Magazine Cucina

Zeppole di San Giuseppe

Da Marlin
Zeppole di San GiuseppeLe zeppole sono un dolce tipico della cucina classica italiana ed ogni regione ha una sua variante, la tradizione vuole che vengano fritte in abbondante olio ma possono essere cotte anche in forno risultando così meno caloriche e più leggere. Le zeppole di San Giuseppe sono una leccornia napoletana tipica della festa del papà che in Italia si festeggia il 19 marzo. Si tratta di frittelle di pasta choux (bignè) farcite con crema pasticcera o marmellata e guarnite con zucchero a velo, amarene sciroppate o ciliegie candite. Una vera delizia per grandi e piccini.Tempo di preparazione: 30 minuti più il tempo per la preparazione della pasta (almeno 1 ora)
Ingredienti per circa 15 zeppole:amarene sciroppate o ciliege candite (una per ogni zeppola)zucchero a velo
olio per friggerePer la pastagr 150 di farina bianca 00gr 100 di burro o margarina
gr 40 di zucchero
4 uova intere
ml 250 di acqua  e sale
Per la crema pasticcera
gr 100 di zucchero
gr 60 di farina bianca
4 tuorli d'uovo
1 pezzetto di scorza di limone o una stecca di vaniglia
1/2 litro di latte freddo
1 noce di burro (facoltativo)
Preparazione: 
Con gli ingredienti indicati sopra procedi come descritto nella ricetta e prepara prima la crema pasticcera  poi la pasta choux e lasciale raffreddare. Ritaglia dei quadrati di carta forno di circa 8 cm di diametro, metti la pasta choux in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella e spremi su ogni dischetto di carta una quantità di pasta necessaria a formare un disco a forma di spirale di circa 5 cm di diametro, quindi sovrapponi un altro anello di pasta sul bordo superiore formando un cestino. Immergi le zeppole in olio caldo ma non bollente con la carta forno e toglila non appena si staccherà da sola dalle zeppole. Rigira le zeppole più volte, delicatamente, con un mestolo forato finché non saranno dorate e scolale su carta assorbente da cucina. Quando saranno fredde, spremi la crema pasticcera al centro delle zeppole aiutandoti con una siringa  o con la sac a poche, metti al centro una ciliegia o un amarena candita, spolverizza con lo zucchero a velo e servi.
Vino consigliato: Moscato spumante 
http://fooditalianblog.blogspot.com/feeds/posts/default

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines