Magazine Mondo LGBTQ

Storm: "La storia di un bambino senza un genere".

Da Lametamorfosiftm
Storm ha quattro mesi, due enormi occhi blu e capelli biondissimi, ma non si sa se sia maschio o femmina. Nessuna malformazione, nessuna malattia, nessuna intersessualità, solo la volontà dei suoi genitori, Kathy Witterick e David Stocker di Toronto, di crescerlo senza un genere preciso e netto, lasciandolo libero di formare la propria identità come meglio crede. Il concetto di «maschio» e «femmina» non gli sarà insegnato. Il sesso di Storm è noto solo alle levatrici, ai genitori e ai due fratelli maggiori, Jazz, 5 anni, e Kio, 2.
Quando Storm è nato, Kathy e David hanno inviato un'email a parenti e amici: «Abbiamo deciso di non far sapere il sesso di Storm per il momento - un tributo alla libertà e alla scelta invece della limitazione». La reazione è stata immediata: tutti hanno accusato la coppia di imporre la loro ideologia sul neonato, condannandolo a un futuro di bullismo e dileggi da parte degli altri bambini. Ma i due genitori sono convinti di essere nel giusto e di liberare invece il neonato dalle costrizioni imposte dalla società.
Già ai due figli più grandi è concesso di scegliere se vestirsi da maschio o da femmina. Ad esempio, Jazz adora indossare un vestito con la gonna rosa e tiene i capelli raccolti in una treccia. Il risultato è che vengono regolarmente scambiati per due bambine e spesso derisi. Per questo, Jazz ha preferito essere educato a casa. «Quando vivremo in un mondo dove le persone possono scegliere di essere chi vogliono?», ha commentato Kathy Witterick.
Fonte: http://www.vanityfair.it/news/mondo/2011/05/24/toronto-storm-bimbo-canadese-no-identit%C3%A0-sessuale#?refresh=ce
Comunque attenzione: il termine asessuato (trovato nell'articolo originale...termine che io ho volutamente modificato) ha tutt'altro significato!Occhio ai termini quando si fa informazione!!!
Vi abbraccio
Marco Michele Caserta

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La polveriera

    In Grecia, a scendere in piazza per protestare non ci sono più solo i black block e gli anarchici: in piazza scende il ceto medio, o quello che rimane. Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • La stampella

    stampella

    Non vale neanche la pena di discutere sulle prodigiose qualità del liquido che la fede vuole sia il sangue di San Gennaro, non in assenza dell’analisi chimica s... Leggere il seguito

    Da  Malvino
    SOCIETÀ
  • La solidarietà

    solidarietà

    I deboli in questo tempo difficile non sono solidali tra loro. Ma i deboli dovranno diventare solidali gli uni con gli altri quando su di essi comincerà ad... Leggere il seguito

    Da  Jitsumu
    SOCIETÀ
  • LA-LA... ismi

    LA-LA... ismi

    Quando la sera il babbo torna a casa stanco dal lavoro (oh, che quadretto da pubblicità kinder!), la pupa è fuori di sè dalla gioia, e non fa nulla per... Leggere il seguito

    Da  Suster
    MATERNITÀ, PER LEI
  • La borsa riprende la ..

    Novità: Portafoglio obbligazionario per cassettisti,rendimento netto 5% come fare per visualizzarlo??? Scrivimi a : [email protected] Leggere il seguito

    Da  Lamiaeconomia
    ECONOMIA
  • Nail Lacquer Wild Storm, grigio Pure Color sulle tue unghie

    Nail Lacquer Wild Storm, grigio Pure Color sulle unghie

    PRESS CORNER – REVIEWRecensione di Annarita Zito Giorni fa vi avevamo presentato la Spring Collection 2011 di Estée Lauder in un post appositamente dedicato... Leggere il seguito

    Da  Annaritaz
    BELLEZZA, PER LEI
  • Tastiere a confronto, BlackBerry Storm

    iPhone 3G di Apple a confronto con il primo BlackBerry touchscreen, lo BlackBerry Storm. Nella seconda parte del video il confronto BlackBerry su entrambi i... Leggere il seguito

    Da  Rickyblogger
    TECNOLOGIA, TELEFONIA MOBILE