Magazine Cucina

Pizza di scarola

Da Ceciliaemi

Oggi una ricetta partenopea che abbiamo scoperto da qualche anno e della quale siamo golosissime. Esiste la versione fast (per quando tornate di corsissima dal lavoro e avete tempo per preparare un piatto che sia solo “per metà farina del vostro sacco”) oppure quella più elaborata che richiede un po’ più di tempo. Noi ve le proponiamo entrambe!

Pizza di scarola

Tempo realizzazione: 1 ora + 45 minuti cottura

Difficoltà: semplice

Ricetta tradizionale:

Per la pasta:

  • 500 gr. farina
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 150 gr. strutto (noi usiamo la margarina vegetale)
  • sale
  • pepe

Per il ripieno:

  • 1,5 kg. scarola mondata
  • 50 gr. capperi
  • 50 gr. olive nere di Gaeta (noi usiamo anche le Taggiasche…seppur liguri!!)
  • qualche filetto di acciuga (facoltativo)
  • olio EVO
  • sale
  • una mozzarella fiordilatte (solo se volete fare una versione ancora più ricca come quella della nostra foto)

Ricetta fast:

Tutto uguale per il ripieno. Per la pasta basta usare un panetto di pasta per pizza pronto che trovate al super.

Una volta che il panetto sarà cresciuto mettetelo nel Kitchen Aid o in una planetaria con la farina, il sale, la margarina e una bella spolverata di pepe e impastate aggiungendo man mano acqua tiepida fino ad ottenere un impasto morbido che finirete di lavorare con le mani. Mettete poi la palla che avrete ottenuto in un recipiente capiente coperto con un canovaccio in un luogo tiepido per un’altra mezz’ora. Nel frattempo mondate e lavate la scarola, fatela sgocciolare per bene su uno strofinaccio e poi stufatela in una padella dalla circonferenza ampia con un poco d’olio, del sale, i capperi e le olive. Bastano una decina di minuti. Mescolate bene. (Se volete potete lessare brevemente la scarola prima di passarla in pentola. A noi piace non lessata perché resta un filo più croccante). Una volta tolta la scarola dal fuoco, se vi piacciono, aggiungete le acciughe. Stendete ora metà della pasta, che deve avere un’altezza di circa un centimetro e foderate una teglia, riempitela con la farcia di scarola e, se volete la versione più ricca, aggiungete la mozzarella. Coprite il tutto con l’altra metà della pasta che dovrà essere però più sottile di quella messa sotto. Cuocete a 180° in forno già caldo per circa 45 minuti. Si può consumare sia calda che fredda! Ottima per un aperitivo con gli amici con un vinello frizzantino.

Perfetto con: Waterlily di Dior

Pizza di scarola


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Pizza pagliaccio

    Pizza pagliaccio

    INGREDIENTI 400gr. di pasta da pane 350gr. di passato di pomodoro 250gr. di mozzarella 20gr. di burro 2 uova 1/2 pomodoro 1 melanzana lunga 1 wurstel poca farin... Leggere il seguito

    Da  Molossina
    CUCINA, RICETTE
  • Stitch'nd Spritz'nd Pizza

    Stitch'nd Spritz'nd Pizza

    E’ ora, è ora! Ecco cosa direbbe il Cappellaio Matto di Alice. Ed è quello che diciamo anche noi, sferruzzatrici triestine scatenate. Leggere il seguito

    Da  Tibisay
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Pizza speciale di pane raffermo

    Pizza speciale pane raffermo

    Una pizza a sorpresa, preparata con il pane avanzato. Da personalizzare secondo i vostri gusti. Ingredienti: 10 fette di pane raffermo 4 cucchiai di passata di... Leggere il seguito

    Da  Yellowflate
    CUCINA, RICETTE
  • Pizza? Sì, grazie!

    Pizza? grazie!

    Ognuno ha la sua ricetta, più o meno segreta, per fare la pizza, bene: questa è la mia! :) L'ho sempre fatta usando la teglia grande del forno, ma sabato mi son... Leggere il seguito

    Da  Laangie
    CUCINA, RICETTE
  • Pizza – Impasto base

    Pizza Impasto base

    Inviata 16 febbraio 2012 da Ciccia La pizza è un prodotto gastronomico che ha come base un impasto di acqua, farina, sale e lievito. Leggere il seguito

    Da  Ciccia
    CUCINA, RICETTE
  • Bimby, Pizza Dukan

    Bimby, Pizza Dukan

    Pizza Dukan Ingredienti: 2 cucc. crusca avena, 1 cucc. crusca frumento, 3 albumi, 3 cucc. total 0 o Philadelphia balance, 1 cucchiaino lievito per torte... Leggere il seguito

    Da  Mlk16
    CUCINA, RICETTE
  • Solo pizza – ****

    Solo pizza ****

    Sicuramente un approdo sicuro per gli amanti della pizza napoletana. Questa pizzeria è il posto giusto per chi di pizza ne sa ma anche per chi si lascia... Leggere il seguito

    Da  Eatitmilano
    CUCINA, DOVE MANGIARE, LIFESTYLE