Magazine Cucina

Spaghetti cinesi con verdure

Da Acquabianca
SPAGHETTI CINESI CON VERDURECi ho sempre litigato con i noodles sottili di riso...ho provato tante ricette ma sbagliavo sempre qualcosa nella cottura o nel saltarli.
Finalmente una ricetta collaudata,se vi va provateli,vi garantisco che sono deliziosi!
OCCORRENTEx 2 personemezza confezione di spaghetti di riso,io ho usato quelli bianchi e sottili della Suzi Wanverdure a piacere:io porro(adattissimo),zucchine sottili,carote a julienne,lattuga iceberg a listarelle perchè non avevo i germogli di soia freschisalsa di soiapeperoncino se piace
Tagliare a julienne le verdure tenendole separate perchè le cotture sono differenti,io ho un robottino apposta molto comodo, le fa molto sottili,è importante per poi non trovarsele dure nel piatto.
Saltare il porro con un po' di olio evo nel wok.Poi aggiungere carote e zucchine,un po' di sale  e cuocere circa 15' a coperchio chiuso.
Toglierle dal wok e versarle su un piatto.
Cuocere gli spaghetti di riso.Bollire l'acqua,salare e spegnere il fuoco.Immergere gli spaghettini per 4 minuti e scolare.
Versarli nel wok dove prima c'erano le verdure e saltarli con abbondante salsa di soia separandoli un po',devono imbrunirsi,sono più buoni.Spegnere.
A questo punto aggiungere le verdure precedentemente saltate,un po' di peperoncino in polvere se piace e la lattuga iceberg fresca che si insaporirà ma rimarrà freschissima!
Provateli se vi và un sapore cinese!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines