Magazine Cinema

Mommy

Creato il 22 gennaio 2015 da Presidenziali @Presidenziali
Titolo Originale: Mommy Regista: Xavier Dolan Sceneggiatura: Xavier Dolan Attori principali: Anne Dorval, Antoine-Olivier Pilon, Suzanne Clement Fotografia: Andrè Turpin. Montaggio: Xavier Dolan Produzione: Francia, Canada.Distribuzione:God Films Genere: Drammatico Durata: 140 minuti.Guarda il trailer
MommyOgni tanto, non certo per caso, il cinema fa un piccolo passo, non necessariamente in avanti ma semplicemente verso una nuova direzione e con un punto di vista diverso ci racconta una storia dal sapore originale. E’ il caso di Mommy, quinto film del venticinquenne canadese Xavier Dolan, vincitore al Festival di Cannes del Premio della Giuria (ex-æquo con Adieu au langage di Jean Luc Godard) e purtroppo solo il suo primo film distribuito in Italia.Si spengono le luci in sala, prima che il film inizi Dolan ci informa che esiste una legge in Canada (dove la storia si svolge) che consente ai genitori di internare i propri figli in una casa di cura senza l’obbligo di perizie. Quando lo schermo si illumina mi accorgo che l’inquadratura è quadrata, sono spiazzato, penso: sarà un problema del cinema? No, non lo è …Questa scelta mi disturba, i protagonisti si muovono in un ambiente opprimente, sono costipati in uno spazio angusto e io con loro.Diane Deprés (Anne Dorval) è la quarantasettenne piacente e appariscente mamma di Steve (Antoine-Olivier Pilon) ragazzo orfano del padre e con una sindrome da deficit di attenzione che lo portano sotto stress ad incontrollati gesti di ribellione e violenza.La vita è difficile per Diane, con un lavoro precario ed figlio problematico da riportare a casa dal riformatorio. Tra madre e figlio il rapporto è complesso: liti furibonde, grida ed insulti. Steve è morbosamente legato alla madre muovendosi tra l'attrazione e il bisogno di protezione.Quando nella vita dei due entra la vicina di casa Kyle (Suzanne Clement) un insegnante in anno sabbatico con un dramma familiare alle spalle (forse la perdita di un figlio) si crea tra loro un equilibrio tanto improbabile quanto stabile che per un po' riesce ad imbrigliare l’incontrollata energia di Steve.Forse a Dolan manca ancora un po’ di esperienza, ma per l’originalità dei personaggi e per alcune immagini di rara bellezza Mommy è assolutamente speciale. A tratti l’inquadratura si riapre nel tradizionale schermo pieno regalandoci sequenze di grande impatto.  Mommy diverte, disturba e commuove e nel crescendo fiume di emozioni che si alternano nel finale sono come il protagonista, in cerca di una soluzione, in cerca di "libertà".
Voto 8

Mommy

Anne Dorval, Antoine-Olivier Pilon, Suzanne Clement 


  :   

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Mommy: intervista a Xavier Dolan

    Mommy: intervista Xavier Dolan

    Dettagli Scritto da Davide Stanzione Categoria principale:... Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • Mommy

    Mommy

    Xavier DolanCanada, 2014134 minutiCi voleva il Gran Premio della Giuria all'ultimo Festival di Cannes perchè per il venticinquenne Xavier Dolan, al suo quinto... Leggere il seguito

    Da  Frankviso
    CINEMA, CULTURA
  • MOMMY di Xavier Dolan (2014)

    MOMMY Xavier Dolan (2014)

    Leggere il seguito

    Da  Ifilms
    CINEMA, CULTURA
  • Mommy – And after all you're my wonderwall

    Mommy after you're wonderwall

    Al suo quinto film il regista 25enne Xavier Dolan firma la sua opera più matura e ambiziosa, in bilico tra emozioni sfrenate e ricercatezza formale, animale... Leggere il seguito

    Da  Valentinaariete
    CINEMA, CULTURA
  • Mommy

    Mommy

    di Xavier Dolan con Anne Dorval, Antoine-Olivier Pilon, Suzanne Clément Francia, Canada, 2014 genere, drammatico durata, 140' Dopo "I Killed my mother", Anne... Leggere il seguito

    Da  Veripaccheri
    CINEMA, CULTURA
  • Mommy

    Mommy

    (id.)di Xavier Dolan (Canada, 2014)con Antoine-Olivier Pilon, Anne Dorval, Suzanne Clémentdurata: 140 min.★★★★☆Compiaciuto? Può essere. Autoreferenziale? Forse... Leggere il seguito

    Da  Kelvin
    CINEMA, CULTURA
  • Mommy di Xavier Dolan

    Mommy Xavier Dolan

    Autodidatta fieramente lontano dalla figura del cinefilo snob che si potrebbe immaginare, Xavier Dolan continua il suo percorso registico con "Mommy". Leggere il seguito

    Da  Samuelesestieri
    CINEMA, CULTURA

Magazines