Magazine Cucina

Arepas !

Da Nicole

Dato che la famiglia da parte della mia mamma è venezuelana ho deciso di partire con questo bel paese oggi per "rendere omaggio" alla mia famiglia (----> eeeeh che parolona ! :) insomma inizio con il Venezuela perché davvero è uno dei posti che più mi piace :) E' piena di posti meravigliosi e di spiagge enormi e bellissime! E sul campo di "piatti tipici" è meglio che non inizi a parlarne perché ce ne sono così tanti e di così buoni che potrei starci una giornata :). La cosa più bella della cucina venezuelana è il fatto che sia il risultato di una mescolanza di culture culinarie ereditate da tante civiltà come quella europea, africana, spagnola ecc.. Infatti la maggior parte dei piatti è fatta con più ingredienti anche di gusto o di sapore differenti ma che messi insieme sono una cosa a dir poco spettacolare!! Ho deciso di proporvi "las arepas" oggi perché sono davvero semplici e forse uno dei piatti più neutri della cucina venezuelana perché sono fatti solo di sale, acqua e farina di mais bianco precotta. Il sapore e la consistenza sono fantastici ovvio, ma la cosa che a me piace di più è il fatto che si possono farcire con tutto quello che più ci piace: a partire da formaggi o salumi, creme, carne, verdure, pesce, e chi più ne ha più ne metta :) In pratica sono come delle piccole focaccine rotonde che si possono friggere, cuocere in forno, bollirle o passarle alla piastra o più semplicemente in una padella aderente. In Venezuela si mangiano a qualsiasi ora del giorno e a qualsiasi pasto, sia come accompagnante, tipo il pane da noi, o come piatto unico, poiché se ne possono mangiare tante e farcirle con qualsiasi cosaa !! :)
Quindi iniziamo:
INGREDIENTI
2 tazze di farina di mais bianco precotta
1 cucchiaino di sale
acqua
PROCEDIMENTO
Versate la farina in una ciotola e aggiungere il sale e tanta acqua fino a formare un impasto non acquoso ma morbido e asciutto (vi serviranno all'incirca una tazza e mezzo di acqua). All'inizio vi si formeranno dei grumi ma non vi preoccupate perché tanto si scioglieranno man mano che impasterete. Aggiungete anche un pochino di burro morbido se lo desiderate. Con le mani unte con un filo di olio formare delle palline poi schiacciarle con il palmo della mano fino a formare come delle piccole frittelle rotonde ma non troppo sottili. A questo punto scegliete voi come procedere: accendete una piastra e riscaldatela bene e cuocete le vostre arepas prima da un lato e poi dall'altro, , vedrete che saranno cotte quando diventeranno scure su ogni lato, oppure accendete il forno e mettetele su una teglia con carta da forno e aspettate che si cuociano (con il forno ci vorrà un pochino di più) oppure riscaldate tanto olio quante sono le vostre arepas in una padella capiente e cominciate a friggere!. Adesso arriva la parte più gustosa: preparatevi tutte le farciture che più vi piacciono, tutti i formaggi, tutte le salse ecc.. Sedetevi a tavola  con tutto l'occorrente davanti a voi, aprite in due le vostre arepas ancora fumanti e BUEN PROVECHO ! ;)







PS. dedico questa ricetta a tutta la mia famiglia e, in particolare alla mia nonna che le fa davvero meravigliose e che appena le dico che mi ci andrebbero il giorno dopo sono a casa sua a pranzo che me le mangio. Grazie nonnaaaa ;)
PPSS. prima vi ho detto della salsa guakamole, direte voi:"suona bene! ma come si prepara?!" E avete anche ragione se pensate così!! E quindi? Semplice! ecco qui la ricetta :)
INGREDIENTI 
1 avocado maturo
1 limone
sale
olio
PROCEDIMENTO
Sbucciate l'avocado che deve assere molto maturo e quindi morbido, e privatelo del seme. Tagliatelo a fette in una ciotola e uniteci subito il succo di limone affinché non si annerisca e schiacciatelo con una forchetta (non con il mini-pimer perché il metallo delle lame farà diventare la vostra guakamole nera) Aggiungete poi l'olio fino a rendere la guakamole cremosa (ma non deve galleggiare nell'olio eh!) e aggiustate poi di sale. Vi consiglio poi di assaggiare e di aggiustare con sale e limone.
Credo che non ci sia un cibo preciso da mangiare con la guakamole perché io lo mangerei anche a colazione nel latte dato che è così buono! :D Una cosa tipica da mangiare con la guacamole sono anche i  "nachos",  ma con le arepas sarà un matrimonio perfetto! ;)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine