Magazine

Sarà Alan Mulally, CEO di Ford, a guidare Microsoft?

Creato il 28 settembre 2013 da Molipier @pier78
Sarà Alan Mulally, CEO di Ford, a guidare Microsoft? Redazione Redazione vedi altri articoli 28 settembre 2013 08:30

Sarà forse Alan Mulally il nuovo CEO di Microsoft? Alcune fonti hanno riferito che potrebbe essere lui, ora amministratore delegato di Ford, a prendere il posto di Steve Ballmer alla guida di Microsoft. Il suo nome era già stato accostato alla società di Redmond ma sembrava che il 68enne avesse cambiato idea.

Si tratta solo di supposizioni ma pare che alcuni investitori, almeno tre, abbiano suggerito il nome di Mulally per dare un taglio netto con il passato e all’inizio di settembre era circolata voce, direttamente da Ford, che Mulally avrebbe potuto lasciare il suo incarico per ricoprire un altro ruolo che poteva essere nell’amministrazione del presidente Obama o in una società informatica.

Mulally è laureato in ingegneria aerospaziale e in passato ha lavorato per Boeing con diversi incarichi, tra cui la progettazione di due tra i più famosi velivoli dell’azienda, il B727 e il B777 e, dal settembre del 2006 è presidente e amministratore delegato di Ford.

Il suo nome quindi è sul taccuino del consiglio di amministrazione di Microsoft che però non si ferma e continua a cercare il sostituto di Ballmer con l’aiuto di una società specializzata nella ricerca di personale per profili aziendali. Da alcune indiscrezioni trapelate intorno all’azienda, sembra che anche Bill Gates nelle ultime settimane sia spesso in sede per contribuire alla ricerca. A lui poi, in quanto co-fondatore e maggior azionista, spetterà il compito di spendere la parola definitiva sul candidato.

Oltre a Mulally, restano in corsa anche Elop che forse resta ancora l’uomo da battere e Tony Bates, ex CEO di Skype e Maritz, già dirigente di Microsoft.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog