Magazine Cultura

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)

Da Monicajay
Come si può ben immaginare, oltre alla frequentissima comparsa del pentagramma su palazzi religiosi e non, lo si ritrova anche su piatti, bandiere, amuleti, gioielli o ceramiche antichi, e su qualsiasi altro supporto.Nel saggio breve ho riportato e descritto gli oggetti più importanti e significativi. Qui di seguito una seconda brevissima appendice atta a fissare il concetto di globalità del pentagramma nelle varie culture, anche odierne.
P.s.: per chi si fosse perso la prima appendice: http://bibliotecaesoterica.blogspot.com/2011/09/pentagramma-quando-i-monumenti-sono.html
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Love Craft Bowl - Boymans Museum - RotterdamPentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Piatto Israeliano con iscrizioni in ebraico.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Moneta romana raffigurante da un lato Augusto Cesare con la testa laureata e dall'altro Cornelio Scipione insieme ad una figura semianimalesca e al pentagramma rovesciato. In epoca romana, anche se rovesciato, non aveva alcun significato malvagio.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Stemma araldico del Marocco e moneta marocchina.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Festa induista Diwali (o Deepawali). Si tratta del festival delle luci in cui il bene vince sul male ed è una delle celebrazioni induiste più importanti. Tale festività è strettamente collegata al pentagramma che compare nei giochi di luce di candele o lampade ad olio e come forma decoratrice nei mandala.
 
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Francobollo "Blu Grill F". Nella descrizione originale si legge: "Eccellente conio di 5 punte con un pentagramma al centro, timbro attraente, molto fine, dalla collezione Smillie". Per la cronaca questo francobollo costa 660 euro.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Anello cambogiano. Nella cultura cambogiana la stella a 5 punte simboleggia l'armonia e la potenza divina.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)
Lo stemma e la bandiera di Hong Kong raffigurano un fiore bianco stilizzato su fondo rosso. Il rosso è il colore della prosperità tipico della cultura orientale.
Il fiore è la Bauhinia blakeana, fiore nazionale che rappresenta l’armonia, come la stella nella sezione aurea. Le altre 5 stelle impresse nei petali richiamano la bandiera cinese e quindi il senso d’appartenenza a quella cultura.
D’altro canto tutte le bandiere orientali contengono la stella, che in ultimo rappresenta l’Est del mondo.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2) Un disegno nascosto nella banconota da 20 sterline inglesi.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Tratto da un fumetto di Capitan America. Più chiaro di così...

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Saponetta con lo stemma dei Tudor: la rosa a cinque petali. Guardando attentamente è facile vedere il pentagramma disegnato dalle foglie, come se si trovasse sotto la rosa: "sub rosa"...
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Uno dei loghi della celeberrima serie tv "Lost". Questo in particolare è lo Star Security Logo.

Questa immagine ricorda moltissimo (anzi è praticamente identica) il simbolo del Nulla dell'I Ching taoista.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Parte del logo del World Political Forum. Inequivocabile.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Troviamo di nuovo la stella in un'organizzazione europea. Dico di nuovo perché il masterpiece è certamente la bandiera dell'EU.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Sul sito di Ian Shoelace vengono descritti vari sistemi per allacciarsi le scarpe in modo da disegnare un pentagramma. Ci ho provato anch'io e questo è il risultato. Davvero geniale.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Matrice per stampi mesopotamica. 2200 a.C.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Logo del sito Math Central. In questo caso è ovvia la connessione tra la matematica e la perfezione del rapporto aureo.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Immagine di copertina del gruppo rock "Pentagram". Qui la motivazione trova origine nella sub cultura rock-satanismo. Così come lo fu per i Motley Crue.

Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)E poi ci sono tutti quei loghi di marchi e aziende che usano la stella a cinque punte per dare un'immagine vincente di sé come la Chrysler, Macy's, Virgin Radio, Converse, Sirius, Starbucks e moltissimi altri che ovviamente non sto qui ad elencare.
Ma ci tengo a sottolineare che non si tratta di semplice simpatia per una bella forma quale la stella è. Si tratta di veri e propri logi legati al pentagramma... come possiamo esserne certi senza cadere in ridicole tesi complottiste? Facilissimo: spesso in questi loghi appaiono anche altri elementi caratterizzanti o simboli esoterici. Qui a lato c'è la Texaco con la T all'interno di una stella. La T in questione è disegnata in maniera ben precisa, ovvero come la T runica, la quale - Robert Graves ci insegna - è il simbolo dell'agrifoglio, il Re Agrifoglio, ovvero Cristo. Prendiamo il logo di Starbucks, con la sirena bicaudale, simbolo antichissimo delle antiche dee madri e della progenie del mare. La Chrysler con la stella incorniciata dalle ali di Iside. O, infine, il logo della cantante pop Hyuna, il cui si presenta un inequivocabile "squadra e compasso" all'interno della stella. Insomma, di esempi pratici e tangibili ce ne sono parecchi, basta allenare l'occhio... e la mente.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Non dimentichiamo tutte le varie stelle di sceriffi, poliziotti e agenti di sicurezza.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Logo di una delle tante corse Alleycat.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Non potevano mancare i manga. Abenobashi è un anime in cui i personaggi si ritrovano catapultati in una realtà alternativa del proprio quartiere. La zona in cui sono cresciuti (Abenobashi, a Osaka) è però diventata "il quartiere commerciale della magia".
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)
Ed ecco uno degli emblemi scelti per la World Conference of Religions for Peace, di un'edizione passata.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)La Taoist Federation Youth Group di Singapore ha scelto questo simbolo per la propria associazione. E non è affatto un caso che ci sia tale figura, infatti ci sono parecchi emblemi a forma di stella a Singapore. A partire da uno dei suoi fiori-simbolo: il frangipani. Senza tenere conto, poi, che nella bandiera compaiono ben 5 stelle disposte... a formare una stella.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2) Questo particolare logo l'ho scoperto proprio oggi (12-02-2012) nel guardaroba di un ristorante. E' palesemente l'Uomo di Vitruvio a far bella mostra di sé su questo appendino. Non sappiamo cosa l'azienda produttrice (Pulmann) volesse esprimere di preciso, tuttavia ci sembra di aver ben inteso.
Pentagramma: ovunque nel mondo, non solo monumenti (Appendice 2)
Infine non poteva mancare la bandiera Statunitense, massonica per definizione. La bandiera denominata "Grande Stella" (formata da 20 stelle) fu progettata dal capitano della marina americana Samuel Chester Reid su richiesta del deputato Peter Wendover, per celebrare il ventesimo stato unito. Questa sbandierò per la prima volta sul Campidoglio di Washington il 13 aprile 1818. Durante la Guerra Civile Americana era frequente utilizzare variazioni della bandiera; ad esempio ce ne sono un paio con la Grande Stella che punta verso il basso.Ma poi c'è davvero da meravigliarsi di una Grande Stella, quando la bandiera originale è costituita da tante piccole stelle...?
Come sempre, vi invito a mandare le vostre segnalazioni che pubblicherò qui con il vostro nome e tutti i crediti del caso.
E per chi si era perso la prima appendice:
Appendice 1: Pentagrammi in architettura - quando i monumenti sono libri.
Crediti di immagine
20 sterline: http://keyofsolomon.net/lost-symbol-solomon-key-hebrew-pictogram-cipher-puzzle-ref-Dan-Brown2.phpMath Central: http://mathcentral.uregina.ca/about/logo.htmlTexaco: http://www.addfinal.com/2011/05/29/chevron-corporation-famous-product-brand/Lovecraf Bowl: http://www.flickr.com/photos/uair01/3115958547/Moneta marocchina: http://www.flickr.com/photos/chillywilly3636/4409341249/Alleycat: http://pentagramalleycatdf.blogspot.com/2011/05/grey-ghost.htmlWorld Conference of Religions for Peace: http://amazingdiscoveries.org/albums/a/5423733325639752673 Taoist Federation Singapore: http://taoistyouth.sg/?paged=11
Bandiera di Singapore: http://www.veryicon.com/icons/flag/flag/singapore-flag-2.html
Immagini di mia appartenenza
Anello cambogiano
Saponetta con stella dei Tudor
Scarpa con lacci pentagrammati
Appendino con Uomo di Vitruvio

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :