Magazine Asia

Confessions

Creato il 30 agosto 2012 da Automaticjoy @nihonexpress
Confessions告白 Kokuhaku
Tetsuya Nakashima
Giappone, 2010
La professoressa Moriguchi, dopo aver annunciato a una classe di ragazzini scalmanati che sta per lasciare il lavoro, racconta agli studenti della tragica morte della figlioletta di tre anni, annegata nella piscina della scuola. L'episodio non sarebbe stato accidentale, bensì provocato volontariamente da due ragazzi di quella stessa classe, sui quali la donna è intenzionata a vendicarsi.
Tratto dal romanzo d'esordio di Kanae Minato, Confessions è un film che mostra la crudeltà dell'animo umano senza possibilità di redenzione, in una escalation di scoperte agghiaccianti e confessioni destabilizzanti.
Nel cupo universo messo in scena da Nakashima nessuno è innocente, ognuno nasconde segreti oscuri e terribili pronti a riaffiorare. Ancora una volta, dopo Battle Royale, i giovani sono al centro di una storia di violenza, che qui affonda le radici nell'ambiente rigido e competitivo in cui sono costretti a crescere, vittime di sadici episodi di bullismo, e in traumi personali mai risolti.
Confessions
La regia di Nakashima non vuole certo passare inosservata: inizialmente controllata e attenta ai dettagli, si fa mano a mano ricca di eccessi visivi e bruschi cambi di scena, che evidenziano i risvolti sempre più torbidi della vicenda.
Confessions è continuamente permeato da un'atmosfera opprimente, che non si dissolve e anzi si ispessisce fino a farsi intollerabile. Non si giunge mai a una rottura, non si intravede il barlume di speranza che la maggior parte dei finali lasciano trasparire. I protagonisti di questo film sono tutti ugualmente mostruosi, inumani, e per quanto siano diventati così in seguito a terribili sofferenze non ci è permesso di empatizzare con loro o di prendere le parti di qualcuno. Chiudendosi con la splendida Last flowers dei Radiohead, la pellicola si lascia dietro un'inquietudine amara, difficile da mandare giù.
Voto: 7½

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Confessions (Film 2010)

    Confessions (Film 2010)

    TramaUna bambina viene trovata morta nella piscina di una scuola. La polizia archivia il caso come un incidente, ma la madre, l'insegnante di scuola media... Leggere il seguito

    Da  Intrattenimento
    CINEMA, CULTURA, TELEVISIONE
  • Horror Underground (n° 4) : Confessions

    Horror Underground Confessions

    Torna la rubrica sui film horror e/o disturbanti poco conosciuti al grande pubblico. Le precedenti puntate sono nel box in alto.Mancato capolavoro. Leggere il seguito

    Da  Giuseppe Armellini
    CINEMA, CULTURA
  • Confessions

    Confessions

    Di confessioni in questo thriller psicologico ve ne sono molte e ognuna ha esiti terribili fino a quella finale. Ma veniamo alla storia. Leggere il seguito

    Da  Ildormiglione
    CINEMA, CULTURA
  • Confessions (2010)

    Confessions (2010)

    Regia: Tetsuya Nakashima Anno: 2010 Titolo originale: Kokuhaku (告白) Voto: 6/10 Pagina di IMDB (7.7) Pagina di I Check Movies Non vado... Leggere il seguito

    Da  Vomitoergorum
    CINEMA, CULTURA
  • Confessions – Esiste un destino peggiore della morte?

    Confessions Esiste destino peggiore della morte?

    USCITA CINEMA: 09/05/2013GENERE: Drammatico, ThrillerREGIA: Tetsuya NakashimaSCENEGGIATURA: Tetsuya NakashimaATTORI: Yoshino Kimura, Yukito Nishii, Kaoru... Leggere il seguito

    Da  Poison78
    CINEMA, CULTURA
  • Confessions

    Confessions

    Anno: 2010Nazionalità: GiapponeDurata: 106’Distribuzione: Tucker FilmGenere: NoirRegia: Nakashima TetsuyaUscita: 9 Maggio 2013 «Intrecciamo, orsù, la danza;per... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA

Dossier Paperblog

Magazines