Magazine Talenti

Orizzonti.

Da Ducdauge @ducdauge

Questa notte mi sono soffermato a guardare l’orizzonte buio… lo so: la mia è una fissazione, quella per gli orizzonti. Guardare l’orizzonte buio è un po’ come guardare tanti orizzonti tutti insieme, e non distinguerne neanche uno: tutti lì, tutti insieme riflessi nel tuo sguardo, tutti lontani e indistinguibili.

Lontani: da casa, dal proprio mondo, dal proprio orizzonte blu. Perché a volte l’unica cosa che sappiamo fare meglio è starcene lontani per un po’, per capire e per conoscerci, per scoprire che tutto quello che cerchiamo è tutto in un solo posto e vogliamo illuderci di trovarlo altrove, ovunque.

Ci sono legami infrangibili e ci sono legami che si spezzano con un soffio di vento. Quel vento che freddo accarezza i nostri pensieri e li distrae, portandoli lontano, verso quel buio orizzonte che dolcemente sussurra “casa”.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine