Magazine Società

Visti dall'estero

Creato il 21 giugno 2010 da Funicelli
Visti dall'estero
Come ci vedranno dall'estero, noi italiani, il nostro paese, la nostra politica.Sono sicuro che vedranno l'immondizia di Palermo e Napoli, oggi scomparsa dai TG nazionali (e mediaset), perchè non governa più il centrosinistra.Seguiranno con attenzione le discussione per il DDL intercettazioni: se passa in Italia, sicuramente a qualcuno verrà in mente di importarlo anche la.
Le
proposte di tassare le transazioni? E' stata votata anche dall'Italia, ma il premier qui da noi può permettersi di smentire le cose appena dette. All'estero non si può.Qui siamo abituati al peggio: cardinali e (ex) ministri coinvolti in un inchiesta giudiziaria che non chiedono scusa (anzi); governatori di regione che sarebbero eletti con frode (in Piemonte). All'estero verrebbero chieste le dimissioni: qui regna l'assuefazione, l'abituarsi al peggio, il navigare a vista ("mica vorrai rifare le elezioni").Insomma, visti dall'estero dobbiamo essere un pò come l'Italia vista ieri: l'Italietta senza una manovra, senza un'idea, con poca fantasia.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine