Magazine Lifestyle

Torniamo all’ovile: l’uomo pulcino!

Creato il 20 febbraio 2015 da Morgatta @morgatta

venerdìcity

Altrimenti identificato come: il Peter Pan dei poveri; l’uomo che non vuole crescere mai; l’eterno fanciullo…

Lui è il più piccolo, tenero, piumato e sensibile  pennuto della voliera: il cucciolo di gallo (o di pollo) il Pulcino

massimebruttine171

Il Peter Pan, l’uomo che non vuole crescere mai, l’eterno fanciullo, l’Uomo Pulcino è uno scanzonato essere affetto da sindrome di scarsa-voglia-di-responsabilità. Non è assolutamente cattivo, anzi, è buono, intelligente, studioso (infatti gli piace così tanto la sua facoltà che per prendere uno straccio di laurea triennale ci sta mettendo 10 anni) e così convinto delle sue scelte che quasi quasi siete attratte dall’appoggiare il suo stile di vita. A 35 anni vive ancora in un appartamento in condivisione con altri cinque amici diversi anni più giovani di lui; la domenica passa ore tra il campionato di calcio ed infinite partite alla Playstation; cucinare è un optional, sopperisce alla necessità di cibo con i sughi preparati dalla mamma terrona che lui congela ad intervalli regolari o rifornendosi al take away sotto casa; esce quasi tutte le sere in locali frequentati da Pulcini come lui o pulcini veri, abbordando sistematicamente signorine al limite della maggiore età (ma anche al di sotto).

Schermata 2015-02-19 a 22.37.39
Del lavoro non si pone il problema o meglio, se lo pone: sta cercando IL lavoro, quello che veramente lo appassiona, nel frattempo fa lavoretti in qua e là senza particolare interesse. Ma lungi dal pensare che sia vuoto e senza hobby alcuno: fa skate e sfoggia orgogliosamente le ferite-da-caduta mentre provava un trick spaziale, scrive poesie che nessuno ha mai letto, fa il dj perché tremendamente appassionato di musica, si occupa di politica ma non prende posizione perché non ha ancora trovato qualcuno che lo identifica. Però è così bellino, avvolto nelle sue piumette gialle, viene voglia di coccolarlo e strizzarlo… soprattutto nell’area vicino al cervelletto per vedere se qualcosa si muove e decide di crescere. Alcuni Pulcini sono addirittura sposati, con figli e separati, perchè “quella vita non faceva per me, ho ancora voglia di fare esperienze”. Se non altro i Pulcini posseggono grande forza e voglia di fare, iperattivi e vogliosi non si negheranno mai a letto, infatti…
massimebruttine170

Reperibilità: facili da trovare in ambiente universitario, non è raro avere a che fare con uomini veramente vecchi fuori e piccoli dentro. Attente, perchè sono dappertutto!

Warning: che bello, una sana boccata d’aria fresca, di gioventù, di leggerezza! Sì, va bene, ma quando c’è bisogno di aiuti concreti e di ragionamenti che vanno oltre

massimebruttine169

Adatti a: donne che non vogliono crescere, eterne ragazzine…ma in realtà non sono adatti a nessuna… almeno non se aspirate ad una relazione seria e duratura. Il Pulcino è veramente un animale sfiancante, anche se per rapporti brevi e serate divertenti sono ottimi compagni per tutte, un po’ come tornare al Liceo.

Come si agguantano: non avrete mica bisogno che vi dica come prendere un piccolo pulcino indifeso vero? Vi basta allungare la mano…(no, maialine, non dove state pensando, o anche sì?).

Come si tengono: siete disposte a fare le super-giovani? A condividere le vostre nottate con i coinquilini? Ad uscire tutte le sere (tanto la mattina siete voi quelle che dovete andare al lavoro)? A pagargli ogni cosa, dalla cena alla vacanza (perché sono chiaramente squattrinati)? A seguire i suoi sogni impossibili? Accomodatevi e buona fortuna!

IMG_4224

E voi avete mai avuto a che fare con vecchi-pulcini affetti da seria sindrome di Peter Pan? Io ne conosco parecchi…Ore 18.25 nella City con LaMario, in diretta su radio m2o, ci divertiremo a spiumarli insieme;)



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog