Magazine Cucina

Torta di pesche alla Caterina, dalla "cucina" di Benedetta Parodi

Da Sadica @sadicamente

Questa torta l'ho realizzata per mia mamma.
Incantata dalla semplicità con cui si realizza, mi ha chiesto di farla, tanto è vero che il giorno dopo mi sono ritrovata a tagliare quasi 1 kg di pesche!
In effetti, la torta è davvero semplice da realizzare. La mia unica perplessità è l'estrema dolcezza del sapone. Credo che se mai la rifarò, cambierò le dosi.
Ad ogni modo, questa ricetta è stata realizzata da Benedetta Parodi all'interno di uno dei suoi programmi di cucina.
Ecco gli ingredienti:
- 700g di pesche
- 4 cucchiai di farina
- 400ml di latte
- vanillina q.b.
- 3 uova
- zucchero a velo q.b.
- 200g zucchero di canna
Procedimento:
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, versate la farina e la vanillina, versare a filo il latte scaldato, quindi unire le pesche sbucciate e tagliate a fette.
Foderare una teglia da 24 cm con della carta forno, versare in essa il composto e cuocere la torta di pesche in forno a 180° per un'ora circa.
Voi che ne pensate? Per essere venuta bene, lo è venuta. E' anche buona.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog