Magazine Cucina

Torta marmorizzata con la ricotta

Da Kiakim @kiakim

Torta marmorizzata con la ricotta
Eccomi tornata da Roma.
Una settimana veramente massacrante, con orari veramente tosti.
Con gente stupenda e molto divertente. Ma con cibo inversamente proporzionale alle persone conosciute.
Diciamo solo che a pranzo abbiamo trovato dei paninetti e tramezzini (a volte in minore quantità rispetto alla gente che doveva rifocillarsi!!!! non commentiamo..) da mangiare in piedi o seduti senza tavolini od altro.
La sera si mangiava in un bar tavola calda da Vito!! Un simpaticissimo pugliese emigrato a Roma. Il cibo non era pessimo, neppure eccelso. Ci stava..solo che..ora ho l'angoscia delle melanzane!!!!! Tutte le sere avevamo le melanzane nel piatto. Buone quanto vuoi, ma un "filino" pesantucce alla sera..
(ed infatti la terza mattina avevo una piiiiiiiiiiccola acidità di stomaco..)
Non ho fotografato nessun piatto.. ho preferito evitare per non venir presa per pazza. Più di quanto non lo sia già ^_^
In compenso ho fatto una foto a Roma. E con una intendo proprio una..poi le pile si son scaricate e le scorte sono rimaste belle tranquille in valigia.. gli altri giorni invece non sono (purtroppo) uscita..e quindi..eccovi l'unica mia fotografia di Roma!! (Vietato ridere..)
Torta marmorizzata con la ricotta
..anyway..
Oggi ho ricevuto le prime nominative da intervistare!! E come premio mi son fatta una piccola torta marmorizzata.
Torta trovata su di un ritaglio di non so quale giornale, di non so quale mese, di non so quale anno.
Quei ritagli che sono solita tenere in una cartellina nel computer dopo averlo scansionato. (Per poter quindi buttare il giornale in tutta tranquillità!)
Una torta che mi ispirava poichè tra gli ingredienti aveva la ricotta.
Niente di tanto particolare, in effetti. Ma metterla nell'impasto non lo avevo mai provato. Ho fatto il dolce delle dolomiti, la kaesesahne, rotoli vari con la farcia alla ricotta, la ricotta cotta al forno...ma così no.
Forse avrei dovuto usare uno stampo da plumcake invece che il classico tondo poichè la massa totale non è tantissima e quindi non  ho avuto la classica torta bella alta. Da ricordare per la prossima volta.
Eccovi gli ingredienti, sono cose che tutti abbiamo in casa!
250 gr di ricotta150 di zucchero (aumentare a 180 se amate le torte molto dolci)2 uova6 cucchiai di latte250 gr di farina (io ho usato la Molino Chiavazza autolievitante!Ottima veramente!)1 bustina di lievito30 gr di cacao in polvere.
Mescolate tutti gli ingredienti tranne il cacao ed un cucchiaio di latte. Quando sarà tutto amalgamato per bene mettete metà composto nella teglia imburrata ed infarinata. Mettetela a cucchiaiate sparse.
All'altra metà del composto unite il cacao ed il rimanente cucchiaio di latte. Amalgamate bene e riversate il tutto nella teglia.
180 gradi, forno ventilato per 50 minuti. Ma, come sempre, vale la prova stecchino!!!
Non mi resta che augurarvi
Buon Appetito!Torta marmorizzata con la ricotta

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines