Magazine Lifestyle

Commerciante avvisato, mezzo salvato!!

Creato il 12 gennaio 2012 da Fashionista

COMMERCIANTE AVVISATO, MEZZO SALVATO!!
Parafrasando il famoso detto "uomo avvisato, mezzo salvato", ho pensato di scrivere un appello rivolto a quei commercianti/commessi che non hanno ancora ben capito come gira il nuovo millennio, affollato, in preda alla crisi economica, con le tasche vuote e con all'orizzonte il risveglio di una nuova coscienza civile.Finalmente i tempi sono maturi per fare la differenza.. è arrivato il momento di darsi una svegliata e di cambiare subito atteggiamento. Aprite la mente voi che possedete un bel negozio, magari in centro o anche altrove pieno di abiti e di accessori desiderabili, ma che dispone anche.. ahimè di personale che spesso scarseggia di cortesia, disponibilità e competenza, nei confronti di un cliente ormai sempre più scoraggiato, esigente, informato e con un budget ridotto.Nei miei pellegrinaggi in giro per la città in cerca di novità da proporre ai clienti e di cui scrivere su questo blog, mi capita di visitare shops dove sinceramente non condurrei alcun cliente. A volte visito un negozio come semplice cliente (in fondo sono una cliente anche io), altre volte mi presento nelle vesti ufficiali di Personal Shopper, per testare prima di tutto ampiezza di vedute, disponibilità e conoscenza del commerciante/commesso.Infatti la conoscenza è un'altra nota dolente, in questo caso posso affermare che esiste un certo numero di "personale", diciamo così, che non ha ancora la minima idea di cosa sia o di cosa faccia una Personal Shopper!Mi scambiano per la rappresentante di una nuova razza di venditori ambulanti oppure, peggio ancora, per una ladra di clienti! Ad ogni modo.. amici commercianti/commessi, la pratica di prestare cura ed attenzione al cliente, quindi al servizio offerto, risale agli anni '50, negli States, dove era considerata innovativa e moderna.Infatti in quel periodo in alcuni settori commerciali considerati saturi, per la prima volta si prese in considerazione di fare la differenza, attraverso l'offerta di un servizio più curato e personalizzato, in grado di indurre il cliente a scegliere un prodotto piuttosto che un'altro. Ai giorni nostri considerando la sempre più dilagante saturazione dei mercati e la crisi economica, sarebbe meglio rispolverare certe vecchie/moderne pratiche di gestione del servizio offerto all'interno dei negozi. Perché?Semplice perché ci sono tantissimi negozi, l'offerta è molto ampia, la concorrenza è spietata, la qualità scarseggia, il cliente è più consapevole, informato e non vuole sprecare il suo denaro. Inoltre nell'era di internet, facebook, dei blog, del web in generale, la conoscenza e l'informazione non si possono più controllare ed indirizzare. Risultato.. tutti sanno tutto di tutti! Perciò il mio suggerimento professionale per quest'anno è di fare la differenza, coltivando gentilezza, cortesia, disponibilità, conoscenza, ed anche onestà; in questo modo curerete il servizio offerto, il cliente ve ne sarà grato e verrà più volentieri a spendere il suo denaro nel vostro negozio.Ve ne sarò grata anche io e verrò volentieri a curiosare in negozio, sia come cliente, sia nelle vesti ufficiali di Personal Shopper... e porterò i miei clienti!! COMMERCIANTE AVVISATO, MEZZO SALVATO!!COMMERCIANTE AVVISATO, MEZZO SALVATO!!Ricordate le immagini di questo famosissimo film? Come dimenticare quel mitico shopping in Rodeo Drive!!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Caffè di mezzo

    Caffè mezzo

    Il Caffè di mezzo è un locale situato a Castelfranco Veneto che è stato recentemente ristrutturato dallo studio JMArchitecture. Leggere il seguito

    Da  Apeiron
    ARCHITETTURA E DESIGN, LIFESTYLE
  • 7/e mezzo legittimo reale

    mezzo legittimo reale

    bY MANUEL GONELLA Leggere il seguito

    Da  Rudebarber
    LIFESTYLE, PASSIONE MOTORI
  • In mezzo alla neve

    mezzo alla neve

    Un timido sole sta facendo capolino, ma che freddo!! Anche se sono in città, ho la fortuna di poter godere dalla finestra del mio ufficio di un bellissimo... Leggere il seguito

    Da  Ilgiornochevorrei
    LIFESTYLE
  • Storia dell'abete salvato

    Storia dell'abete salvato

    "Ho appena trovato - mi dice un pomeriggio l'amica G. al telefono - un abete bellissimo, con le radici, alto 2mt di fianco al cassonetto di via XYZ vicino a cas... Leggere il seguito

    Da  Dimora
    DIARIO PERSONALE, ECOLOGIA E AMBIENTE, LIFESTYLE, SALUTE E BENESSERE
  • Castello di Mezzo - Lagnasco

    Castello Mezzo Lagnasco

    Il Castello di Mezzo di Lagnasco ospita la bigletteria di visita ed appare, come prima impressione, quello meno restaurato dei tre.All'esterno presenta,... Leggere il seguito

    Da  Miri
    FOTOGRAFIA
  • Alberto Tedesco:” Mi ha salvato Padre Pio”…

    Alberto Tedesco:” salvato Padre Pio”…

    Sapevo già che la nostra classe politica era una delle più miserevoli degli ultimi nosoquanti anni.Sapevo che ormai la differenza fra destra e sinistra o... Leggere il seguito

    Da  Gianna
    SOCIETÀ
  • Tempo di mezzo

    Giorno di mezzo, a metà settimana, a metà giornata, a metà strada, a metà delle ore che mancano all’inizio delle vacanze, a metà delle ore che mancano per finir... Leggere il seguito

    Da  Unarosaverde
    CULTURA, LIBRI