Magazine Cucina

Torta Zuppa inglese con crema al cioccolato

Da Francescacioccolato
Torta Zuppa inglese con crema al cioccolato
Vi piace questa torta??? Spero proprio di si!!!
Per realizzarla ci ho messo l'anima.
Questa torta l'ho preparata per un occasione molto speciale ovvero per il compleanno di mio padre!!
Ero indeciso con varie torte e cheesecake ma alla fine questa zuppa inglese mi ha incuriosito parecchio e mi sono messa all'opera.
Il risultato è stato esplosivo tutte le persone che l'hanno assaggiata mi hanno chiesto la ricetta e mi hanno fatto molti complimenti.
Voi cosa ne pensate??? Buona continuazione della settimana care foodblogger!!!
Ingredienti
Pan di spagna:
6 uova
75 gr di fecola di patate Naturei
150 gr di farina 00 Molino Rosseto
200 gr di zucchero
vaniglia o limone grattugiato
Bagna all'alchermes:
1dl d'acqua
100gr di zucchero
0,4 dl di alchermes
oppure
(come ho utilizzato io)
potete usare 200gr di bagna all'alchermes Zanardi aromi
Crema pasticcera:
2,5dl di latte
scorza di 1 limone
1 bacca di vaniglia
2,5dl di panna fresca
140gr di zucchero
20gr di maizena
20gr di farina 00
120gr di tuorli(6 uova)
200gr panna montata
Crema al cioccolato:
1,25dl di latte
1,25dl di panna fresca
25gr di zucchero
1 bacca di vaniglia
100gr di cioccolato fondente venchi
30gr di cacao
Preparazione:
Pan di spagna:
Con uno sbattitore elettrico lavorate per 20 minuti i tuorli con 150 gr di zucchero e la vaniglia. A parte montate a neve (tipo una meringa) gli albumi con i 50 gr di zucchero rimasti, uniteli al composto precedente, aggiungete lentamente la fecola e la farina setacciate insieme. Con una spatola, amalgamate delicatamente il tutto e versate l'impasto in uno stampo unto di burro e spolverato di farina da 22cm di diametro. Cuocete a forno moderato e preriscaldato. Cuocere a 150 gradi per 35-40 minuti.
Fate raffreddare il Pan di Spagna su una gratella.
Bagna all'alchermes:
Scaldate l'acqua e fatevi sciogliere lo zucchero; lasciate raffreddare e aggiungete l'alchermes.
Crema pasticcera:
Mettete a macerare per qualche ora la buccia del limone e la bacca di vaniglia incisa longitudinalmente nel latte, aggiungete la panna e portate ad ebollizione.
Intanto setacciate la farina e la maizena, aggiungetele al composto di zucchero e tuorli ed amalgamate il tutto con uno sbattitore.
Diluite il composto con qualche cucchiaio del liquido bollente, così da evitare che un contatto troppo diretto con il calore lo possa "stracciare" cioè far rapprendere; versatevi il restante liquido e fate cuocere mescolando fino all'addensamento.
Complessivamente otterrete circa 800gr di crema: fatela raffreddare mescolando di tanto in tanto.
Pesatene 200gr e incorporatevi la panna montata, così da ottenere una crema chantilly.
Conservate entrambe le creme in frigorifero.
Crema al cioccolato:
Scaldate sul fuoco basso il latte con la panna, lo zucchero e la polpa della bacca di vaniglia. A ebollizione, versatela sul cioccolato tritato finemente e mescolato con il cacao. Emulsionate, cioè mescolate con una spatola per far inglobare aria al composto, poi fate raffreddare e mescolate continuamente.
Montaggio del dolce:
Suddividete il pan di spagna in 3 dischi dello stesso spessore,questo passaggio è molto difficile e riuscire a realizzare i dischi ugualiè quasi impossibile ma se utilizzate il Set per torte a più stati che potete trovare nel sito della coltelleria Collini sarà semplicissimo, appoggiatene uno su un piatto e imbevetelo di bagna all'alchermes. Stendetevi sopra uno strato di crema al cioccolato, sovrapponete un altro disco di pan di spagna imbevuto di bagna e ricopritelo con la crema pasticcera.
Completate con l'ultimo disco di pan di spagna, imbevuto di bagna, ricoprite con la crema chantilly e pareggiate la superficie con una spatola.
Decorate a piacere, con cioccolato fuso e codette di cioccolato.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Dahl (Zuppa Indiana di Lenticchie Rosse)

    Dahl (Zuppa Indiana Lenticchie Rosse)

    Ho voglia di volare via ....di andare a visitare posti lontani... Mentre ero seduta al tavolo della cucina ho notato in dispensa una boccia di lenticchie... Leggere il seguito

    Da  Piccolalayla
    CUCINA, RICETTE, SAPORI DEL MONDO
  • ZUPPA DI PORRI con CROSTINI

    ZUPPA PORRI CROSTINI

    Questa estate ho letto un libro molto carino e leggero (avevo voglia di leggerezza) "Perchè le francesi non ingrassano" http://www.anobii. Leggere il seguito

    Da  Amicheperlepadelle
    CUCINA, RICETTE
  • Ricette dal mondo: Zuppa di arachidi

    Ricette mondo: Zuppa arachidi

    Primo piatto a base di pasta di arachidi tipico del Sierra Leone 100 Cl Brodo Di Carne Di Manzo 1 Cipolla Tritata 2 Carote Tagliate A Rondelle Grosse 125 G Past... Leggere il seguito

    Da  Rimmel
    CUCINA, DIETE, RICETTE
  • Zuppa di pesce alla Maranese

    Zuppa pesce alla Maranese

    La nascita di Marano Lagunare si ricollega alle origini di Aquileia. Aquileia fu fondata nell’anno 181 a.C. da una colonia di 300 soldati romani ai quali si son... Leggere il seguito

    Da  Rimmel
    CUCINA, RICETTE
  • Zuppa inglese alla menta

    Zuppa inglese alla menta

    Buon pomeriggio a tutti!!...Oggi,causa febbre ed influenza,vi ripropongo un dolce al cucchiaio che avevo postato all'inizio della mia avventura nel mondo dei... Leggere il seguito

    Da  Alice4161
    CUCINA, RICETTE
  • Zuppa frantoiana

    Zuppa frantoiana

    Amici, oggi vista la temperatura ho deciso di fare una zuppetta Toscana "la frantoiana", come dice il nome stesso, e come sottende il periodo in cui... Leggere il seguito

    Da  Francesco82
    CUCINA, RICETTE
  • Zuppa rustica di Orzo e Finferli

    Zuppa rustica Orzo Finferli

    L'orzo è una pianta erbacea annuale. Ricchissimo di proprietà curative, è rimineralizzante delle ossa (è ricchissimo di fosforo), previene le affezioni polmonar... Leggere il seguito

    Da  Rimmel
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog

Magazines