Magazine Diario personale

...se non fai le cose al tempo giusto... ?!?

Da Patalice
...se non fai le cose al tempo giusto... ?!?Vagando su facebook nei giorni successivi ad Halloween l'autostima personale ha un gravissimo e dolorosisssssimo contraccolpo, tale da farmi decidere di eliminare l'amicizia ai locali storici che frequentavo prima di diventare una gioiosa zia peppina senza macchia e senza paura, una di quelle che preferiscono l'estathe alla vodka redbull, e le serate sul blog con i pop corn fatti in casa, al trucco e parrucco pro dolcetti e scherzetti vari e variegati!

Cioè ma avete presente che nelle foto che circolano ci sono i bambini ai quali facevo da animatrice al grest quando andavo alle superiori?

Ecco... non solo non sono più bambinetti che strillano per il ghiacciolo azzurro, e che si accapigliano per la pallabollata, sono maliarde con lunghe ciglia pittate e ragazzetti brufolosi dalle mani lunghissime!

Il weekend lungo prende il via sul divano della maison Brivido-Patalice, elegantemente vestita di un pigiamone di pile e di calzettoni gigantescamente, abbiamo visto "X-factor" e ci siamo goduti una sana nulla-facenza di coppia, post cenetta Halloweeniana, zucca lessa+funghi in pastella+ricotta per me, ossobuchi+patate al burro per la mia dolce metà...

Brivido dice che è importante tutti facciano le giuste esperienze prima di "mettere la testa a posto" e "sistemarsi", altrimenti prima o poi ci si troverà a farle comunque, cadendo nel ridicolo, e buttando al vento relazioni e rapporti.

Io non ho fatto queste famigerate "esperienze", non ho avuto alcun periodo di dissolutezza e non me ne sono andata a zonzo sbevazzando tanto da barcollare fino alla porta di casa alle prime luci dell'alba!

...se non fai le cose al tempo giusto... ?!?

Mi sono sposata presto, adoro il modus vivendi che mi sono scelta, e non mi spiacerebbe manco troppo portare all'ennesima potenza il piano di vita più tradizionale nella storia dell'uomo [o della donna in questo caso...] 

Mi avvisterete in un qualche locale di bimbiminkia a festeggiare i miei primi 40 anni con minigonna di lustrini e toppettini su una tartarugata pancina ossessionata di fitness, intenta a limonare il primo ciuffomunito che mi passa sotto mano, col segno della fede ancora fresco sull'abbronzatura della mano sinistra?

Naaaaaaaaaaa!



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le cose come stanno

    Forse l’essenza della narrativa potrebbe essere questo: scrivere le cose come stanno. Allora si potrebbe dire che non c’è niente di difficile in questo.Ne... Leggere il seguito

    Da  Marcofre
    CULTURA, DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Le cose che...

    cose che...

    Siamo tutti umani e in quanto tali abbiamo di difetti.Ci sono cose che per onuno di noi risultano "normale amminitrazione" mentre per chi ci sta vicino sono... Leggere il seguito

    Da  Futura
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • “Piccolo vadecum estivo per lei intitolato:riconosci se è quello giusto, tanto...

    “Piccolo vadecum estivo intitolato:riconosci quello giusto, tanto molto probabilmente

    Esistono segnali più o meno chiari che l’altro ci invia e che noi dovremmo seguire per superare il “momento del rincoglionimento selvaggio”, tipico... Leggere il seguito

    Da  Silvia
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • le "cose" che non ho detto.

    "cose" detto.

    Le cose. In quella parola ci sta di tutto, dai cicli mestruali delle amiche se sono le “loro cose”, alle incombenze da sbrigare se sono “cose da fare” o i... Leggere il seguito

    Da  Stanford
    PER LEI, PSICOLOGIA, TALENTI
  • Le guardiane, aspettando Halloween…

    guardiane, aspettando Halloween…

    Keep calm and wait for Samhain… meanwhile… Nelle librerie digitali è appena uscito Le guardiane, una storia di streghe e d’amicizia, giusto in tempo per... Leggere il seguito

    Da  Thid
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • Del non fare le cose a metà

    fare cose metà

    "Al mondo non c’è quasi nulla che non si possa buttare via, volendo. Anzi, forse si può dire che non c’è assolutamente nulla. E una volta presa la decisione,... Leggere il seguito

    Da  Minerva Jones
    TALENTI
  • Cose che non capisco

    Cose capisco

    Non capisco come sia possibile che da febbraio a oggi in Italia non sia cambiato nulla. Anzi, la situazione è decisamente peggiorata. Leggere il seguito

    Da  Sommobuta
    CULTURA, DIARIO PERSONALE