Magazine Cucina

Mezze Penne al Tonno con Crema di Limone

Da Lauradv @antroalchimista
Mezze Penne al Tonno con Crema di Limone
Non la solita pasta al tonno, bensì una pasta al tonno profumata da una delicata crema di limone. Un piatto velocissimo per quando non c’è molto tempo di stare ai fornelli. Questo primo piatto nasce da una ricetta già postata qualche tempo fa: delle superlative penne al limone. Nella ricetta odierna però il piatto si arricchisce con del tonno e il burro viene sostituito dal formaggio Quark.
Il Quark ormai lo troviamo facilmente anche nei nostri supermercati, soprattutto da Lidl. A me personalmente garba molto e lo sostituisco spesso alla ricotta, lo trovo più cremoso (la consistenza è più simile ad uno yogurt greco), sempre molto delicato ma, dal sapore più intenso di formaggio. 
Il tonno che accompagna questa pasta è Tonno Mareblu Skipjack pesca a canna. Questo metodo, infatti, permette di catturare individualmente ciascun tonno dimostrando così un’attenzione speciale per l’ambiente marino. Questa tipologia di prodotto è consigliata da Legambiente
Curiosità: Conoscete il detto dei pescatori che il tonno è come il maiale? Infatti del tonno, come per il maiale, non si butta via nulla. In passato il tonno era diviso in 32 parti e ogni parte veniva trattata con specifici mezzi di conservazione e diversi gradi di salatura.
Vi ricordo di seguirmi anche sulla Pagina Facebook dell’Antro dove troverete l’archivio completo delle ricette del blog, foto food e tante altre curiosità dal mondo enogastronomico. Mezze Penne al Tonno con Crema di Limone
Mezze Penne al Tonno con Crema di Limone
Ingredienti per 4 persone 450 g di pasta formato mezze penne rigate (per l’Antro La Pasta di Franciacorta)
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 scalogno tritato finemente
150 gr tonno sott’olio (per l’Antro Tonno Mareblu pesca a canna)
Un pezzettino di scorza d’arancia grattugiata
la buccia di mezzo limone grattugiata
il succo di un limone
200 gr di Quark (in alternativa Philadelphia)
Qualche cucchiaiata di latte
Parmigiano grattugiato (facoltativo)
Sale
Aneto
In cucina: Saltapasta Illa
Preparazione
Stemperare il quark con qualche cucchiaiata di latte tiepido sino a formare una cremina. In una padella scaldare l’olio, soffriggere la cipolla, aggiungere il tonno sgocciolato e sminuzzato e fare insaporire per qualche minuto. Bagnare con il succo di limone e fare asciugare. Aggiungere infine la crema di formaggio,  la buccia di limone grattugiata, regolare di sale e cuocere per 4/5 minuti. Cuocere la pasta al dente in acqua salata, scolarla, metterla nella padella e farla saltare con la salsa. Servire cosparsa di un pizzico di buccia d’arancia grattugiata, parmigiano (se piace) e una spolverata di aneto.
In abbinamento: un piatto di tendenza dolce (la pasta), sapido (il tonno), aromatico e di una certa grassezza (il formaggio) e tendenza acida (il limone) necessita di un vino bianco morbido e abbastanza caldo ma altresì fragranti e gradevolmente freschi, dai sentori fruttati e floreali come un Valle d’Aosta Chardonnay di media evoluzione.
N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione  delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano FORUM o ALTRO, senza preventiva richiesta perché sono protette dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :