Magazine Cucina

Beef carpaccio and agretti thai style

Da Cleare27

Scroll down for english version Beef carpaccio and agretti thai style
Carpaccio..cosa potrebbe esserci di più lussuoso di un carpaccio?
Basti pensare alle sue origini..creato all’Harry’s Bar di Venezia, nel 1950, per la capricciosa contessa Amalia Nani Mocenigo, a cui il medico aveva raccomandato di mangiare carne solamente cruda.
Il nome carpaccio deriva dal pittore veneziano Vittore Carpaccio (il pittore veneziano conosciuto per il suo uso dei rossi brillanti, dei bianchi e per i suoi paesaggi minuziosi e dettagliatissimi), perché Giuseppe Cipriani, lo storico proprietario del Bar, trovava nei colori del piatto un ricordo dei lavori del pittore.
L’originale carpaccio dell’Harry’s Bar usa un dressing segreto che viene irrorato sulla carne a formare una trama che ricorda quella dei motivi di Kandinskij. Ed è chiamata la “salsa universale”!
Io penso che ci sia qualcosa di estremamente lussuoso nei cibi crudi. Se voi ci pensate, i cibi più costosi al mondo sono spesso crudi, basti pensare al caviale, alle ostriche e al sushi.
Quando preparate dei cibi crudi, il segreto è quello di iniziare con i migliori ingredienti disponibili. in questo caso, voi avete bisogno della carne di manzo di più alta qualità che riuscite a trovare, perché con il carpaccio, quello che voi comprate, lo mangiate davvero.
Se potete trovare della carne di manzo decente già avete superato il più grande ostacolo.
Non avrete bisogno di grandi quantità di carne per fare il vostro carpaccio.
Basta qualche piccola fettina per persona, quindi avete la possibilità di spendere un pochino di più per un pezzo di carpaccio di alta qualità.
Quindi, io avevo il mio buonissimo carpaccio però avevo anche un bel mazzetto di agretti. Ho chiesto su facebook qualche idea su come utilizzarli e Eleonora di Burro e Miele (la donna dalle mille idee e dal gusto ineccepibile), mi ha dato qualche idea per il mio carpaccio.
Eleonora mi ha suggerito di arrotolare il carpaccio in una sorta di scrigno contenete all’interno gli agretti. Inoltre mi ha suggerito di usare una salsa di soia speziata o qualcosa del genere.
Ed io un pochino titubante (soprattutto sul come fare il dressing) ho fatto questo piatto.
Cosa ne pensate? A me è piaciuto tanto..e a me la carne di solito nn piace!
Provatelo e gustatevelo!
Beef carpaccio and agretti thai style


Carpaccio ball con agretti thai style


Ingredienti
250 gr di carpaccio di manzo di ottima qualità (il mio macellaio ha tagliato del controfiletto di manzo super sottile per me)
1 mazzetto  di agretti
1/2 lime
1 limone
1 cucchiaio di salsa di soia
1/2 cucchiaino di aceto di riso
1 cucchiaino di semi di mostarda neri
1/2 cucchiaino di zenzero grattugiato
olio extra vergine d’oliva
sale iodato
aromatique biomer da Algheria
Procedimento:

Per prima cosa preparate la marinata unendo il succo del limone con i semi di mostarda neri. Disponete le fettine di carpaccio su un vassoio e cospargetele con la marinata. Lasciate riposare per 15 minuti in frigorifero coperto con pellicola.
Nel frattempo preparate gli agretti e la salsa.
Per gli agretti: lavateli molto bene, eliminate le parti dure e metteteli in una casseruola con acqua bollente. Abbassate la fiamma e fate andare per circa 4-5 minuti. Scolateli e passateli subito in acqua e ghiaccio per abbassare la temperatura e fermare il colore. In alternativa potete cuocerli al vapore. Condite quindi gli agretti con poco olio, sale e il succo di 1/2 limone.
Per la salsa: unite la salsa di soia, 1 cucchiaio di olio, lo zenzero, l’aceto e 1 cucchiaio di succo di lime. Lasciate riposare 5 minuti.
Riprendete il carpaccio e prelevate una fettina alla volta. Stendetela bene, quindi ponetevi sopra una pallina di agretti. Chiudete il tutto a formare una pallina di carpaccio. Ripetete con le altre fettine.
Servite nei piatti servendo con la salsa di soia e zenzero, una grattugiata di zeste di lime e una spolverata di aromatique biomer. Servite subito.
PS: se non amate la carne così cruda o non potete/volete mangiarla, potete benissimo lasciar marinare il carpaccio per più tempo in modo che il succo di limone abbia il tempo di cuocere la carne. O ancora potete scottare un pezzo di filetto intero per 1 minuto scarso e poi tagliarlo sottilmente.

English readers

Beef carpaccio and agretti thai style
Carpaccio..what could be more luxurious than beef carpaccio?
Just think about the origins..created in Harry's Bar in Venice, in 1950, for capricious Contessa Amalia Nani Mocenigo who had been told by her doctor she should eat only raw meat.
The name carpaccio comes from the Venetian painter Vittore Carpaccio (the Venetian Renaissance painter known for his use of brilliant reds and whites in the minute detail of his infinite perspective landscapes), because Giuseppe Cipriani, the Bar's historic owner, found the colours in it reminiscent of the painter's works. 
The original Harry's Bar delicacy use a secret dressing that is drizzled over the beef in a crosshatch, Kandisnsky-style pattern. It is called the "universal sauce."
I think there is something  luxurious about raw food. If you think about it, the most expensive foods in the world are often raw: caviar, oysters, sushi..
When you are preparing raw food, as opposed to cooking it, the key is to start with the best possible ingredients available. In this case, you need the highest quality beef you can find, because with a carpaccio, what you buy is what you eat.
If you can afford some decent beef you're over the biggest obstacle. You don’t need loads of meat for this, just a couple of slices per person, which should allow you to spend a little more on a good-quality piece of beef.
So, I had my good-quality beef carpaccio but also I had some agretti. So, when I asked on facebook for some ideas Eleonora from Burro e Miele, offered me some suggestion for my carpaccio.
She suggest me to roll the carpaccio in a “ball” with some agretti inside..and she also suggest me to serve it with an “spicy asian sauce”.
So, I made this plate! What do u think about it?
Try it and enjoy!
Beef carpaccio ball with agretti asian style


Ingredients
250 gr good-quality beef carpaccio ( my local butcher sliced the beef paper thin for me)
2 cups agretti
1/2 lime
1 teaspoon black mustard seeds
1 tablespoon soy sauce
1 lemon
aromatique biomer
1 teaspoon rice wine vinegar
a pinch of sea salt
1/2 teaspoon grated ginger
extra virgin olive oil


To make the marinade mix lime juice with the black mustard seeds.
Arrange the carpaccio slices on a plate and drizzle with the marinade. Set aside in the fridge for about 15 minutes.
Bring a large pot of salted water to the boil. Drop in the agretti  and cook for about 3-5 minutes or until the leaves soften but some bite (crunch) remains . When perfectly done, drain them in a colander and plunge them into ice cold water to set the color.
In a bowl drizzle the agretti with some extra virgin olive oil and about 4 Tbsp of fresh lemon juice.
To make the dressing combine the soy sauce, vinegar,  1 teaspoon of lemon juice, 1/2 teaspoon of ginger, 1 tablespoon of extra virgin olive oil. Mix it all together well.
Take 1 carpaccio slice and place some agretti on top. Roll to form a ball. Repeat for all the carpaccio slices.
Drizzle the dressing over the carpaccio balls, and serve immediately.Articolo originale di Non è consentito ripubblicare, anche solo in parte, questo articolo senza il consenso del suo autore. I contenuti sono distribuiti sotto licenza Creative Commons.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ricette natalizie: il Roast beef al microonde

    Ricette natalizie: Roast beef microonde

    Come scegliere il Roast beef? Lombata o controfiletto: cioè la fiorentina senza filetto, disossata. Più tenero del roast beef tradizionale, ma meno saporito.... Leggere il seguito

    Da  Rimmel
    CUCINA, RICETTE
  • Roast Beef al Roquefort

    Roast Beef Roquefort

    Per la serie roast beef, ecco un'altra variante, ho preso la mia fidata padella antiaderente ceramicata e l'ho messa su fuoco vivo. Ho unto leggermente di olio... Leggere il seguito

    Da  Mk
    CUCINA, DIETE, RICETTE
  • Roast beef alla senape

    Roast beef alla senape

    Preparare il roast beef alla senape per il pranzo di Natale potrebbe essere una buona idea per presentare in tavola una ricetta di Natale davvero eccezionale…... Leggere il seguito

    Da  Oryblog
    CUCINA, RICETTE
  • Roast-beef: Roast-beef Con Verdure

    Calorie a persona: 786Ingredienti per 4 persone: 400 G Roast-beef Già Cotto Insalata Rucola Radicchio Di Chioggia 1 Finocchio 2 Ravanelli 2 Porri 1 Limone 6... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE
  • Raost beef dai mille usi

    Raost beef mille

    Diciamocelo pure , io non sono una grande consumatrice di carne , ma mia figlia è decisamente una carnivora e molto spesso mi fa la classica domanda ..:”ma un p... Leggere il seguito

    Da  Monia
    CUCINA, RICETTE
  • Agnello: Beef Pasanda

    Calorie a persona: 333Ingredienti per 4 persone: 750 G Carne Di Manzo Tagliata A Cubi 1 Limone 2 Cucchiaini Sale 1 Vaso Yogurth Intero Naturale (vasi Da 1200... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE
  • Manzo: Roast-beef (4)

    Calorie a persona: 424Ingredienti per 6 persone: 1000 G Lombata Di Manzo 2 Cucchiai Olio D’oliva 40 G Burro Sale Pepe Preparazione: Roast-beef, in inglese,... Leggere il seguito

    Da  Inonno
    CUCINA, RICETTE