Magazine Società

Roma, 15 ottobre 2011

Creato il 16 ottobre 2011 da Gaetano61
Molti si stanno facendo la domanda sul perché tra le novecento manifestazioni convocate in tutto il mondo dai cosiddetti "indignatos", solo quella di Roma sia degenerata in una giornata di violenza. Le risposte potrebbero essere diverse e tra queste l'anomalia tutta italiana del "berlusconismo", aspetto che potrebbe aver contribuito ad aumentare la quantità di benzina sul famoso fuoco, anche se, è doveroso dirlo, la violenza non può mai trovare giustificazioni, nemmeno nel fatto che l'Italia sia governata da Silvio Berlusconi. A me è sorta un'altra domanda: quella sulla gestione dell'ordine pubblico che, secondo me, è quanto di più "politico" si possa immaginare tra le attività poste in essere da uno Stato: é possibile che i modelli di gestione dell'ordine pubblico in Italia siano la repressione violenta stile Genova, 2001, oppure la totale assenza di intervento, ancora a Genova nel 2001 e anche ieri a Roma? Mi è rimasta impressa un'immagine, tra quelle viste ieri in televisione: quella di un gruppo di persone che, usando un palo di un segnale stradale divelto, con tutta tranquillità si dedica allo sfondamento della vetrina di una banca. Le forze dell'ordine dov'erano? Hanno lasciato fare, obbedendo ad un preciso disegno politico di far degenerare la manifestazione per delegittimare il significato della protesta? Oppure la risposta è da ricercarsi nell'esiguo numero delle forze di polizia presenti sulla "piazza"? E in quest'ultimo caso la risposta è nella sottovalutazione "colposa" dei pericoli potenziali che la giornata poteva generare, oppure in quella "dolosa", per riprendere l'interpretazione sul carattere "diabolico" del potere, di chi ha il potere oggi in Italia? Nei prossimi giorni il ministro Maroni darà la sua burocratica interpretazione dei fatti di Roma, ma i dubbi rimarranno, anzi, diventeranno ancora più profondi. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • IIDR - Roma.

    In virtù della conversazione telefonica appena avvenuta con un giornalista della rete televisiva La7, in cui ci chiedeva come e dove fosse nato il movimento e... Leggere il seguito

    Da  Nineteeneightyfour
    ATTUALITÀ, POLITICA, SOCIETÀ
  • Europride: in 500mila a Roma

    Europride: 500mila Roma

    Da piazza dei Cinquecento al Circo Massimo, il corteo dell’Europride ha sfilato sabato scorso per le strade di Roma. Partito alle 16. Leggere il seguito

    Da  Uiallalla
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Europride roma 2011 - le fotografie

    Europride roma 2011 fotografie

    Per chi non ha avuto modo di partecipare all'EuroPride ecco una gallery fotografica con immagini scattate per le vie di Roma sabato scorso. Cliccate QUI o sul... Leggere il seguito

    Da  Superpop
    LIFESTYLE, MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Vota Riprendiamoci Roma!

    Vota Riprendiamoci Roma!

    I vandali sporcano, Riprendiamoci Roma pulisce. Siamo a Via Baldo degli Ubaldi, e questo che vedete nella foto è un gabbiotto della fermata della metro. Leggere il seguito

    Da  Riprendiamociroma
    SOCIETÀ
  • "Roma fa schifo, sembra Calcutta"

    "Roma schifo, sembra Calcutta"

    Le infelici dichiarazioni di Mario Borghezio hanno suscitato un vero e proprio vespaio di polemiche. Eppure, a ben guardare, l'onorevole della Lega non ha... Leggere il seguito

    Da  Riprendiamociroma
    ECOLOGIA E AMBIENTE, SCIENZE, SOCIETÀ
  • CRI/ Festa Annuale a Roma

    CRI/ Festa Annuale Roma

    Il prossimo 5 luglio a Roma, nello splendido scenario architettonico della piazza del Campidoglio, alle ore 21.00, si celebrerà l’Annuale della fondazione del... Leggere il seguito

    Da  Antonio Conte
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Roma ladrona?

    I Comuni tramite l'Anci sono contro il federalismo fiscale e la manovra di Tremonti-Dall'altra parte il PD (con la sua astensione), la Lega e il PDL votano... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ