Magazine Bambini

Herpes: perche' viene e cosa fare per evitarlo

Da Farmacia Serra Genova


Herpes: perche' viene e cosa fare per evitarlo.
In questo periodo in cui tutti grazie al relax,chi piu' chi meno, regalato dalle vacanze siamo piu' curati ed abbronzati un incubo si aggira a turbare il nostro aspetto :l' herpes labiale.
Che cosa e':un virus chiamato herpes simplex 1 che provoca lesioni soprattutto alle labbra e talvolta nelle zone vicine, molto seria come situazione se prende anche l'occhio.
Quali sono i principali sintomi e manifestazioni :bruciore,prurito,arrossamento comparsa di vescicole a grappolo cosi' poco estetiche e fastidiose.
Come puo' avvenire il contagio :sia attraverso le lesioni che tramite saliva infetta.
Una volta entrato nell'organismo e' quasi impossibile eradicarlo ,infatti si annida nel tessuto dei gangli nervosi e quando calano le difese immunitarie si ripresenta anche a distanza di anni scendendo alle terminazioni delle labbra.
Quali sono i motivi per cui ricompare : generalmente un abbassamento del sistema immunitario che puo' essere dovuto a : stress, stanchezza, terapia antibiotica, vicinanza al ciclo mestruale, gravidanza.Questi sono sicuramente i piu' noti, una sollecitazione trascurata e' quella a carico delle labbra da parte degli agenti esterni.Infatti il freddo il vento ed il sole e le lampade Uva sono una delle minacce piu' frequenti e piu' trascurate, la disidratazione causa un assottigliamento dell' epidermide esponendola a maggiori rischi di ricomparsa del virus.
Cosa fare per prevenire la ricomparsa una volta avvenuto il primo contagio:evitare l'utilizzo di rossetti,stick per labbra, gia' usati tagliare nell'eventualita' la parte nel dubbio sia contaminata.Usare in caso di esposizione agli agenti atmosferici uno schermo totale di tipo fisico quelle in sostanza che riflettono i raggi solari e hanno quel colorito bianco,meglio ancora se applicato non direttamente sulle labbra ma essendo formulati in crema messi con le dita.
Come curarlo : la terapia piu' usata e' l'applicazione di una crema a base di aciclovir o penciclovir applicata cinque volte al giorno, questo principio attivo entra nelle cellule contagiate e si sostituisce ad un enzima importante per la replicazione del virus, regolando e limitando cosi' l'estensione del contagio.Per tale motivo diventa determinante una applicazione rapida al primo manifestarsi dei segnali iniziali come prurito e bruciore.
Cerotti: sono un prodotto uscito da poco: limitano il contagio impedendo il contatto diretto con le vescicole, danno un aiuto ad asciugare piu' rapidamente la zona infetta, sono un supporto estetico che maschera al meglio la presenza dell' herpes, possono proteggere dagli agenti esterni.
La nostra esperienza personale e' stata molto positiva utilizzando i prodotti omeopatici in particolare il Rhus tox ,ne potete leggere per esteso qui http://tinyurl.com/36yvp22
sperando non vi serva e con l'augurio di potervi godere gli ultimi scampoli di estate senza pensieri !


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog