Magazine Tecnologia

Scompare John McCarthy, padre dell’intelligenza artificiale

Creato il 26 ottobre 2011 da Dher

Scompare John McCarthy, padre dell’intelligenza artificiale

L’ecatombe che ha investito il mondo delle tecnologie miete un’altra illustre vittima: si tratta di John McCarthy, padre del linguaggio di programmazione Lisp e coniatore del termine intelligenza artificiale.

Dopo aver studiato matematica a Boston, nel 1958 McCarthy aveva creato Lisp (List Processor), una famiglia di linguaggi di programmazione che basava il suo funzionamento sul concetto di funzione matematica per risolvere le equazioni ricorsive.
Le innumerevoli applicazioni in campo elettronico ed informatico hanno fatto di Lisp uno strumento essenziale per oltre 50 anni e hanno permesso al suo creatore di proseguire gli studi su un’idea folle (per quel tempo), quella secondo cui le macchine, se opportunamente programmate, potessero riprodurre con un errori minimi l’intelligenza umana.
Grazie ai suoi studi, su quella che lui stesso definì intelligenza artificiale, oggi è possibile far svolgere ai computer un ventaglio molto ampio di funzioni dal campo medico a quello dei videogiochi.

Insieme a Jobs e Ritchie se ne va oggi all’età di 84 anni un altra grande personalità che ha contribuito allo sviluppo delle tecnologie che hanno cambiato il mondo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • John "The train" Coltrane

    John "The train" Coltrane

    Oggi vi presento una composizione fotografica rielaborata con illustrator in vettoriale di John Coltrane. Buona guardata!Today i present to you a... Leggere il seguito

    Da  Kaosintesta
    TALENTI
  • John Hooks lascia Armani

    John Hooks lascia Armani

    Il braccio destro di Giorgio Armani, nonché responsabile dell’espansione commerciale del gruppo, riscuotendo molto successo, ha salutato Casa Armani dopo ben... Leggere il seguito

    Da  Glamoos
    LIFESTYLE
  • Senza Tregua - John Woo

    Senza Tregua John

    Eccoci tornati al Van Damme Cinema, come a Bruce Willis period! Film importantissimo (forse esagero!) perché segna l'ingresso di John Woo, il mitico Re... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • "Once" di John Carney

    "Once" John Carney

    Questo piccolo interessante film, all’epoca dell’uscita nel 2007, è divenuto con il passare dei mesi un vero e proprio caso, forse “il” caso di quella stagione... Leggere il seguito

    Da  Luca Ottocento
    CINEMA, CULTURA
  • St. John resort 2012

    John resort 2012

    Foto/photos: courtesy St. John Leggere il seguito

    Da  Sandfashionblog
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • La Carta non Scompare

    Carta Scompare

    The University of Missouri School of Journalism in collaborazione con il Reynolds Journalism Institute, utilizzando la metodologia CATI, nel mese di aprile ha... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • John Mayall all'Auditorium

    John Mayall all'Auditorium

    Lunedì 27 giugno la Cavea dell'Auditorium Parco della Musica ospita John Mayall un personaggio di grande spessore, colui è che ritenuto il più autorevole... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE