Magazine Cultura

Renzi, “Adesso… Basta!”

Creato il 16 febbraio 2014 da Libera E Forte @liberaeforte

matteo-renzi

“Klare Worte”, ovvero “parole chiare” ha il senso di “senza tanti giri di parole”. E’ il titolo dell’ autobiografia, fresca di stampa in Germania, di Gerhard Schroeder, il cancelliere socialdemocratico che con la sua “Agenda” ha tirato fuori la Germania dalla “palude” in cui si trovava creando le premesse per una robusta ripresa e il successivo nuovo miracolo economico tedesco dell’Era Merkel. A colpi di riforme imposte alla sua maggioranza (risicata e spesso in bilico) e all’opposizione. Tanto da meritarsi l’appellativo di “cancelliere Basta” (i tedeschi usano l’italiano per l’espressione più netta a troncare un discorso o un’azione). Oggi, sulla scena politica, vi ricorda qualcuno?

Proprio in queste ore Matteo Renzi avrebbe già detto un rotondo “basta!” all’alleando Alfano che per ragioni di immagine e di sigla (NCD) vuole garanzie di non scivolamento a sinistra della maggioranza. E il fiorentino sembra intenzionato a ripetere l’interiezione più volte prima di ricevere la fiducia in Parlamento, anche a Berlusconi e Grillo: prendere o lasciare, per uscire dalla palude della crisi, non solo economica, da cui riusciamo a stento a riaffiorare.

Ma senza riforme, subito e veloci, prime tappe di una vera “agenda” 2018, l’Italia resta impantanata. Degli azzardi, molti, di Renzi ci piace quello elettorale: sa benissimo che rischia di fare la fine politica anticipata di Schroeder, con le riforme imposte a colpi di “basta!”, ma non sembra disposto a piegarsi alle resistenze inevitabili. Se anche in Europa giocherà all’attacco (e gli daranno credito), può farcela a ‘cambiare verso’.

Gian Paolo Vitale


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Basta!

    Basta con i giaguari. Basta con i puristi più puri di te che ci epurano. Basta con chi a ogni ipotesi di sviluppo dice NO, naturalmente aggiungendo un punto... Leggere il seguito

    Da  Mirella
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI, SOCIETÀ
  • Non basta la Concordia

    "Orgoglio italiano", esclama Letta dopo il raddrizzamento della Costa Concordia.Ma quella del naufragio della Costa è una storia italiana dove si parla di regol... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Così non basta

    Così basta

    Spesso ci sentiamo paladini della giustizia e ci piace prendere le difese delle persone più deboli, più in difficoltà, che non hanno la forza e la capacità di... Leggere il seguito

    Da  Enricara
    SOCIETÀ
  • Renzi sarà lei

    Renzi sarà

    Cioè fatemi capire … supponiamo che abbia dato il mio voto al Pd perché la notte prima delle elezioni mi è apparsa la Madonna di Fatima a riverlarmi che,... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Chi è Matteo Renzi?

    Matteo Renzi?

    èMatteo Renzi è il secondo candidato al congresso del PD che si svolgera l’8 dicembre 2013. Cerchiamo di capire chi è anche quest’altro personaggio politico. Leggere il seguito

    Da  Lundici
    DA CLASSIFICARE
  • Basta con le donne

    Basta donne

    A volte si cresce in una direzione imprevista. Avete presente i luoghi comuni, quelli che ono spesso oggetto di pessimi dibattiti giornalistici e gustose... Leggere il seguito

    Da  Lundici
    DA CLASSIFICARE
  • Il welfare secondo Renzi

    welfare secondo Renzi

    Su welfare e pensioni, Matteo Renzi ripropone la vulgata prevalente da alcuni anni che persegue il drastico ridimensionamento del sistema pubblico di Angelo... Leggere il seguito

    Da  Keynesblog
    ECONOMIA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ