Magazine Società

Parolette /6 Vesti

Creato il 30 ottobre 2012 da Ilpescatorediperle
Si può dire che i libri della Bibbia inizino e terminino con un riferimento al coprirsi e poi allo scoprire. La coppia primigenia, cacciata nel mondo del pressapoco e del perlopiù, avverte di essere nuda e si veste. È una lunga storia, una lunga vertigine e un lungo cambio di guardaroba quello che rimbalza nel corso dei millenni per arrivare ad un simbolico futuro dove una donna vestita di sole si fa portatrice di un annuncio, appunto, apocalittico. Fra il nascondersi nel pudore e il rivelarsi come luce tutta una vicenda di vesti si dipana.In fondo sono le vesti a fare le storie. Non solo quelle, inesistenti, del re nudo, ma anche quelle, preziose o consunte, degli uomini.Nella Bibbia molti episodi sono ritmati dal prendere una veste, dall'assumerne un'altra, dal togliersi le vesti, dall'afferrarle. Ce ne sono due che mi piacciono particolarmente. Hanno a che fare con un mantello.
Il primo riguarda il passaggio di consegne tra due profeti, Elia ed Eliseo. In un episodio che ricorda e anticipa, per certi versi, l'incontro di Gesù con Simone, Elia si fa incontro ad Eliseo, che sta arando i campi della famiglia, e gli getta addosso il suo mantello. Si tratta, letteralmente, di un'investitura. Non dev'essere facile essere l'allievo di qualcuno (qualcuno che se ne va facendosi rapire in cielo da un cocchio infuocato, per giunta). Ancor più complicato dev'essere diventarlo in questo modo, che implica lo sforzo di mettersi, fisicamente, nei panni di un altro.Il secondo è legato ad un miracolo un po' curioso di Gesù. Una donna che soffre di emorragia gli si avvicina di nascosto e gli tocca il mantello. Istantaneamente la donna guarisce. Gesù (nella versione di Marco e Luca), sente una forza che esce da lui, si volta e vede che cosa è successo. È un miracolo curioso perché è involontario, e perché Gesù sembra una sorta di Superman che non può controllare i suoi superpoteri. Ma è interessante anche per la frase che la donna pronuncia: "Se riuscirò anche solo a toccare il suo mantello, sarò guarita." È un'affermazione semplice, che si presta però bene a funzionare come una metafora. La donna non chiede un tutto, ma una parte, non vuole, come una fan, appropriarsi del vestito del suo idolo, ma solo afferrarne un lembo. Un lembo del tutto, ed è pure sufficiente a salvarsi.Con un'immagine anche scontata possiamo dire che la Bibbia ci parla di vesti, che sono tessuti, che sono testi a loro volta. Nel caso della donna del Cantico dei Cantici, un testo che ha il profumo delle cose preziose.Ma è anche vero il contrario. I testi sono vesti da indossare, da togliere, o anche solo da afferrare. Forse non danno sempre la salvezza (o una salvezza involontaria), ma a volte possono essere qualcosa in cui trovare riparo.
Dio (a cura di), Bibbiada TEMPI FRU FRU http://www.tempifrufru.blogspot.com

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Parolette /5 Occhiali

    (scusate, ma ci sono degli spoiler, scusate ma non m'importa)Associare un paio d'occhiali a un volume pieno di caratteri a stampa è un passaggio obbligato. Leggere il seguito

    Da  Ilpescatorediperle
    SOCIETÀ
  • Berlusconi nelle vesti di Penelope?

    Berlusconi nelle vesti Penelope?

    Non so se avete la mia stessa sensazione ma da oggi le elezioni mi sembrano più vicine. Me lo fa pensare il fatto che alcuni presidenti provinciali (di vari... Leggere il seguito

    Da  Andrea86
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • #csxfactor Scoop! Ma come ti vesti?

    #csxfactor Scoop! come vesti?

    Ecco cos’era quel senso di deja-vu, di baco nella matrice che avevo percepito ieri sera. Guardavo quei revers e pensavo: “Ma dove li ho visti? Chi mi ricordano? Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ
  • Kellan Lutz...ma come ti vesti?!

    Kellan Lutz...ma come vesti?!

    Spenderò poche parole per Kellan Lutz, che sono : outfit burino e colorito orange da Umpa Loompa/Valentino Garavani.Ma stiamo scherzando? Ok che sei nel... Leggere il seguito

    Da  Misscalifornia
    GOSSIP
  • Vesti la giubba…

    Vesti giubba…

    Recitar!…Mentre preso dal delirioNon so più quel che dico e quel che faccio!Eppur… è d’uopo… sforzati!Bah, sei tu forse un uom? Tu se’ Pagliaccio!Vesti la giubb... Leggere il seguito

    Da  Marvigar4
    CULTURA
  • Ma come ti vesti? ... TURISTA

    come vesti? TURISTA

    Parma è città d'arte, e in primavera ed estate i turisti non mancano.L'altro giorno mi è cascato l'occhio su una coppia che passeggiava pochi passi davanti a me... Leggere il seguito

    Da  Bananaecioccolato
    DIARIO PERSONALE

Magazine