Magazine Bambini

Una applicazione per vedere quanto siamo connessi.

Da Farmacia Serra Genova
View image | gettyimages.comQuesta settimana  abbiamo qualche post più orientato alla gestione dello stress per questo l' applicazione che vi raccontiamo oggi non è strettamente legata alla salute ma è utile per monitorare un dato che spesso ignoriamo: quanto siamo legati allo smartphone e quanto lo controlliamo in un giorno.
Le statistiche passano da dati che oscillano circa 10 volte al giorno ad una volta ogni 6 minuti quindi 150 volte al giorno sopra alle 60 si è considerati "addicted" o dipendenti.
 Una applicazione per vedere quanto siamo connessi.
Se volete leggere l'indagine per intero la trovate qui.
Una applicazione per vedere quanto siamo connessi.
L' applicazione di oggi Checky, estremamente basica, non fa altro che rilevare quante volte accedete al telefono o tablet e dove lo fate permettendovi di controllare anche dove siete più connessi.
Una applicazione per vedere quanto siamo connessi.Visto che nei due giorni di test abbiamo scoperto di essere catalogati come "dipendenti" con oltre 50 controlli non ci sentiamo di dirvi nulla...Se non di prendere coscienza che questo gesto che ormai compiamo tutti in maniera automatica possa essere causa di stress in caso di carenza di segnale o di carenza di batteria.
Una soluzione pratica potrebbe essere togliere le notifiche push e scaricare la posta con una scadenza oraria non automatica oppure eliminare le applicazioni che vi creano più "necessità" di connessione che solitamente sono quelle dei social e controllarli solo in maniera sporadica da computer.
Non abbiamo avuto il coraggio di farla scaricare ai ragazzi per paura di numeri astronomici... 
La potete scaricare gratuitamente da Itunes o da Google play per Android e magari scoprirete qualcosa che ignoravate senza stressarvi se vi dice che siete dipendenti...

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog