Magazine Attualità

Nadal, la mano è a pezzi

Creato il 23 gennaio 2014 da Sempreinformato

Nadal, la mano è a pezzi

C_4_articolo_2022458__ImageGallery__imageGalleryItem_8_image

 

15:36 - “Ho paura di perdere la racchetta. Mi scappa di mano”. Rafa Nadal batte il bulgaro Grigor Dimitrov e vola in semifinale all’Australian Open, dove troverà lo storico rivale Roger Federer. Lo spagnolo, numero 1 del mondo, dovrà però affrontare anche la vescica sulla mano che sta condizionando il suo torneo: “Rischio di perdere la racchetta, ho questa sensazione ed è terribile. Quando si gioca con questo pensiero, non si riesce ad accelerare il movimento del servizio al momento giusto. Si perde un po’ la coordinazione e a quel punto la situazione si complica davvero. Ho servito male, ho servito più piano. Nonostante tutto questo, sono riuscito a battere un avversario tostissimo”. Chissà se il mancino di Manacor riuscirà a ripetere l’impresa anche con lo svizzero

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog