Magazine Cucina

Il dolce macchiato

Da Riccardobenvenuti
Il dolce macchiato
Ricetta semplice, ma che da grandi soddisfazioni.
Questo ''Torcolo'' come si chiama qui in Umbria, ha anche un valore affettivo per me, lo mangiavo da bambino e lo mangio anche ora che sono piu grande, sempre con lo stesso piacere.
Ingredienti:
150 g di burro
200 g di zucchero
essenza di vaniglia
3-4 uova
50 g di mandorle tritate
300 g di farine (250 g di farina ''00'' e 50 g di fecola)
1 bustina di lievito
la buccia di mezzo limone grattugiato
latte qb
30g di cacao amaro
1 piccolo bicchiere di rum
sle qb
Procedimento:
Lavorare molto bene il burro con 150 g di zucchero, l'essenza di vaniglia e un pizzico di sale, incorporare i tuorli d'uovo, amalgamare bene e unire al composto le mandorle tritate, il limone grattugiato e le farine.
Ora aggiungere il latte un poco alla volta in modo da ottenere un impasto morbido e levigato.
In un altro recipiente mescolare il cacao amaro con lo zucchero rimasto ed il rum.
Aggiungere 3-4 cucchiai del precedente impasto ed amalgamare.
L'impasto al cacao deve essere 1/3 di quello bianco.
Imburrare uno stampo da ciambella o uno da plum cake, versarvi i due composti alternandoli in modo da ottenere un effetto variegato.
Cuocere in forno a 160 gradi per 20-25 minuti, poi a 180 gradi per altri 20-25 minuti.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il pane di Francesco

    pane Francesco

    Un piacere semplice...Può esserci un piacere più semplice e puro di quello che ci dà una forma di pane appena sfornata?Il profumo dà vita alla casa. Leggere il seguito

    Da  Francesco82
    CUCINA, RICETTE
  • Il Ciambellone

    Ciambellone

    Burro fatto in casa, uova portate da un contadino, latte, zucchero, lievito, limone. Pochi ingredienti per fare un dolce strepitoso come il Ciambellone (detto... Leggere il seguito

    Da  Riccardobenvenuti
    CUCINA, RICETTE
  • Il sesto gusto

    sesto gusto

    Dolce, salato, aspro, amaro, umami. E poi c'è il sesto gusto, quello più personale, che ognuno di noi utilizza per codificare gli altri cinque. Leggere il seguito

    Da  Riccardobenvenuti
    CUCINA, RICETTE, TALENTI
  • Il lento movimento del fare la pasta

    lento movimento fare pasta

    Impastare é come una sorta di meditazione, Tu impasti e la tua mente vaga, vola, si rilassa ed i problemi diventando più leggeri meno martellanti e cambiano... Leggere il seguito

    Da  Mostrilla
    CUCINA, RICETTE
  • Il Cuore di Esther

    Cuore Esther

    Alle volte la vita é strana ed imprevedibile, ti toglie certezze che al momento ti fanno urlare al cielo il tuo disappunto, ma poi ti guardi intorno e... Leggere il seguito

    Da  Mostrilla
    CUCINA, RICETTE
  • Pic nic del primo maggio - il primo

    primo maggio

    Ormai le insalate di riso e pasta hanno ripreso piede nella mia cucina quotidiana, ancora di più degli altri anni stavolta, diciamo che ormai non ne posso più... Leggere il seguito

    Da  Meringhe
    CUCINA, RICETTE
  • Per il pic nic del primo maggio - il cake

    primo maggio cake

    Ultimamente mi sono accorta di una cosa. Che quando si trova una ricetta apparentemente perfetta e definitiva per qualcosa...è sempre comunque meglio non... Leggere il seguito

    Da  Meringhe
    CUCINA, RICETTE