Magazine Cucina

Sformatino di cavolfiore con gamberone e melanzane di Marco Scaglione

Da Gftl

Bentornati!

Lo Sformatino di cavolfiore con gamberone e melanzane è la nuova, imperdibile ricetta, da gustare in attesa delle feste, con la quale Marco Scaglione arrichisce il suo angolo, qui nella cucina di Gluten Free Travel and Living

Sformatino di cavolfiore con gamberone e melanzane di Marco Scaglione

Ingredienti per 4 persone

300 g di cavolfiore

½ porro

1 uovo

60 g formaggio senza lattosio

40 g latte di riso consentito

8 gamberoni

½ melanzana nera

Farina di riso finissima consentita

Sale fino

Pepe nero macinato

Olio extra vergine d’oliva

4 ciuffi belli di basilico fresco

 Tempo: 1 ora e 30 minuti

Difficoltà: media

Costo: medio

 

Sformatino di Cavolfiore con Gamberone e Melanzane di Marco Scaglione, foto di Iuri Niccolai- Gluten Free Travel and Living

Sformatino di Cavolfiore con Gamberone e Melanzane dello chef Marco Scaglione, ph. Iuri Niccolai- Gluten Free Travel and Living

Procedimento

Sciacquare bene il cavolo, mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua e portare ad ebollizione, far cuocere il cavolo per circa 30 minuti aggiustando di sale.

Trascorso il tempo di cottura, scolare il cavolo e lasciarsi da parte un paio di mestoli d’acqua di cottura; riporlo un attimo da parte in una terrina.

Affettare a rondelle molto sottili il porro lavato in precedenza, versare in padella con due cucchiai abbondanti d’olio e far rosolare a fiamma dolce.

Aggiungere il cavolo al fondo del porro e farlo cuocere bene insieme al porro, se necessario aggiungere un mesto d’acqua di cottura, portare ad asciugare il liquido e togliere dal fuoco; versare il tutto in una terrina frullare bene con il mixer ad immersione, unire il latte di riso, il parmigiano, una presa di sale, il pepe e continuare a frullare fino a quando il tutto risulterà liscio e cremoso.

Prendere 4 gamberoni e ripulirli dalla testa e dalle carapace, eliminare il budello e sciacquare bene, ungere degli stampi monoporzione con dell’olio, versare il composto di cavolfiore negli stampi e mettere al centro un gamberone, preriscaldare il forno a 180° e mettere a cuocere il tutto per circa 40 minuti.

Nel frattempo affettare le melanzane allo spessore di 2 mm creando dei dischi, ritagliare nuovamente creando delle listarelle molto sottili, infarinare bene nella farina di riso, setacciare le listarelle di melanzana e mettere a riscaldare l’olio in una padella.

Quando l’olio risulterà ben caldo mettere a cuocere le listarelle di melanzane per circa 1/2 minuti avendo cura di mescolare di tanto in tanto, scolare in un panno di carta assorbente, condire con del sale.

Pulire i gamberoni rimasti, togliere la testa e metterla da parte, eliminare una buona parte delle carapace lasciando la coda, incidere il gamberone aprendolo a libro, eliminare il budello; in una padella a parte scaldare un cucchiaio d’olio e scottare a fiamma vivace i gamberoni, per circa 2 minuti, aggiustare di sale.

A questo punto gli sforma tini sono pronti, togliere dal forno e lasciarli riposare per qualche minuto, estrarre dal pirottino e mettere al centro del piatto, aggiungere lateralmente i gamberoni con tutta la testa, un ciuffo di melanzana fritta e il basilico.

Buon appetito!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • torta san marco con crema tartufata

    torta marco crema tartufata

    INGREDIENTI DELLA TORTA BASE 4 uova medie 120 gr. zucchero 120 gr. farina Un pizzico di sale SCIROPPO 125 ml. acqua 200 gr. zucchero 75 ml. cognac (adsbygoogle ... Leggere il seguito

    Da  Elvyra De Rosa
    CUCINA, RICETTE
  • Marco Favino: il poeta contadino

    Marco Favino: poeta contadino

    La scuola è formata da insegnanti e allievi. E l'uno non esisterebbe senza l'altro e non ci sarebbe la scuola. Una brigata di cucina è formata da figure... Leggere il seguito

    Da  Sorelleinpentola
    CUCINA, RICETTE
  • Sformatino di zucchine

    Sformatino zucchine

    Care Amiche, oggi una ricetta più sfiziosa del solito: Sformatino di Zucchine! Un piatto leggero, sano e molto bello da portare in tavola! Leggere il seguito

    Da  Nina_di_fragolaecannella
    CUCINA, RICETTE
  • I cuoricini per Marco

    cuoricini Marco

    L'amore è il nostro vero destino...Non troviamo significato della vita da soli..Lo troviamo insieme a qualcun altroThomas Merton (1915-1968)Ho cominciato a... Leggere il seguito

    Da  Mammazan
    CUCINA, RICETTE
  • La spesa Per Color di Marco Ugolini

    spesa Color Marco Ugolini

    Siete appena usciti dall’ufficio e dovete andare a fare la spesa. Come riempite il vostro carrello? Scegliete i prodotti in base al loro packaging? Comprate sol... Leggere il seguito

    Da  Ilovegreen
    LIFESTYLE, MARKETING E PUBBLICITÀ, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Gian Marco Ciampa @ NEW YORK

    Gian Marco Ciampa YORK

    Il giovane chitarrista romano Gian Marco Ciampa già vincitore di numerosi premi come il "Concorso Europeo di Chitarra Mercatali", il "Concorso Internazionale... Leggere il seguito

    Da  Empedocle70
    CULTURA, MUSICA
  • Jôf Fuart al tramonto – By Marco Angeli

    Fuart tramonto Marco Angeli

    Lo Jôf Fuârt (Viš in lingua slovena, Wischberg in lingua tedesca) è una montagna delle Alpi Giulie alta 2.666 m s.l.m. Si eleva tra la forcella Mosè e l’Alta... Leggere il seguito

    Da  Fvgselection
    FOTOGRAFIA

Dossier Paperblog