Magazine Cucina

Ravioli di zucchine

Da Felicia

Il profumo del basilico fresco appena colto è inebriante, la cucina è straordinariamente immersa nel suo profumo e il desiderio di un piatto fresco e invitante si fa strada.

RAVIOLI-DI-ZUCCHINE2-017

In pochi minuti il pranzo è pronto: leggero, veloce e straodinariamente profumato.

Ingredienti per due persone:
2 zucchine tonde

Ingredienti per il ripieno:
250 g di zucchine
poche gocce di succo di limone
6 foglie di basilico
50 g di mandorle sbucciate ammollate
sale integrale a piacere

Ingredienti per la salsa:
parte del ripieno avanzato
succo di mezzo limone
6 foglie di basilico
olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Lavate accuratamente le zucchine, con una mandolina affettatele finemente, selezionate le fette centrali più larghe e più sottili.
Serviranno circa 20-30 fette, riunite la parte di zucchine rimaste in un robot da cucina, dovranno essere circa 250 g e tritate grossolanamente.
Versate il trito in una ciotola; nel robot  versate le mandorle, il basilico, poche gocce di limone e il sale, tritate finemente, senza aggiungere liquidi. Se dovesse essere necessario ammorbidire il composto, unite un cucchiaio di zucchine tritate.
Versate le mandorle tritate nella ciotola con le zucchine e amalgamante, assaggiate, se necessario aggiustate di sapore. Formate i ravioli, mettete al centro di ogni fetta di zucchina un cucchiaino di ripieno, chiudete esercitando una lieve pressione e posizionate su un piatto.
Proseguite sino ad esaurire tutte le zucchine, conservatele in frigorifero sino al momento di consumarle.
Consiglio di confezionarle con 1 ora di anticipo, in questo modo i sapori si amalgamano e le zucchine si ammorbidiscono.
Versate il ripieno avanzato nel robot, aggiungete il succo di mezzo limone, il basilico e tritate, se necessario aggiungete poca acqua sino a raggiungere la densità desiderata, che sarà simile a quella di un pesto al basilico.
In ultimo unite poco olio extravergine d’oliva e amalgamante.

RAVIOLI-DI-ZUCCHINE2-028

Servite i ravioli accompagnandoli con la salsa fresca e profumata.
Un piacere unico, croccanti, stuzzicanti, profumate…. un raviolo tira l’altro!!!
Li ho gustati accompagnati con chips di zucchine: fettine sottili di zucchine, leggermente condite con poco olio, sale e menta tritata, essiccate per circa 20 ore.

RAVIOLI-DI-ZUCCHINE2-012

Straodinarie, stuzzicanti e irresistibili.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines