Magazine Psicologia

Tre passi verso la strada della prosperità

Da Albypd

3 passi verso la strada della prosperitàPensare è un’arte ma dobbiamo imparare a pensare per avere prosperità nella nostra vita!

E’ importante perchè tutto ciò che noi pensiamo diventa legge per la nostra vita per un determinato periodo ed ogni volta che pensiamo allo stesso pensiero gli stiamo dando energia.

Con questo tipo di energia ripetuta diamo vita a dei schemi di pensiero fissi e rigidi verso una direzione da prendere. Questo è il nostro modo personale per crearsi leggi nella propria mente e come diretta conseguenza nella nostra realtà.

A causa del nostro pensiero inconscio, molte volte viviamo su terreni negativi e queste leggi ci governano per tutta la vita in modo negativo: ” Io sono povero” “Io non sono bravo in questo..” “Io sono grasso” “non posso fare..” “non supererò quell’esame di …” sono tutti pensieri legati alla questione della coscienza della povertà.

Una volta entrato in questo vortice di negatività spenderai un sacco di tempo in pensieri negativi che ti porteranno necessariamente ad ottenere risultati negativi nella tua vita!

Intanto potresti indirizzare il tuo focus personale su obiettivi motivanti, scarica da qui il mio ebook gratuito “Il codice segreto del successo” per rendere realizzabile traguardi eccezzionali nella tua vita!

Che puoi fare?

Fase 1: Riconoscere

Riconosci tali pensieri negativi e riconosci pure il fatto che tu puoi avere potere sui tuoi pensieri consci e inconsci e quindi hai la speranza di cambiare in meglio. Non devi fuggire dalla realtà, riconoscere i tuoi pensieri negativi è il primo passo fondamentale che ti prepara per riscrivere la tua vita.

Fase 2: Riscrivere

Una volta individuata la tua credenza negativa principale, che fa parte della coscienza della povertà, è possibile consapevolmente riscriverla in una più potenziante. Devi riscriverla in modo positivo naturalmente

:-)

Es: Invece di dire “Sono Povero” dì ” Ho l’opportunità di creare ricchezza e abbondanza

Una volta che hai riscritto la credenza negativa primaria i pensieri secondari legati a questa si prenderanno cura di se stessi da soli, perchè si plasmeranno alla modifica installata nella credenza principale.

Fase 3: Alimenta

Una volta che hai riscritto i tuoi pensieri primari è facile creare delle proprie leggi personali potenzianti. Una volta che i tuoi pensieri si sono riallineati nel ciclo del successo e abbondanza continua ad alimentarli in tal senso per renderli permanenti.

Ricorda: Qualsiasi cosa su cui ti concentri cresce…. Quindi più rimani focalizzato sui pensieri di abbondanza più la tua ricchezza personale crescerà.

Da questo processo in 3 passi ci indica chiaramente che all’inizio è importante sorvegliare i propri pensieri, è fondamentale sapere a cosa stiamo dando costantemente potere a livello mentale.

Un piccolo segreto è quello di rivedere alcuni propri pensieri subito prima di andare a dormire.

Prova a vedere i tuoi modelli di vita, sicuramente ogni volta che sarai in una certa situazione avrai dei pensieri particolari che ti porteranno a raggiungere dei risultati, individuare questi modelli negativi cambiando i propri schemi di pensiero ti permetterà di raggiungere nuovi traguardi nella tua vita.

Ora che sei consapevole sarà più facile per te riscrivere i tuoi pensieri negativi che fino a poco tempo fa influenzavano la tua vita con povertà e scarsità.

Es: “Il mio reddito è davvero misero” cambialo in “Ho una fantastica opportunità per aumentare il mio reddito

Vediamo alcuni esempi di pensieri di povertà e se vorrai come esercizio per iniziare ad imparare, riscrivi qui sotto nei commenti come tu li cambieresti in pensieri potenzianti di abbondanza e ricchezza:

  • Io non sono un buon oratore in pubblico;
  • Le mie abitudini non sono favorevoli alla mia crescita;
  • Sono molto stressato e non sono in grado di realizzare qualsiasi cosa;
  • I miei rapporti inter-personali non funzionano;
  • Vivo in povertà e mai mi rialzerà da questa situazione;
  • Non ho l’energia sufficiente per dare una svolta alla mia vita;
  • Non sono in grado di raggiungere i miei obiettivi!

Risorse utili per il successo personale:

Leadership University – Roberto Re

Le Sette Regole per Avere Successo
Le Sette Regole per Avere Successo

Nuova edizione del bestseller “The 7 Habits of Highly Effective People”

Stephen R. Covey

Info su il Giardino dei Libri

A presto

Alberto


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :