Magazine Cucina

Plumcake al cioccolato

Da Molossina

plumcake_cioccolato

INGREDIENTI

PER LA PASTA

200gr. di farina di mandorle

4 uova intere

1 albume

200gr. di cioccolato fondente

100gr. di burro a temperatura ambiente

100gr. di zucchero

20gr. di fecola di patate ( o maizena )

1/2 cucchiaino di lievito in polvere

sale

PER LA MOUSSE

150gr. di yogurt greco

100ml. di panna fluida

2 cucchiai di acqua di fiori d’arancio

50gr. di zucchero a velo

2 albumi

2 fogli di gelatina

200ml. di panna fresca

PER SERVIRE

cacao amaro in polvere

————————————————————————————————

PROCEDIMENTO

  • Fondete a bagnomaria il cioccolato con 3 cucchiai di acqua. Togliete dal fuoco appena comincia a fondere continuando a mescolare. Mescolate il burro assieme allo zucchero, le fecola e i tuorli, quindi versate il tutto sul cioccolato fuso intiepidito. Unite la farina di mandorle e gli albumi ben montati con un pizzico di sale ed il lievito.
  • Foderate con carta da forno bagnata e strizzata, uno stampo da plumcake e riempitelo con il composto. Accendete il forno a 180°C e cuocete per circa 50 minuti. Controllate la cottura infilando al centro del dolce uno stecchino di legno e, se necessario, proseguite la cottura per altri 10 minuti. Sformate ed eliminate la carta. Lasciate riposare per almeno 24 ore.
  • Se in cottura la pasta fosse aumentata molto, livellate la superficie tagliandone una fettina. Incidete il dolce con due tagli angolati per tutta la sua lunghezza, per ricavare una sezione triangolare, che verrà tolta, al cui posto metterete la mousse bianca.
  • Ammorbidite la gelatina in acqua fredda e strizzatela. Scaldate la panna e scioglietevi la gelatina a fuoco molto basso.Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire ed incorporatevi lo yogurt, lo zucchero a velo e l’acqua di fiori d’arancio.
  • Montate separatamente gli albumi e la panna ed amalgamateli, prima gli uni e poi l’altra. Riempite la sezione triangolare del dolce. Chiudete con il “tetto” di pasta e tenete in frigorifero. Prima di servire, cospargete con abbondante cacao amaro.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines