Magazine Attualità

Quello che la TV mi ha detto

Creato il 10 maggio 2012 da Simodisordina @simodisordina

Quello che la TV mi ha dettoHo rispettato un lunghissimo silenzio elettorale dovuto a cambio casa, assenza di connessione internet, squattrinamento, spilorceria, decisione finale d’acquisto di una prestantissima chiavetta Wind da 45 euro che non mi carica i video dei comizi di Grillo dal sito di Repubblica. Così ne ho approfittato per finire di leggere un libro sul medioevo e per riposare i polpastrelli. Tuttavia ciò non è bastato a intrattenere la mia smodata dipendenza dalla cronaca politica e gioco forza mi sono affaticato gli occhi dinnanzi al grosso Catodo che il mio gentilissimo padrone di casa mi ha messo a disposizione insieme a una poltrona che credo sia più comoda del materasso del letto di Putin. Ho capito un sacco di cose e ho scoperto che c’è gente come Veronesi che riesce a essere insieme vegetariano e a favore del nucleare.

Ho capito che le Brigate Rosse son tornate anche se c’è sempre qualche sospetto che la colpa di tutto sia di pericolosissimi Anarcoinsurrezionalisti. In questo caso solo Bruce Willis può sconfiggerli, meglio chiamarlo subito al Governo al fianco di Bondi e Amato.

Ho capito che le Brigate Rosse sono tornate soltanto perché c’è Beppe Grillo.

Ho capito che per tagliare i costi della politica si devono conoscere i costi della politica e che per conoscere i costi della politica si deve avere contribuito ai costi della politica almeno dagli anni ’80 in poi, quindi, messi questi e altri dati nel database, un solo candidato aveva i suddetti requisiti: Giuliano Amato, essendo Andreotti ammalato.

Ho capito che Beppe Grillo ha fatto boom, anche se Napolitano dice che di boom si ricorda solo quello economico degli anni ‘60. Beato lui che può.

Ho capito che le elezioni non le ha perse il Pdl ma le hanno vinte i moderati, dato che pure se non c’è un partito che si chiama moderati, come dice Casini, i moderati hanno sempre la maggioranza anche se Casini hanno smesso di votarlo già i cugini di primo grado e tituba pure il resto dei componenti più stretti del sacro nucleo familiare.

Ho scoperto che i neonazisti Greci sono uguali ai grillini, solo che i grillini vorrebbero ripristinare i forni crematori soprattutto nell’ottica di ottenere energia pulita dalle biomasse.

Ho poi scoperto che i pirati tedeschi invece, a differenza dei grillini, sono persone oneste e informate che credono in una democrazia partecipata.

Ho capito poi che uno che si candida sindaco e non è mai stato in televisione è una cosa terribile da vedere, in quest’ottica rivaluto Berlusconi che per formare i quadri della sua classe dirigente ha utilizzato Drive In, prima, e il Grande Fratello, poi.

Ho scoperto invece che La Russa non si è suicidato per la crisi solo grazie a Bianca Berlinguer che è l’unica che ancora lo invita in trasmissione.

Infine, credo di essere quasi certo, grazie alla vecchia tv del mio nuovo padrone di casa, che per colpa di Grillo faremo la fine della Grecia ma che se i moderati si mettono d’accordo faremo come la Francia, o anzi meglio, faremo come la Germania e forse vinceremo pure l’europeo di calcio.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Frequenze tv

    Frequenze

    Tra gli oltre 1500 emendamenti presentati alle Camere per modificare la manovra “Salva Italia”, ce n’è uno, presentato dalla Lega, che prevede la messa... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Quello che resta

    Se dovesse stabilirsi definitivamente sulla Luna, quale aspetto della civiltà terrestre rimarrebbe più vivo nella sua memoria e stimolerebbe di più la sua... Leggere il seguito

    Da  Gadilu
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Quando leggi un giornale, quando guardi la tv, pensa a quello che leggerai in...

    Quando leggi giornale, quando guardi pensa quello leggerai questo articolo

    La redazione di San Tommaso ribadisce il concetto che segue: non dimenticarti mai delle parole che leggerai in questo articolo, rispecchiano la realta' del mond... Leggere il seguito

    Da  Nicochendi
    POLITICA, SOCIETÀ
  • L'interesse generale e quello particolare

    Vediamo chi vincerà ora la prova di forza: il governo che ha fatto queste liberalizzazioni, o gli autotrasportatori che stanno bloccando l'Italia. Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Quello era il tempo

    Quello tempo

    Avere avuto sui vent'anni all'inizio degli anni '70, quello era il tempo.Chiaro che se tieni in considerazione la vecchiaia vorresti essere nato dopo: negli ann... Leggere il seguito

    Da  Hombre
    SOCIETÀ, TALENTI
  • Quello del pd…

    Quello

    Luigi Lusi Quello del PD che si intasca i soldi del partito ex Margherita e si giustifica:” Avevo bisogno di quel denaro di cui avevo la disponibilità e l’ho... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Tutto quello che non sopporto

    Tutto quello sopporto

    ha un nome. Non sopporto i vecchi. La loro bava. Le loro lamentele. La loro inutilità. Peggio ancora quando cercano di rendersi utili. La loro dipendenza. I lor... Leggere il seguito

    Da  Hombre
    SOCIETÀ, TALENTI