Magazine Opinioni

Un aiuto?

Creato il 24 maggio 2011 da Cristiana2011 @cristiana2011
http://www.repubblica.it/politica/2011/05/24/news/quei_borghesi_autoconvocati_che_a_milano_tifano_pisapia-16667772/
Nei corsi e ricorsi della storia , è sempre esistita una  "borghesia illuminata", lungimirante e liberalista e seppure si sia sempre riservata alcuni privilegi ha aperto la strada alla democrazia.
Ieri sera, nella trasmissione di Gad Lerner  "l'Infedele' era presente questo signore 'illuminato' :
 Piero Bassetti, classe 1928, olimpionico nella staffetta a Londra nel 1948, master alla London School of Economics, assessore a Milano negli anni Sessanta, primo presidente della Regione Lombardia e deputato dimissionario nel 1974 quando cominciò a vedere le danarose corti dei vari Frigerio assise al Savini,
"Milano è stata l'Eldorado d'Europa. Come si fa a lasciarla nelle mani del populismo plebeo di Bossi e di quello plutocratico di Berlusconi, interpretati per un grigio quinquennio dalla pochezza culturale di Letizia Moratti?". Con queste parole, dopo vent'anni di ritirata, di ripiegamento neghittoso su se stessa, torna in scena la cosiddetta borghesia illuminata milanese.
Altro che ZINGAROPOLI
Stasera al DeAmicis , di fronte ad un importante parterre, Piero bassetti esordirà così :
"Non siamo qui per i begli occhi di Pisapia - esordirà lo speaker Piero Bassetti, che ci preannuncia i temi della serata - ma perché abbiamo visto profilarsi il miracolo dell'alternativa, né di destra di sinistra, ma incarnato da una persona che ha creato consenso senza soldi e senza partiti. Di fronte a una città e a un paese male amministrati, alle insulsaggini di Bossi sull'immigrazione, alle fesserie sui ministeri al nord, e alla miopia ringhiante di Berlusconi. Ora si può rimuovere questo blocco sociale conservatore che fa da tappo alla città e al paese. Il cambiamento urge non tanto per lo scandalo Ruby. Si sa, il potere è afrodisiaco, si può anche tollerare un puttaniere al comando, ma non far finta che non sia insidiata la democrazia in un paese che, tra l'altro, ha un parlamento di nominati".
Un aiuto?
Un aiuto?
Continua a leggere...»

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Eav, c'è un «buco» da 500 milioni

    Eav, «buco» milioni

    Lo dice l'assessore regionale ai Trasporti, Vetrella. Stanziati 37 milioni per ricapitalizzare Sergio Vetrella NAPOLI - Un “buco” da 500 milioni di euro, 1. Leggere il seguito

    Da  Ciro_pastore
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Un Oscar per Lampedusa

    La nave, il mare, la vita, la morte, la disperazione, la speranza. Non poteva che essere il film di Emanuele Crialese, “Terraferma”, ad essere candidato agli... Leggere il seguito

    Da  Faustodesiderio
    ATTUALITÀ, OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • Il 2011 sarà un anno di merda

    2011 sarà anno merda

    Il sondaggio di fine anno di Repubblica.it, cui hanno partecipato 3203 votanti, ha incoronato Andrea Agnelli. Con 750 clic e il 23 per cento dei voti, l'ultimo... Leggere il seguito

    Da  Ilrusso
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Un nuovo pensiero è Necessario!

    nuovo pensiero Necessario!

    di Giandiego Marigo. Per AreA Il Terry Nicolò pensiero ha in sé qualche cosa di emblematico, per svariati ordini di ragioni, innanzi tutto perché viene... Leggere il seguito

    Da  Veritaedemocrazia
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Diamo vita ad un governo ombra

    Diamo vita governo ombra

    In queste ore, in Circumvesuviana monta la protesta. Toccati nel vivo, molti hanno finalmente abbandonato l’atteggiamento di opportunistico cinismo per... Leggere il seguito

    Da  Ciro_pastore
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Maroni in Parlamento: un film già visto.

    Maroni Parlamento: film visto.

    Non ci sono semplicemente teppisti che rovinano le grandi manifestazioni democratiche, esiste anche un Ministro dell’Interno che non è in grado di fare il suo... Leggere il seguito

    Da  Renatocappon
    OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • Servi del Sistema, un sabato romano

    Servi Sistema, sabato romano

    di: Lorenzo Borrè Sui fatti romani del 15 ottobre nell’arco di ventiquattr’ore si e’ giá letto di tutto: anche i banchieri e i camerieri della finanza... Leggere il seguito

    Da  Coriintempesta
    ATTUALITÀ, OPINIONI, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazines