Magazine Informazione regionale

Rassegna 30 novembre

Creato il 30 novembre 2013 da Margheritapugliese

Newspapaer

‘PILLOLE’ NAZIONALI (Ansa)

LETTA: FIDUCIA DOPO PRIMARIE PD, POI GIOCO IN ATTACCO NAPOLITANO SPINGE RIFORME, CONFRONTO TV RENZI-CUPERLO-CIVATI / DA ‘RUBY2′ NUOVE ACCUSE A CAV, CORRUZIONE GIUDIZIARIA VERSO PROCESSO PER BOSSI E FIGLI, CHIUSE INDAGINI A MILANO / IMU, DAL 16 GENNAIO SI PAGHERA’ 40% DELLA QUOTA ECCEDENTE SINDACI SPERANO IN RIPENSAMENTO GOVERNO, FI ATTACCA ALFANO /
SALE LA TENSIONE NEL PACIFICO, CACCIA CINA CONTRO AEREI USA SEGUITI APPARECCHI GIAPPONESI. PENTAGONO, AVANTI COME SEMPRE / SPORT: ADDIO AL VELENO GALLIANI-MILAN, ‘DANNEGGIATO DA BARBARA’ AD LASCIA ‘PER GIUSTA CAUSA’, SI’ AL RICAMBIO MA NON COSì

DISOCCUPAZIONE AI MASSIMI, 1MLN SENZA LAVORO UNDER-30 TAGLIO CONSUMI FRENA INFLAZIONE, RETRIBUZIONI IN CALO Disoccupazione al 12,5%, top dal 1977, nel terzo trimestre a 11,5%. Record 41,2% giovani. Lieve calo Eurolandia, 12,1%. Giovannini ‘ottimista’, Squinzi: ‘beato lui’. Indice prezzi +0,6%, fermo carrello spesa. Confesercenti: specchio di Paese fermo. Bankitalia: si allarga forbice Nord-Sud, in calo retribuzioni. (Ansa)

BOLOGNA
REGIONE

IL MARITO SI UCCISE CAUSA CRISI, EQUITALIA VUOLE 60MILA EURO DALLA VEDOVA
Il marito si uccise un anno e mezzo fa, causa crisi, dandosi fuoco davanti all’agenzia delle entrate. In questi giorni la vedova, Tiziana Marrone, ha ricevuto una cartella di Equitalia da oltre 60mila euro di debiti. Accade a Bologna. La donna, che nel frattempo ha scritto a Napolitano e al Papa: “Attualmente vivo con la pensione di reversibilità di mio marito, neanche 500 euro al mese”

BUFERA PSICHIATRIA, GLI STUDENTI: “DROGA NELLE FESTE A CASA DEL PROF” “Droga nelle feste a casa del prof”. E’ quanto denunciano 25 specializzandi della scuola di psichitria dell’Alma mater, che accusano un docente. Il loro esposto è finito sui tavoli del garante d’ateneo e dei magistrati. Gli allievi parlano di “favoritismi”, “serate con una ristretta cerchia di specializzandi”. Il dg Ausl Francesco Ripa di Meana: “Come l’università abbiamo segnalato la cosa alla magistratura”.

AGGRESSIONE A COMMERCIANTE ANTI-WRITER, DENUNCIATO ANARCHICO TRIESTINO E’ un anarchico triestino l’autore dell’aggressione al commerciante anti-writer che aveva cercato di impedire che un muro di via Belmeloro, nella zona universitaria, venisse imbrattato. Il triestino è stato denunciato. Ha precedenti e risulta aver partecipato all’ occupazione di un edificio in Bolognina, il 31 ottobre scorso

PD: CHIOSCOPOLI; ASSOLTI BONACCINI E MARINO Assoluzione per il segretario regionale del Pd Stefano Bonaccini (e coordinatore nazionale del comitato per Renzi) e per l’assessore comunale Antonino Marino, finiti a processo per ‘Chioscopoli’, sull’affidamento in gestione di un chiosco al parco Ferrari nel 2003. Bonaccini era indagato per turbativa d’asta e abuso d’ufficio, Marino per abuso d’ufficio: avevano scelto l’abbreviato come l’ex dirigente comunale Mario Scianti, anch’egli assolto. Prosciolti gli altri indagati.

TRASPORTI, 3.700 TRENI CANCELLATI NEL 2013. E TPER PRESENTA IL CONTO A MONTE SAN GIOVANNI: 250MILA EURO Pendolari rimasti a bocca asciutta quasi 4mila volte nel 2013. Nei primi otto mesi dell’anno, da gennaio ad agosto, Trenitalia ha fatto saltare circa 3.700 corse.
Intanto sul territorio bolognese imperversa il tema tagli. “Volete il bus? Ve lo dovete pagare”. E’ la risposta che si sono sentiti dare i residenti di Monte San Giovanni e della Colombara a Monte San Pietro che chiedevano a Tper maggiori collegamenti e un potenziamento dell’autobus 83. Il conto presentato dall’azienda è di “di 250 mila euro l’anno”

VANNA MARCHI IN PROVA AI SERVIZI SOCIALI, LAVORERÀ IN BAR Vanna Marchi è stata ammessa dal tribunale di sorveglianza di Milano all’affidamento in prova ai servizi sociali. A darne notizia è il legale dell’ex ‘regina’ delle televendite, Liborio Cataliotti. Marchi sta scontando una condanna a nove anni e sei mesi per tre sentenze, unificate dalla Cassazione, per associazione per delinquere, truffa e bancarotta fraudolenta. Le rimangono circa due anni da scontare in regime di affidamento in prova, che prevede attività lavorativa in un bar.

LA PROVINCIA DI BOLOGNA CHIEDE I SOLDI A 80 DIPENDENTI 80 dipendenti della Provincia costretti a ritornare quasi duemila euro a testa per indennità percepite per cui non avevano diritto. Le somme si riferiscono al periodo 2004-2011. A deciderlo sono stati gli ispettori della ragioneria dello Stato, ma la Cgil non ci sta: a pagare siano i responsabili politici e tecnici, dice il sindacato al Corriere.

BOLOGNA, MANIFESTAZIONE PER LA CASA, SCONTRI E CAOS. LEGA, SCENDE IN STRADA IL “COMITATO ANTI-DISCRIMINAZIONE” PER GLI ALLOGGI POPOLARI Respinti dal Comune, grazie all’intervento delle forze dell’ordine, ieri alcuni attivisti del centro sociale Crash e del sindacato Asia Usb – in protesta per rivendicare il diritto alla casa – hanno passato la notte in sala borsa. Oggi una delegazione incontrerà gli assessori Sel Frascaroli e Malagoli. La prima ha precisato: “Gli argomenti che portano avanti sono reali”. Intanto la Lega Nord sarà oggi davanti al Centro Borgo (Borgo Panigali) e al mercato di Santa Lucia con il neonato comitato case “anti-discriminazione” nelle case popolari.

BOLOGNA, COMUNE, NUOVE ZONE 30 Il Comune allarga le ‘zone 30’. Presto anche nella zona del villaggio Ina e nelle zone: Malvasia, Bellaria, Alberto Mario. Prevista inoltre la riqualificazione di: fermate bus, semafori, attraversamenti pedonali, illuminazione, per un totale di 1,5mln di euro, frutto di una convenzione con la Regione.

REGIONE, INCHIESTA CLINICHE, ERRANI DIFENDE LUSENTI: “NESSUN FAVORITISMO” “In questa Regione non si fanno favoritismi. Questa Regione non si fa tirare per la giacca da nessuno. Questa Regione non teme nessun tipo di pressioni”. Così il presidente Vasco Errani ha preso ieri le difese dell’assessore Carlo Lusenti, indagato per falso nell’inchiesta sull’accreditamento nata dalla denuncia della clinica privata Hesperia. “Siamo certi della correttezza dei nostri atti amministrativi” ha detto lo stesso Lusenti.

AIDS: IN 22 IN GARA PER MISTER E MISS CASSERO BOLOGNA Nella giornata mondiale per la lotta all’Aids, domenica prossima il Cassero lgbt center di Bologna terrà il suo tradizionale Red Party con l’elezione di miss e mister Cassero. Paola Barale, il pornodivo Franco Trentalance, la sfoglina Alessandra Spisni e lo stilista Gaetano Navarra sono alcuni dei giurati che daranno il verdetto sui 22 concorrenti (12 uomini, 10 donne) che si contenderanno scettro e corona attraverso prove di “abilità” sul tema della militanza lgbt e del safer sex.

PREZZI: A BOLOGNA IN OTTOBRE -1,1%, TENDENZIALE CALA A +0,3% A Bologna in novembre l’indice dei prezzi al consumo ha registrato un -1,1% e un tasso tendenziale che scende al +0,3%, secondo dati provvisori del Comune. A ottobre i valori erano stati +0,6% e +0,7%. A Ferrara il dato mensile è -0,3%, l’annuale +0,7%, a Modena -0,5% e +0,4%, a Piacenza 0% e +1,2%. Bologna registra gli incrementi piu’ elevati nei prodotti alimentari e bevande analcoliche, +0,4%, mentre i Servizi ricettivi e di ristorazione fanno segnare la variazione mensile piu’ bassa, -7%. (Ansa)

RYAN AIR, AL VIA BOLOGNA-ALGHERO E SECONDO BAGAGLIO A BORDO – La compagnia aerea Ryanair apre al secondo bagaglio in cabina. Dall’1 dicembre non sarà più vietato portare una borsa o una piccola valigia oltre all’unico bagaglio a mano ora consentito.
Una novità annunciata dal responsabile in Italia della compagnia con tariffe a basso costo, John Alborante, durante la presentazione della nuova rotta Alghero-Bologna. Un collegamento che sarà operativo tutti i giorni dal 3 febbraio, lanciato dopo il nuovo servizio Catania-Bologna annunciato la scorsa settimana, in funzione dal 18 dicembre. (Ansa)

PROVINCIA BOLOGNA, SAVIGNI NUOVO VICESINDACO Nicolò Savigni, imprenditore nel settore carni, è il nuovo vicesindaco di Porretta. Subentra a Simone Contro, uscito polemicamente dalla giunta con pesanti accuse di incapacità di programmazione. Le sue deleghe ai lavori pubblici finiscono in mano a Claudio Seghetti, 55 anni

LAVORO NERO, IMPRENDITORE NEI GUAI Tre muratori in ‘nero’ e un clandestino. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri nel corso di controlli nei cantieri, nella zona di Budrio. L’imprenditore – un 59enne residente a Bologna – è stato denunciato. I controlli sono arrivati dopo alcune segnalazioni che sollevano forti dubbi sull’impiego della manodopera nel cantiere di Budrio.

Leggi le rassegne stampa degli altri giorni cliccando qui


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Rassegna martedì 10 dicembre

    Rassegna martedì dicembre

    PILLOLE NAZIONALI INTESA RENZI-LETTA: RIFORME NEL 2014 E NEL 2015 ALLE URNE. AL VIA NUOVA SEGRETERIA Intanto Renzi presenta la sua segreteria: Luca Lotti... Leggere il seguito

    Da  Margheritapugliese
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Rassegna domenica 22 dicembre

    Rassegna domenica dicembre

    Le cronache di quei giorni… NAZIONALE CASA, STANGATA IN ARRIVO L’abolizione dell’Imu lascia un buco di 1,5 mld di euro. Così i Comuni potranno aumentare... Leggere il seguito

    Da  Margheritapugliese
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Rassegna stampa lunedì 23 dicembre

    Rassegna stampa lunedì dicembre

    Le cronache di quei giorni… NOTIZIE SALVA – ROMA SNATURATO DALLE LOBBY Bagarre sugli affitti d’oro. Franceschini promette ai 5Stelle che la norma per la loro... Leggere il seguito

    Da  Margheritapugliese
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Rassegna stampa sabato 28 dicembre

    Rassegna stampa sabato dicembre

    Le cronache di quei giorni… NAZIONALE MILLEPROROGHE, IL GOVERNO VARA IL TESTO. NAPOLITANO, PIÙ RIGORE SUGLI EMENDAMENTI All’interno le norme ‘non... Leggere il seguito

    Da  Margheritapugliese
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Rassegna 2 dicembre

    PILLOLE NAZIONALI - GRILLO, FURIA SU POLITICI E COLLE “Vigliacchi, gli daremo l’estrema unzione”. E per il capo di Stato “chiederemo l’impeachment”. Leggere il seguito

    Da  Margheritapugliese
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Rassegna stampa venerdì 29 novembre

    Rassegna stampa venerdì novembre

    NAZIONALE IN PILLOLE FORZA ITALIA ALL’OPPOSIZIONE, NAPOLITANO: Sì ALLA VERIFICA IN PARLAMENTO Il capo di Stato: “Serve un nuovo voto di fiducia” /... Leggere il seguito

    Da  Margheritapugliese
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • La rassegna di oggi

    NAZIONALE EXPO. RENZI: PUNIRE I COLPEVOLI, NON LE OPERE. MARONI: “NON È UNA NUOVA TANGENTOPOLI”. SCAJOLA “MEDIATORE CON L’’NDRANGHETA” “Maggioranza di italiani... Leggere il seguito

    Da  Margheritapugliese
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ