dice la madre —. GIUSTIZIA ETERNA, 500 GIORNI PER UNA CAUSA CIVILE O COMMERCIALE Peggio di noi nell’Unione europea fanno soltanto Cipro e Malta. Secondo gli ultimi dati del ministero della Giustizia, i processi pendenti sono quasi nove milioni, tra civile e penale. Con costi stimati in circa 387 milioni di euro all’anno. —. BUROCRATI, PRODI AMMETTE: “SONO I VERI GESTORI DEL PAESE” L’ex premier: “Avevo sottovalutato la burocrazia. I burocrati sono diventati i veri gestori del Paese. Basta pensare che mancano ancora le norme attuative di alcuni provvedimenti fatti da Bersani nel 1997”. “Io al Quirinale? The game is over” —. MONTE DEI PASCHI, SOLDI NEI PARADISI FISCALI Nuovi provvedimenti cautelari per la “banda del 5%”, tra cui l’ex capo dell’area finanza Gianluca Baldassarri. Per tutti divieto di espatrio. Flussi di denaro da Anguilla Vanuato, Singapore. Manager utilizzarono lo “scudo fiscale” per il rientro dei capitali —. ESTERI, RUSSIA CONTRO UCRAINA. CACCIA A IANUKOVICH Il Cremlino: a Kiev stanno emergendo tendenze dittatoriali e metodi terroristici. Mosca denuncia inoltre misure anti-Russia. E il premier Medvedev Medvedev: forti dubbi legittimità istituzioni, in pericolo nostri interessi. Entro domani atteso il nuovo governo. L’ex leader Timoshenko esclude una sua premiership. Ashton vede Timoshenko, Berlino apre ad aiuti Fmi. La Crimea sta con la Russia —. MERKEL IN ISRAELE, NETANYAHU: “NOSTRA AMICA” Il premier israeliano: Angela “è un’amica di Israele che si oppone al boicottaggio contro lo stato ebraico” —. ANDORA, RECUPERATO IL TRENO DERAGLIATO Il locomotore dell’Intercity, deragliato il 17 gennaio, rimesso sui binari e condotto in stazione ad Andora, nel savonese. Il recupero è costato circa 2mln e mezzo. Rfi: la circolazione riprenderà regolarmente entro il 10 marzo —. MARÒ, CORTE SUPREMA RINUNCIA ALLA LEGGE ANTITERRORISMO Il Governo “continuerà con determinazione sulla strada dell’internazionalizzazione della vicenda”. E il no alla legge antiterrorismo, per palazzo Chigi è il “risultato della ferma opposizione dell’Italia”  —. DELLA VALLE CONTRO LA FAMIGLIA AGNELLI: “HANNO FATTO MALE ALL’ITALIA” E torna all’attacco sulla gestione Rcs: “Inadeguata”. Vorrebbe la gestione a “un editore puro” come “Urbano Cairo” —. ABU OMAR, TUTTI ASSOLTI, VALE IL SEGRETO DI STATO. CASSAZIONE ANNULLA CONDANNE APPELLO, POLLARI. C’È GIUSTIZIA Supremi giudici annullano senza rinvio sentenza del 2013 della corte d’appello di Milano che condannò ex capo Sismi, il vice Mancini e tre agenti. L’azione penale ‘non poteva essere proseguita’. Pollari: alla fine la verità viene sempre fuori. —. CRONACA, MILANO, PRECEDENZA NEGATA, TASSISTA IN COMA Fermato un 48enne, “mi dispiace” ha detto. La vittima in gravi condizioni al Niguarda. Maroni: ora niente sconti —. CONEGLIANO, GETTA LA MADRE DALL’OTTAVO PIANO Degenera lite. La vittima è Paolina Saporosi, 65 anni. Il figlio, Moreno Coletti, 36, si è consegnato al commissariato. E’ stato arrestato per omicidio volontario aggravato. —. WHATSAPP PASSA A FACEBOOK. E ORA PUNTA ALLE TELEFONATE Nel mirino colossi come Skype —. MODA: KRIZIA IN MANO CINESE, CEDUTA A SHENZEN MARISFROLG

BOLOGNA
REGIONE

BOLOGNA, CASO LOMBARDELLI, I PM CONTABILI: “INESCUSABILE LEGGEREZZA” DEL SINDACO La procura contabile accusa il sindaco per la nomina a capo della segreteria di Marco Lombardelli, senza laurea. I magistrati contestano al primo cittadino un presunto danno erariale di 45mila euro: Merola “doveva sapere”, scrivono

CASTENASO, L’EX SACERDOTE CONFESSA RELAZIONE CON UNA DONNA: “LO SAPEVANO ANCHE VESCOVI E CARDINALI” Don Stefano Benuzzi, 42anni, insegnante di religione ed ex parroco di Villanova di Castenaso (oggi dice messa alla Madonna del lavoro, zona Murri, Bologna) confessa anche: “Con Rodolfo Fiesoli ci fu un bacio”. Fiesoli, leader della comunità del Forteto, in Mugello, è a processo a Firenze assieme ad altri 22 fedelissimi per violenze sessuali e maltrattamenti ai danni degli ospiti.

BUROCRATI, PRODI AMMETTE: “SONO I VERI GESTORI DEL PAESE” L’ex premier: “Avevo sottovalutato la burocrazia. I burocrati sono diventati i veri gestori del Paese. Basta pensare che mancano ancora le norme attuative di alcuni provvedimenti fatti da Bersani nel 1997”. “Io al Quirinale? The game is over”

ALTA VELOCITÀ, VIA CARRACCI, RESIDENTI BEFFATI: NESSUN RISARCIMENTO DANNI Il giudice respinge la richiesta dei 184 residenti (avevano citato in giudizio Rfi e Astaldi per presunto danno ambientale). L’avvocato Nicola Giudice: “Esito inaspettato e sconcertante”. I residenti dovranno anche pagare 30mila euro di spese processuali. Si valuta il ricorso in appello

RIMBORSI REGIONE, IL MACELLAIO DI VECCHI (PDL-FI): “VENIVA OGNI SETTIMANA” Verso le battute finali il processo al consigliere regionale Alberto Vecchi, a cui sono contestati 85mila euro di rimborsi spese. Ieri sentito in aula anche il macellaio di Porretta: “Vecchi? Una buona forchetta”.

ARCIGAY BOCCIA RENZI: “SUI DIRITTI NIENTE COMPROMESSI” Il presidente dell’associazione Flavio Romani dopo il discorso del premier in Senato: “I propositi esposti non ispirano alcuna fiducia”. Arcigay dice “no” ai compromessi e alle “approssimazioni rispetto alla totale parità tra coppie eterosessuali e coppie omosessuali”

ORGANICO E TAGLI, ANCHE I MEDICI ROMPONO CON LE AZIENDE SANITARIE Le sigle confederali della dirigenza medica e veterinaria aderiscono “all’interruzione delle relazioni sindacali”, “come risposta alle iniziative di progressiva riduzione dei servizi e precarietà assistenziale” che “le stesse aziende (Ausl, policlinico e Sant’Orsola, ndr) hanno prodotto”.

INCIDENTI STRADALI: AUTO FUORI STRADA, MORTA DONNA 35ENNE Una donna di 35 anni, M.Q., di Medicina (Bologna) è morta in un incidente stradale l’altra notte a Osteria Grande.
L’automobilista, da sola al volante di una Fiat Punto, alle 3.45 ne avrebbe perso il controllo, finendo fuori strada e andando a schiantarsi contro un ponticello che scavalca un canale di scolo. I vigili del fuoco hanno estratta la donna rimasta incastrata nell’auto e i sanitari del 118 ne hanno potuto solo constatare il decesso. Dinamica e cause sono all’esame dei carabinieri

ECONOMIA, ANCHE TOYOTA PUNTA SU BOLOGNA Il gigante giapponese, proprietario della Cesab, lancia investimenti per un polo logistico e la produzione di nuovi elevatori. i dipendenti Cesab negli ultimi anni sono cresciuti fino a 400

SEQUESTRATO DOPO INCONTRO CON PROSTITUTA, TRE ARRESTATI Minacciando di raccontare alla moglie che era andato con una prostituta, lo hanno tenuto per sei ore sotto sequestro, per tentare di estorcergli 5.000 euro. La vicenda, che ha visto come vittima un 25enne romeno che vive a Bologna, si è conclusa con l’arresto di tre connazionali. Secondo quanto ha ricostruito la mobile, il 25enne è stato aggredito il 31 gennaio subito dopo l’incontro, in zona parco Nord. Il 25enne si è rivolto subito alla polizia che ha arrestato gli aggressori. (Ansa)

FRIGGITRICE A FUOCO, APPRENSIONE ALL’ AEROPORTO DI BOLOGNA. GIALLO-ESTINTORI Principio di incendio alla Vecchia Bologna. Sul posto vigili del fuoco e polizia, intervenuti immediatamente per mettere in sicurezza l’area e i primi rilievi. Pare che l’estintore usato da un dipendente dell’osteria fosse vuoto. Il procuratore aggiunto Giovannini ha chiesto verifiche. Non si registrano danni alle persone e alle strutture, l’area è stata riaperta al pubblico.

FRANE, A ROCCA DI ROFFENO STRADA CHIUSA DA 5 MESI Sassi sulla carreggiata. Il sindaco Salvatore Argentieri: “Servono 70mila euro”. E uno smottamento, l’altra sera, ha imposto la chiusura al traffico della provinciale 68 ‘Val D’Aneva’ di Castel d’Aiano

CRONACA, CREVALCORE, LADRI FANNO SALTARE IL BANCOMAT, DANNO DA 40MILA EURO Nel mirino lo sportello della filiale Unicredit nella frazione Bevilacqua. L’esplosione l’altra notte. Indagano i carabinieri

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog