Magazine Programmi TV

Milly Carlucci torna su Rai1 con il nuovo talent Altrimenti ci arrabbiamo da sabato 6 aprile

Creato il 27 marzo 2013 da Iltelevisionario

Milly Carlucci e Pablo EspinosaNino Frassica, Nicoletta Romanoff, Pablo Espinosa, Tania Cagnotto, Gabriele Rossi, Simone Corrente, Gianfranco Vissani, Amadeus, Maria Grazia Cucinotta e Attilio Romita saranno i protagonisti del nuovo talent di Rai1 Altrimenti ci arrabbiamo, condotto da Milly Carlucci a partire da sabato 6 aprile, in cui i personaggi famosi impareranno da adolescenti a esibirsi in diverse discipline come break dance, wushu, hip hop, ginnastica ritmica, tap dance, stompers, beat box, rock band, batteria, rap. Il vero protagonista dello show, realizzato per la Rai dalla Magnolia, sarà il rapporto tra i due partecipanti: il giovane e l’adulto, il maestro e l’allievo, in un ribaltamento dei ruoli che permetterà di approfondire mentalità, caratteri e sentimenti da un particolare punto di vista.

Dunque dieci coppie in gara, non sono previste eliminazioni, ma solo posizioni di classifica ed esami di riparazione per le coppie meno votate. Tre elementi fissi, più un giurato speciale: un superospite che avrà la possibilità di salvare una delle coppie a rischio esami di riparazione. In alcune fasi della gara gli stessi giovani Professori saranno chiamati ad un voto o a un giudizio. Alla base del talent c’è il rapporto tra i due componenti della coppia. Nella tradizione dei talent verranno mostrati dei filmati per definire bene il loro rapporto: gli allenamenti, i caratteri, le dinamiche nella preparazione. Per ogni coppia ci sarà una clip di presentazione, esibizione e commento della giuria. Nella prima puntata le clip di presentazione partiranno dall’incontro tra l’allievo famoso e il giovane professore che avverrà a casa di quest’ultimo. Per conoscersi bene, infatti l’adulto famoso vivrà per alcuni giorni a casa della famiglia del giovane. Partendo dalla specialità del giovane che l’allievo famoso dovrà assimilare ed esibire si costruirà un grande numero di spettacolo che verrà proposto poi in tv. Al termine delle votazioni ci sarà una classifica tecnica che verrà incrociata col voto popolare del pubblico a casa, che decreterà il vincitore di ogni puntata. Il presidente di giuria della prima puntata sarà Lino Banfi mentre nella seconda delle quattro puntate previste il presidente sarà Gigi Proietti, a breve su Rai1 con la miniserie In nome del Papa Re.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog