Magazine Cucina

Ragù alla bolognese

Da Francescacioccolato

Ragù alla bolognese
Il ragù alla bolognese, tipicamente emiliano, è un condimento molto popolare. Sono molte le
varianti applicate a tale preparazione, tuttavia la ricetta originale del ragù alla bolognese prevede
l’impiego di tagli di carne grassi. Cimentatevi nella preparazione del ragù alla bolognese: la ricetta è
semplice e il tempo previsto è all’incirca 130 minuti.
Ingredienti per 4 persone:
- 250 gr. di carne tritata di manzo;
- 250 ml. di brodo di carne;
- 100 gr. di pancetta dolce tesa o arrotolata;
- 50 gr. di burro;
- 30 gr. di triplo concentrato di pomodori;
- 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
- 1 bicchiere di vino rosso;
- 1 bicchiere di latte fresco intero;
- 1 cipolla media;
- 1 gambo di sedano;
- 1 carota;
- Pepe macinato q.b.;
- Sale q.b.
Preparazione:
Pulite, pelate e tritate la cipolla, la carota e il gambo di sedano. Fate fondere il burro con dell’olio
scaldato in una pentola con i bordi alti, dopodiché unite il trito di verdure e lasciatelo imbiondire,
mescolando il tutto. Tritate finemente la pancetta e unitela alla carne tritata e aggiungetele nella
pentola per lasciarle rosolare. Irrorate con il vino rosso e lasciatelo sfumare. Lasciate sciogliere
il concentrato di pomodori in poco brodo, quindi unitelo alla carne. Condite con il sale e lasciate
cuocere il tutto per 90 minuti circa, irrorando con il brodo rimasto quando necessario e con il latte.
Pepate e salate a vostra discrezione. Terminata la cottura, il vostro ragù alla bolognese sarà pronto
per condire il piatto che avrete preparato per l’occasione!
Consigli:
Il ragù alla bolognese si abbina molto bene alle tagliatelle e al Parmigiano grattugiato. Per diminuire
la quantità calorica del ragù si consiglia di impiegare tagli di carne più magri.
Difficoltà:
2/5

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines