Magazine Cucina

Il Pane Meino o Pan De Mej

Da Damgas @incucinablog

Il Pane Meino o ” pan de mei ” come è anche conosciuto in lombardia e più precisamente a Milano è il tipico dolce regionale per la festa dei morti e di santi. Quella del pane meino è tuttavia una lunga storia, abbastanza controversa e merita un attimo d’attenzione; il nome ” mej ” con cui è conosciuto da queste parti deriva nient’altro è che il termine dialettale con cui viene chiamato il miglio , cereale molto noto ed utilizzato in antichità che miscelato ad altre farine veniva utilizzato in panificazione.

il pane meino o pan de mej damgas incucina
Con il passare degli anni come di consueto molte furono le modifiche alla ricetta, fino a trasformare il comune pane di miglio in un ottimo biscotto, dolce e zuccherato che veniva preparato per celebrare la il giorno di San Giorgio (23 aprile secondo il calendario ambrosiano); ricorrenza molto importante anticamente in quanto venivano presi gli accordi per la fornitura di latte tra mandriani e lattai.  Il patto veniva poi suggellato con il pane meino, portato in tavola cosparso di fiori di sambuco (che fioriscono in quel periodo) ed accompagnato con la panna liquida che i lattai donavano ai clienti. Poco a poco il dolce che cominciava ad esser preparato anche in altri periodi abbandonò la farina di miglio (che diveniva negli anni più costosa e difficile da reperire) ed acquisì quella di mais. Il risultato è che il pene de meino il miglio non lo vide più, e divenne il biscotto a base di farina di mais tipico della festa dei morti. Ancora oggi durante il famosissimo mercatino degli ” obei obei ” lo potete trovare, protagonista oltre che della festa religiosa anche di questo storico mercatino.

Ingredienti per 4 persone:

150 g di fioretto di mais , 100 g di farina di grano tenero , 100 g di zucchero di canna , 70 g di burro , 2 uova

Procedimento:

Mescolate le due farine con lo zucchero e disponete la miscela ottenuta a fontana sulla spianatoia, unite poi al centro le uova ed il burro ammorbidito tagliato a tocchetti quindi impastate fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Ricavate dunque delle palline della grandezza di una noce che appiattirete leggermente e sistemerete su di una placca da forno rivestita con carta oleata. Infornate dunque i biscotti in ambiente già caldo a 200°c per 20 minuti, quindi regolate il forno a 150 e terminate la cottura per altri 10 minuti. Quindi sfornate, lasciate intiepidire e servite


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Torta salata con il pane

    Torta salata pane

    Non amo particolarmente la pasta sfoglia nelle torte salate, ma soprattutto non sopporto le pizzette di pasta sfoglia! Erano il mio incubo alle feste alle... Leggere il seguito

    Da  Cami
    CUCINA, RICETTE
  • Oropan ... il profumo del pane appena sfornato!

    Oropan profumo pane appena sfornato!

    Carissimi amicioggi su Surfing the Web parliamo di un brand che propone prodotti da forno di altissima qualità, rispettando le uniche e tradizionali ricette di... Leggere il seguito

    Da  Micolcirid
    CUCINA, RICETTE
  • Pan de chiapas

    chiapas

    Possibile che sia così difficile trovare un coltivatore diretto che mi venda un po' di frutta e verdura a km 0?Di solito faccio affidamento ad un camioncino di... Leggere il seguito

    Da  Missmou
    CUCINA, RICETTE
  • Il pan con l’uva

    l’uva

    Questo post fa riferimento ad un articolo che avevo scritto per l’Editoriale di Ricette 2.0 …. Di differente c’è la ricetta e ve lo ripropongo! Buona giornata... Leggere il seguito

    Da  Rossina37
    CUCINA, RICETTE
  • Il Pane Buono

    Pane Buono

    C'e' un posto a Erba, dove fanno una focaccia divina. E dove si può trovare il pane fatto con grano saraceno, miglio e farina di riso che ha un profumo e un... Leggere il seguito

    Da  Mk
    CUCINA, DIETE, RICETTE
  • Pan mattino

    mattino

    Il profumo del pane a colazione e' favoloso.oggi vi propongo questo pane adatto a colazione e merenda per trovare una giusta caricadi energia e affrontare al... Leggere il seguito

    Da  Angelascelsi
    CUCINA, RICETTE
  • Il Pane Dei Morti

    Pane Morti

    Parlando della festa dei morti che ci stiamo apprestando a festeggiare la ricetta più rappresentativa è certamente quella del pane dei morti ; dal nome più che... Leggere il seguito

    Da  Damgas
    CUCINA, RICETTE

Magazines