Magazine Società

Cosa resta della politica?

Creato il 15 luglio 2011 da Pierotieni
Cosa resta della politica?di Carlo Zucchi
Poco, resta proprio poco. In questi ultimi giorni ministri, presidenti, governatori di banche centrali, informano i cittadini italiani sulla reale situazione del paese, un paese sull'orlo di una bancarotta, con un debito pubblico ormai fuori controllo. Anzi sono stati gli speculatori internazionali ad avvisarci della situazione, certo non hanno perso l'occasione di unirsi a quel gruppo di onesti imprenditori, finanzieri e politici che da anni si allattano voracemente a quel poco che rimane di questo paese. E allora non resta che mettere le mani nelle tasche degli italiani, e nel farlo il ministro del tesoro, l'odierno Salvatore della patria, si gongola nei complimenti di facciata dei suoi colleghi europei  e continua nella recita di ragioniere rigoroso a difesa del bilancio nazionale. La politica quella vera, quella che decide, che programma, che progetta con il coraggio delle idee è delegata a uomini che rappresentano soltanto quanto di meno nobile oggi Italia sà produrre.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cosa fanno le ragazze?

    Cosa fanno ragazze?

    Cosa facevano le ragazze cento e più anni fa? Cosa facevano la sera, dopo aver sbrigato, diciamo, tutti i lavori domestici, aver aiutato la mamma a cucinare e... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    ADOLESCENTI, PER LEI, SOCIETÀ
  • Cosa serve alla Giustizia?

    Cosa serve alla Giustizia?

    Cosa serve alla Giustizia italiana? E' la domanda che si sono fatti in molti all'indomani dell'inaugurazione dell'anno giudiziario e dopo l'ennesimo lamento... Leggere il seguito

    Da  Marcotoresini
    CULTURA, LEGGE, SOCIETÀ
  • Piano cosa?

    Piano cosa?

    Per tentare di risollevarsi dalle macerie, rilancia di nuovo il mitico "Piano Casa". Solo che è la quarta volta che dice di volerlo fare. Un piano dopo... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • Cosa non hanno in comune

    Cosa hanno comune

    Non è che abbia capito granché il senso dell’intervento a quattro mani (due o quattro fa lo stesso) di Adriano Celentano e Beppe Grillo sul Corriere della... Leggere il seguito

    Da  Fabio1983
    SOCIETÀ
  • La cosa giusta.

    Quanto è difficile capire qual è la cosa giusta da fare... E quanto è difficile , a volte, sapere e mettere in atto la cosa giusta da fare... Soprattutto... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Cosa accadrà?

    Cosa accadrà? Siamo in tanti a chiedercelo tra il preoccupato e il fiducioso. Stiamo girando pagina o stiamo per fare un passo indietro? al '94 o giù di... Leggere il seguito

    Da  Bruno Corino
    CULTURA, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • Un'altra cosa

    C'è un collega, Antonio, che non si chiama veramente Antonio ma non so se poi gli da fastidio se lo chiamo per nome vero, c'è questo collega Antonio che mi... Leggere il seguito

    Da  Piesio
    SOCIETÀ

Magazine