Magazine Maternità

Vasino low-cost e Allarmanti Minacce Incombenti

Da Sfollicolatamente
Crea anche tu il tuo vasino low-cost: bastano una manciata di stickers della Peppa e...
Vasino low-cost e Allarmanti Minacce Incombenti    ...una ciotola dell'acqua per cani extra large!
Non si direbbe, vero (che sono una mamma cosi degenere)?
Eppero' dai, eravamo in montagna, il vasino vero nei negozi dela paesello non si trovava e....questo se l'e' scelto la Picca medesima (strategia, quella di far scegliere al bambino interessato l'oggetto del contendere, assolutamente consigliata da tutti i manuali a riguardo). Vale come attenuante?
Comunque, ciotola o vasino (di cui abbiamo anche un esemplare doc qui a casa), a nulla sono serviti gli ultimi due mesi di spannolinamento. La Picca e' una tosta,e  quando si mette in mente di fare - o NON fare - una cosa, non la smuove nessuno.
La sua educatrice del nido, aka Il Generale Schwartzkopf, sostiene che non dobbiamo desistere, perche' se lo facciamo ora, chissa' poi lei a 15 anni cosa ci combina. Mai mostrare debolezza o ripensamenti davanti a una bimba cosi determinata.
Soprattutto, e questo non l'ha detto ma io lo so, se la mamma della suddetta bimba e' una mollacciona cuor-di-panna incinta e in preda all'ormone, nonche' soggetta a sensi di colpa per l'imminente arrivo del fratellino e quindi ancora piu' disposta a darle tutte vinte alla Picca Princess cuore dei suoi occhi.
eh si, perche' vogliamo parlare di TicToc?
ah voi eravate li ad aspettarvi proprio questo, e io vi ho lasciate a secco di news per un mese?
Si, avete ragione, sono una bestia.
E' che questa cosa del TicToc e' un po' strana.
Ora non vorrei offendere nessuna di voi ricercatrici, che qui a noi e' andata di lusso e siamo al secondo, e insomma e' un enorme privilegio quello che stiamo vivendo e lo so benissimo e spero non ci sia bisogno di ribadirlo.
Questa la dovuta e legittima e sentitissima premessa.
Ma la verita' e' che io me la sto facendo sotto tra sensi di colpa e fifa del parto e del post parto.
Che vabbe, il parto ok, fa un male boia e questo ora lo so con cognizione di causa - soprattutto sapendo che Picca era di 3,7 Kg e questo e' maschio e promette di arrivare a 4 Kg (mettici il diabete gestazionale, ma mettici pure la genetica, che l'aviatore e' una pertica e la donatrice svetta sui 1,72 cm). Ma quello vabbe, poi passa. E poi mi racconto che il secondo scivola via come niente, nevvero?!
Ma il post parto?
Cioe', tutta una vita davanti in cui la Picca non sara' piu' l'unica Principessa-dei-mio-Cuore?
Come la mettiamo, con la Picca amore bello gioia splendente dela sua mamma? Come ho potuto farle questo?!
Si si i fratelli son una ricchezza, ok.
Me lo dico in continuazione, leggo tanti bei libri a riguardo, e lo so che e' vero.
Pero' se nella mia mente io tendo a chiamare TicToc non con nomignoli carucci e ciccetti, e neanche per il suo nome (e Jonathan sia!), bensi'
"Allarmante Minaccia Incombente" ci sara' pure un motivo, no?
Vabbe, dai, la prossima volta vi mostro l'altro lato di Sfolli, quello premuroso della mamma reggina-guida.-pilastro-di-saggezza che c'e' in me e faccio un post su tutti i libretti meravigliosi che ho preso sulla diversita', sulla fratellitudine, e sui bimbi belli che sono la meraviglia del mondo.
Ok?
Per ora, dico solo che sono quasi felice che il tentativo con le mie uova, quello dell'estate scorsa, non sia andato a buon fine, perche' cosi abbiamo ritardato il secondo baby di qualche mese, e questo mi ha consentito di passare una meravigliosa estate in simbiosi con la Picca Cuore di Mamma (e pisciona perenne, ma vabbe')

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines