Magazine Cucina

Polpettone di tonno alla rucola

Da Molossina

Polpettone di tonno alla rucola

 

INGREDIENTI

600gr. di tonno sott’olio

100gr. di rucola

80gr. di parmigiano grattugiato

50gr. di pangrattato

2 uova

30gr. di capperi sott’aceto

1/2 limone

3 cucchiai di olio di oliva

30gr. di pecorino in un unico pezzo

30gr. di pinoli

5 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 macinata di pepe

1 pizzichino di sale grosso

1 pizzico di sale fino

———————————————————

PROCEDIMENTO

  • Sgocciolate il tonno e mettetelo nel mixer. Sgocciolate anche i capperi, asciugateli con carta da cucina ed uniteli al tonno. Aggiungete il parmigiano e frullate il tutto a velocità sostenuta, fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete quindi il pangrattato, un cucchiaio di olio e le uova, uno alla volta, continuando a frullare. Pepate e salate. Frullate ancora pochi secondi e trasferite il composto su un pezzo di carta d’alluminio unto con olio d’oliva.
  • Modellate il composto con le mani unte di olio d’oliva in un piccolo polpettone. Avvolgetelo con la carta di alluminio formando un rotolo. Sigillate le due estremità del rotolo a caramella ed appoggiate il polpettone sulla placca del forno. Cuocetelo a 180°C in forno preriscaldato per circa 20 minuti.
  • Aprite l’alluminio, rimettete il polpettone sulla placca, sempre lasciandolo sulla carta e cuocetelo per altri 5 minuti. Giratelo delicatamente e lsciatelo dorare altri 5 minuti dalla parte opposta. Toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare.
  • Dividete il pecorino a pezzetti. Tagliate via i gambi più lunghi dalle foglie di rucola, mettete le foglie nel mixer assieme al sale grosso ed il succo del 1/2 limone, fino a sminuzzare molto bene la rucola. Aggiungete il pecorino e i pinoli continuando a frullare. Incorporate l’olio extravergine a filo attraverso il foro del coperchio del robot, sempre frullando.
  • Tagliate il polpettone freddo a fette non troppo sottili, sistematele su un piatto da portata e completate il piatto con la salsa alla rucola. Servite subito o eventualmente potete conservarlo in frigorifero anche un giorno, ma senza tagliarlo, avvolto nell’alluminio; ricordate di tenerlo almeno 20 minuti a temperatura ambiente prima di servirlo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines