Magazine Cinema

Recensione film Paulette

Creato il 31 maggio 2013 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Il nuovo film di Jérome Enrico è un piccolo gioiello di comicità e riflessione, in una Francia attuale e globale come poche volte l’abbiamo vista.
Paulette (Bernadette Lafont – L’età difficile) è una donna anziana che dopo una vita di lavoro e la morte del marito si ritrova in una casa popolare, con una pensione di 600 euro al mese. I soldi non bastano, ma Paulette è una donna orgogliosa e anche se non si lamenta per la sua condizione, se la prende con tutti: è razzista, maleducata e scorretta con amiche e famiglia. Quando il baratro economico sembra ormai senza ritorno, Paulette scoprirà che il modo in cui quei ragazzotti del quartiere si guadagnano da vivere potrebbe essere la sua unica via d’uscita.
Non si trattava di fare un film sulla droga, ma sulla precarietà della terza età e come con ogni buon soggetto di una commedia, si sarebbe potuto realizzare un film drammatico con questa vicenda.” Il produttore Alain Goldman spiega che è stato subito attratto dalla sceneggiatura di Paulette, il nuovo film di Jérome Enrico: “Per decidere di fare un film, devo averne voglia due volte. La seconda è dopo aver letto la sceneggiatura, se a questo punto ho ancora voglia di fare il film, vado avanti in fretta!
E così è stato con Paulette, la cui sceneggiatura è tratta da una storia vera ed ha iniziato a prendere forma in uno dei laboratori di scrittura di Jérome Enrico per merito di una sua studentessa, Bianca Olsen, con la quale ha lavorato alla stesura per circa un anno. “Paulette è una commedia sociale sulla delinquenza della terza età e su una società che spesso non offre alternative alla miseria per i suoi anziani. Non è un film sulla cannabis e soprattutto è una commedia!
Paulette non può che essere il giusto titolo per questa pellicola che si fonda interamente sula sua irriverente protagonista, caricaturale, ma al tempo spesso realistica. Paulette riesce sempre a dire la cosa meno opportuna e più cattiva, ma lo fa con una tale convinzione e naturalezza da farci pensare che le Paulette del mondo esistano davvero. Ma i suoi modi burberi sono incredibilmente comici. Tra equilibri precisi e storie con un certo spessore, Paulette, infatti, ci fa partecipare ad una marea di situazioni e battute incredibilmente esilaranti!

Enrico conferma che non è stato facile trovare un’attrice che potesse essere una protagonista credibile,“Ma più incontravamo delle attrici, più Bernadette sembrava chiaramente la scelta migliore!” E lei ne è stata entusiasta: “Mi è subito venuta voglia di fare questo film! Ero affascinata e mi sembrava di avere a che fare con una commedia all’italiana, dotata di un perfetto equilibrio tra ironia e sociale, ma soprattutto ero conquistata dall’originalità della scrittura. Che stile moderno!
Accanto alla settantenne Lafont, Dominique Lavanant, Carmen Maura e Francoise Bertin interpretano le amiche di Paulette: “Sono eccezionali per precisione e simpatia! Ma soprattutto mi è piaciuto lavorare con i giovani attori: Paco Boublard, che interpreta Vito e anche Axelle Laffont che interpreta mia figlia in maniera prodonda e trattenuta… Mio Dio bisognerebbe citarli tutti, hanno fornito un contributo importante al film.”
Un personaggio totalmente amorale, una realtà sociale, un sacco di risate e sale cinematografiche piene. Questo è Paulette, un vero piccolo capolavoro di Jerome Enrico, che vi aspetta nelle sale dal 6 giugno.

di Mara Telandro

Gallery_Paulette_001
Gallery_Paulette_002
Gallery_Paulette_003
Gallery_Paulette_004
Gallery_Paulette_005
Gallery_Paulette_006
Gallery_Paulette_007
Gallery_Paulette_008
Gallery_Paulette_009
Gallery_Paulette_010
Gallery_Paulette_011
Gallery_Paulette_012
Gallery_Paulette_013
Gallery_Paulette_014


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Recensione: Oblivion

    Recensione: Oblivion

    And how can a man die better Than facing fearful odds, For the ashes of his fathers And the temples of his Gods Joseph Kosinski torna al cinema dopo... Leggere il seguito

    Da  Giobblin
    CINEMA, CULTURA
  • Recensione: Oblivion

    Recensione: Oblivion

    Genere: Fantascienza Regia: Joseph Kosinski Cast: Tom Cruise, Morgan Freeman, Olga Kurilenko Durata: 135 min Distribuzione: Universal Pictures 2077. Leggere il seguito

    Da  Mattiabertaina
    CINEMA, CULTURA
  • Paulette

    Paulette

    Uscita Sala: Il 6 giugno 2013 SINOSSIPaulette è una signora anziana, che vive da sola in un complesso residenziale alla periferia di Parigi. Con la sua magra... Leggere il seguito

    Da  Cinema32
    CINEMA
  • Paulette – Le crostate di nonna spinello

    Paulette crostate nonna spinello

    USCITA CINEMA: 06/06/2013GENERE: Commedia, DrammaticoREGIA: Jérôme EnricoSCENEGGIATURA: Jérôme Enrico, Bianca Olsen, Cyril Rambour, Laurie AubanelATTORI:... Leggere il seguito

    Da  Poison78
    CINEMA, CULTURA
  • Paulette

    Paulette

    Delinquenza senile in un microcosmo avvilente e ironicoCommedia sociale frizzante e simpatica, Paulette in realtà nasconde un universo desolante e... Leggere il seguito

    Da  Ussy77
    CINEMA, CULTURA
  • Paulette ( 2012 )

    Paulette 2012

    Paulette è vedova da diverso tempo e vive in un casermone della periferia di Parigi, proprio in mezzo alla banlieue . E' povera, la pensione non le basta, le... Leggere il seguito

    Da  Bradipo
    CINEMA, CULTURA
  • Paulette

    Paulette

    Regia: Jerome EnricoOrigine: FranciaAnno: 2012Durata: 87'La trama (con parole mie): Paulette è una vecchia signora che vive alla periferia di Parigi, inacidita... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA