Magazine Motori

Adrian Sutil: "Le gomme potrebbero avvantaggiarci in Cina"

Da Magazinef1 @MagazineF1

Adrian Sutil impegnato in Malesia


Adrian Sutil è convinto che la sua VJM06 (nuova vettura di casa Sahara Force India) si adatti perfettamente alla pista di Shanghai, che ospiterà il prossimo Gran Premio di Cina, terzo appuntamento del Mondiale di Formula 1 2013. Dopo la disfatta di Sepang in cui sia il pilota tedesco che il suo compagno Paul di Resta hanno dovuto parcheggiare la propria monoposto prima di vedere la bandiera a scacchi tutti in Force India sono convinti che il potenziale dimostrato nelle prove dello scorso weekend malese sia quello giusto per garantire un buon risultato anche sul circuito di Shanghai.
Parlando delle sue aspettative per la gara cinese Sutil ha dichiarato: "Essendo una pista non troppo diversa da quella di Sepang, la nostra vettura non dovrebbe avere problemi di adattamento e dovrebbe garantirci un'ottima performance sia in prova che in gara. Ci sono molte aree in cui possiamo ancora migliorare e negli ultimi round abbiamo appreso molte informazioni che ci aiuteranno nello sviluppo. In questo gran premio avremo una nuova combinazione di pneumatici (SOFT e MEDIUM) ed essendo bravi nel gestire le gomme potremmo usarle a nostro vantaggio."
Il pilota tedesco ha poi chiosato descrivendo il suo punto di vista sul prossimo circuito: "La pista di Shanghai è molto interessante, anche se non è una delle mie preferite. E' moderna, ci sono curve insolite e bisogna avere un buon bilanciamento soprattutto nelle curve lente o si perde troppo tempo sul giro. Si possono eseguire molte traiettorie differenti il che ci permetterà di fare molti sorpassi."

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog