Magazine Avventura / Azione

Tron Legacy

Creato il 16 gennaio 2011 da Sostiene Pereira...

Tron Legacy è il tentativo, forse tardivo, rispetto a que...Tron Legacy è il tentativo, forse tardivo, rispetto a quello anticipatore del suo predecessore di parlare di una realtà, quella del mondo dei computer dal loro interno, che appare ormai sviscerata, appurata e declinata in ogni modo. Un modo sicuramente per attirare in parte il pubblico del passato che in Tron aveva trovato un oggetto di culto a suo tempo incompreso o non apprezzato come la Disney si sarebbe aspettata, anche perché lontano dai soliti canoni estetici del proprio cinema per famiglie, e in parte per attrarre una nuova generazione di spettatori appassionati di videogiochi e potenzialmente incuriosita dalla tecnologia 3D, che per fortuna non è eccessivamente fastidiosa alla visione.Il risultato visivamente è ineccepibile, ma la storia, per quanto fruibile anche senza aver visto il precedente capitolo, non riesce a coinvolgere più di tanto, nonostante l'impegno profuso nei riferimenti culturali ad una contrapposizione di filosofie di pensiero e di visione di mondi, che per quanto altri, trovano una connessione anche con il nostro.Sequenze come l'inseguimento delle moto virtuali immagine simbolo del primo Tron, in questo caso seppur riadattate e riviste secondo le esigenze e le tecnologie a disposizione dell'industria cinematografica, contenutisticamente non spostano più di tanto il discorso interno, perdendo forse per strada aspetti che nel precedente film apparivano figli del loro tempo e della visione fondante che rivestivano i creativi per i programmi informatici stessi. Questa volta il discorso sembra essere meno stringente e forte, seppur il percorso intrapreso dal nostro eroe rispecchi i canoni classici della fabula come la s'intende nel suo aspetto archetipico, al cui interno la contrapposizione tra bene e male, tra creatore e angelo caduto, dominatore di un mondo apparentemente perfetto, si contrappongono in una lotta che ha il sapore della notte dei tempi, ma nonostante l'interessante colonna sonora dei Daft Punk, il prodotto per quanto spettacolare, questa volta non riesce ad essere così innovativo e significativo come il suo capostipite.Un prodotto fruibile dagli appassionati del genere, ma che non sembra al momento costituire un'opera anticipatrice o pietra angolare di un cinema a venire, ma questo solo il tempo saprà dircelo come per il suo precursore, cresciuto con il tempo e grazie ad un senso di nostalgia per una tecnologia oggigiorno sicuramente superata, ma che ha saputo vedere ben al di là delle nostre aspettative.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cool Stuff "Tron" e "Tron: Legacy" a confronto "visivo"

    Cool Stuff "Tron" "Tron: Legacy" confronto "visivo"

    Fonte: SlashFilm Eric Tan ci propone due poster che raccordano il mondo di "Tron", a sinistra, con quello di "Tron: Legacy", sulla destra. Leggere il seguito

    Da  Ludacri87
    CINEMA, CULTURA
  • Tron (1982)

    Tron (1982)

    Aspettando Tron Legacy (2010), che ho deciso di vedere al cinema, e soprattutto Quorra, QUI in altissima risoluzione, è bene esaminare il film del 1982, se è... Leggere il seguito

    Da  Elgraeco
    CINEMA, CULTURA
  • Tron: Legacy – il paradiso degli effetti speciali

    Tron: Legacy paradiso degli effetti speciali

    Se Tron all’inizio degli anni ’80 era stato forse il simbolo della possibilità offerte dagli effetti speciali, questo Tron: Legacy non tradisce certo le attese... Leggere il seguito

    Da  Soloparolesparse
    CINEMA, CULTURA
  • [Rece] Tron Legacy

    [Rece] Tron Legacy

    beccati questo, facebook“Le ore in rete sono minuti nel mondo reale” dice Flynn padre a Flynn figlio, ed ha ragione, in rete si invecchia presto, anche questo... Leggere il seguito

    Da  Loffio
    CINEMA, CULTURA
  • TRON: Legacy (2010)

    TRON: Legacy (2010)

    Prima di tutto, qualche cifra per capire la portata dell’evento TRON: Legacy: 300.000.000 di dollari di budget stimati, tredici dei quali esclusivamente spesi i... Leggere il seguito

    Da  Elgraeco
    CINEMA, CULTURA
  • Tron Legacy

    Tron Legacy

    "Io non sono tuo padre"Gli anni Ottanta, generalmente bistrattati per la moda, la musica, le abitudini, al punto che persino Raf si chiedeva se ne sarebbe... Leggere il seguito

    Da  Jackragosa
    CINEMA, CULTURA
  • Tron Legacy

    Tron Legacy

    Un figlio vissuto senza il padre.Un padre perso nel mondo creato da lui stesso.Un mondo che è quanto di più affascinante, immersivo e visivamente potente visto... Leggere il seguito

    Da  Valentinaariete
    CINEMA, CULTURA