Magazine Cucina

Mousse bouche di finocchio con gamberi al papavero

Da Ceciliaemi

Buongiorno! Il sole continua a splendere in queste giornate di tarda estate e noi abbiamo ancora tanta voglia di regalarvi le nostre ricette fresche e rapide. Ci creano l’illusione di essere ancora un po’ in vacanza, anche se uffici e scuole hanno ormai ripreso la loro attività a pieno regime.

Mousse bouche di finocchio con gamberi al papavero

Tempo di esecuzione: bagnare le vostre orchidee preferite

Difficoltà: proprio nessuna

;)

  • 4 finocchi piccoli (o tre medi, o due grandi
    :)
    )
  • 5/6 gamberi (per porzione finger – se fosse piatto unico aggiungetene a vostro gusto)
  • sale
  • olio evo
  • semi di papavero

Lavate i finocchi, mondateli e tagliateli a pezzetti. Poneteli in una vaporiera cosparsi con del sale fino per 40 minuti. Nel frattempo sgusciate i gamberi, passateli velocemente sotto l’acqua fredda e cuoceteli 10 minuti a vapore. Se il cestello della vostra vaporiera dispone di un piccolo separé potrete aggiungerli a 10 minuti dalla fine della cottura dei finocchi. Frullate poi le verdure, facendo attenzione che non restino filamenti dei finocchi. Aggiungete un cucchiaino di olio evo e servite nelle coppette o nei bicchierini finger che avrete scelto. Guarnite con dei gamberi e una spolveratina di semi di papavero, che oltre a dare un gradevole contrasto di colore, conferiscono un sapore gradevolissimo alla nostra mousse, che si può gustare tiepida o fredda a piacere.

Buon fashion gusto!!

Perfetto con: Les meteorites di Guerlain

Mousse bouche di finocchio con gamberi al papavero


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :