Magazine Cucina

Ravioli radicchio e speck su pesto di carciofi

Da Benedettamarchi

Ieri ve li avevo promessi... ^_^  Ed oggi eccoli qui, Ravioli di pasta al radicchio, ripieno di speck e radicchio su un letto goloso di pesto ai carciofi... che nome lungoooo e altisonante :P  é abbastanza lungo per dire che sono buonissimi??? ^_^
Ravioli radicchio e speck su pesto di carciofi  (ve li avevo promessi...)
Oggi post breve perchè fuori la neve comincia a sciogliere e posso finalemnte fare qualcosa otre che stare in casa a cucinare e a studiare restauro quindi... vi lascio i miei ravioli e dato che sono le 11:00 siete ancora in tempo per prepararli per il pranzo  di oggi!  E non fatevi spaventare dalla descrizione della procedura  della ricetta che sembra lunga ma solo perchè sono minuziosa nel riportare i particolari, in realtà è una ricetta semplicissima!
Ravioli radicchio e speck su pesto di carciofi  (ve li avevo promessi...)
INGREDIENTI (per 4-6 persone)
per la pasta: 300gr di farina 00  1 piccolo cespo di radicchio rosso tondo 1 uovo 1 presa di sale
per il ripieno: 2 patate medio-piccole 2 cespi di radicchio rosso piccoli 170 gr di speck 1 cipolla piccola ( o 1/2 cipolla grande) 70gr di parmigiano reggiano grattugiato 3 cucchiai di olio evo  presa di sale q.b. pepe q.b.
per il condimento: il mio pesto di carciofi  qualche pinolo per decorare 1 filo di olio evo qualche rametto di tipo fresco (le foglie)
Per prima cosa preparate la pasta: mondate e lavate il radicchio, fatelo a pezzetti e mettetelo a fuoco basso in un tegamino con poca acqua a sobbollire per 10 minuti. Togliede dal fuoco, scolate (tenendo da parte l'acqua di cottura) e fate intiepidire. Poi strizzatelo e tritate nel mixer finemente.  Versate la farina nella spianatoia e fate la classica fontana, (oppure fate come faccio io e mescolate il tutto in una grande terrina di plastica che è più pratico e solo quando l'impasto è compatto rilavoratelo per alcuni minuti nella spianatoia infarinata) mettete al centro il radicchio tritato, e l'uovo e aggiungeta l'aqua necessaria per ottenere un impasto sodo e omogeneo -io vi consiglio vivamente di aggiungere l'acqua di cottura del radicchio che se era fresco, essa non è amara e tingerà ulteriormente la pasta e ne aumenterà ulteriormente il sapore-. A questo punto formate il panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e mettetelo in frigo intanto che preparate il ripieno. Mettete a cuocere le patate, pelate e lavate; poi affettate il radicchio e cuocetelo facendolo rosolare pochi secondi con un filo d'olio e una presa di sale poi aggiungete poca acqua e lasciate cuocere per 5-6 minuti. A questo punto lasciate intiepidire un attimo, scolatelo e mettetelo nel mixer assieme allo speck precedentemente tagliato a pezzetti o cubetti, alla cipolla precedentemente affettata finemente e al grana e mixate il tutto finemente per alcuni minuti.
Ravioli radicchio e speck su pesto di carciofi  (ve li avevo promessi...)
Quando gli ingredienti risulteranno ben amalgamati uniteli in una ciotola alla patata cotta e schiacciata con una forchetta e mescolate bene per ottenere un composto omogeneo.  Regolate di sale e pepe ovviamente assangiandolo^_^
Se il composto vi piace cominciate a fare i ravioli. Prendete il panetto di impasto e se tirate la pasta con il mattarello cercate di lasciare l'impasto a riposare il più possibile perchè poi è più facile da tirare, se invece utilizzate la macchina per tirare la pasta fate in modo che l'impasto sia bello duro e ben infarinato altrimenti si attacca (ma queste cose probabilmente le sapete meglio di me ^_^ ). Tirate l'impasto e cominciate a fare i vostri ravioli. Io questa volta ho scelto  di dargli questa forma un pò particolare, ma potete ovviamente darle loro la forma che preferite. Per fale la mia stessa forma fate dei quadrati (circa 6x6cm) di pasta sottile 1-2 mm, prendete un cucchiaino di composto e poi prendendo gli angoli  opposti dei quadrati a due a due e chiudeteli in alto sopra il composto -premete bene con le dita perchè non si aprano-. Cuocete i vostri ravioli come al solito in acqua bollente leggermente salata poi condite i vostri ravioli con il pesto ai carciofi mescolandolo ad essi oppure come ho scelto di fare io, stendete in ogni porzione un letto di pesto ai carciofi, adagiatevi sopra questi simpatici ravioli e decorate con qualche pinolo, qualche foglia di timo fresco e un filo d'olio evo sui ravioli; tutti e tre ingredienti e sapori che ritroveremo nel pesto sottostante. Per mangiarli ovviamente "tocciateli" bene nel pesto! ^_^
Spero vi piaccia e buon appentito!!!
ne approfitto anche per partecipare al contest mensile di Ambra:
Ravioli radicchio e speck su pesto di carciofi  (ve li avevo promessi...)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ravioli alle erbette

    Ravioli alle erbette

    Ho fatto cuocere velocemente in acqua bollente leggermente salata dei ravioli Sfogliavelo al prosciutto, in un'altra pentola ho fatto appassire con pochissima... Leggere il seguito

    Da  Mk
    CUCINA, DIETE, RICETTE
  • Ravioli e Cime di Rapa

    Ravioli Cime Rapa

    Questa volta ho messo a bollire tocchetti di patata, e cime di rapa in abbondante acqua leggermente salata, quando le patate sono state quasi pronte, al dente,... Leggere il seguito

    Da  Mk
    CUCINA, DIETE, RICETTE
  • Ravioli semplici con zucca (trombetta) :-)

    Ravioli semplici zucca (trombetta)

    Ravioli che nel periodo delle zucche faccio spesso e questi in particolare sono stati fatti per soddisfare una richiesta insistente da parte della ragazza di Te... Leggere il seguito

    Da  Chicca66
    CUCINA, RICETTE, VEGETARIANA
  • Ravioli delicati per una giornata no.

    Ravioli delicati giornata

    Giornata No, questa. Non avrei mai immaginato di trascorrere periodi cosi follemente pieni. Tutto questo mi rende lunatica. Umore altalenante. Momenti di immens... Leggere il seguito

    Da  Sorelleinpentola
    CUCINA, RICETTE
  • Ravioli di zucca e gamberi

    Ravioli zucca gamberi

    Buon pomeriggio a tutti!!Presto sarà Halloween ed io vi voglio proporre una ricetta divertente da preparare per questa occasione.Alla mia famiglia sono... Leggere il seguito

    Da  Alice4161
    CUCINA, RICETTE
  • Ravioli di polpa di granchio nel loro burro

    Dosi per: 4 personeDifficolta’ : FacileTempo di preparazione: 40 minuti circaINGREDIENTI100gr. di polpa di granchi2 tuorli100gr. di ricotta100gr. di burro50gr. Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Ravioli dolci al forno

    Ravioli dolci forno

    Ingredienti per 4 personeIngredienti per pasta-425 gr di farina;-140 gr di burro più extra per la teglia;-140 g di zucchero;-4 uova;-25 g di lievito;-125 ml di... Leggere il seguito

    Da  Laneve100
    CUCINA, RICETTE