Magazine Cucina

Zuccotti ai frutti di bosco ..... e Freddi!!

Da Sabrina Pignataro @DelizieConfiden
Eccomi finalmente a proporvi la mia prima ricettina realizzata con i prodotti della linea Freddi, la mia ultima nuova collaborazione.
Non è sttao facile iniziare a "creare" con questi prosotti, trattandosi di prodotti già finiti.... ed ottimi così come sono!!
Utilizzarli e rielaborarli in altre preparazioni è stato un "blocco" inizaile per me, ma poi, la prima idea, e da questa un susseguirsi di altre idee che pian piano presenteremo.
Alcune più semplici, alcune più Azardate, altre delle semplici rivisitazioni.......
Sta di fatto che da un dolce spettacolare già finito, si possono realizzare altre delizie e renderle ancor più particolari!
Avevo in mente già da tempo di preparare uno zuccotto utilizzando la ricetta che mi ero appuntata diverso tempo fa, ed utilizzare così gli ultimi frutti di bosco che avevo.
Normalmente utilizzo Pan di spagna o pavesini per preparare uno zuccotto..... ma mi sono detta "e perchè non una merendina Freddi??"
Infondo il Pan di Spagna con cui è realizzata è delizioso e soffice, ed il gusto della confettura alle ciliege non può che arricchire il tutto.
Così ecco qui la mia rivisitazione dello zuccotto ai frutti di bosco.
Zuccotti ai frutti di bosco ..... e Freddi!!
per 6 zuccotti
100 gr zucchero
250 gr ricotta
1 confezione di merendine "Dolcetto"alle ciliege Freddi (125 gr)
250 gr panna liquida
50 gr zucchero a velo
70 ml acqua
15 gr colla di pesce
500 gr di frutti di bosco in mix
Per realizzare le delizie di Pavesini ai frutti di bosco, per prima cosa preparate la purea di frutti rossi: lavate, spuntate e tagliate a pezzi le fragole (1); mettele in una padella antiaderente insieme ai lamponi (2) e ai ribes (3).
 Aggiungete lo zucchero semolato (4) e mescolate il tutto con un cucchiaio (5) quindi fate cuocere a fuoco basso per almeno 15 minuti (6).
 Quando la frutta sarà morbida, passatela in un passaverdure (7); setacciate ulteriormente la purea ottenuta tra le maglie strette di un colino fino ad avere un succo molto fine (8-9). Lasciate raffreddare la coulis ottenuta.
Passate ora alla preparazione della crema ai frutti rossi, che costituirà il ripieno delle delizie: passate al setaccio la ricotta e lavoratela con una frusta in una ciotola (10-11); aggiungete quindi 250 ml di coulis di frutti rossi, che nel frattempo sarà raffreddata, presi dalla dose totale (12) e
mescolate con la frusta per amalgamare il composto (13). Ammollate in acqua fredda per 10 minuti la colla di pesce (14), strizzatela e scioglietela in due cucchiai di panna intiepidita, presi dai 250 ml indicata negli ingredienti (15).
Aggiungete la colla di pesce sciolta al composto di ricotta e frutti rossi e amalgamate il tutto (16). Montate la panna fredda da frigorifero  con lo zucchero a velo (vedi la nostra Scuola di Cucina: come montare la panna) e
unitela al composto di ricotta e frutti rossi (19). Cercate di non smontare la panna e incorporatela al composto delicatamente (20). Conservate la crema con un foglio di pellicola a contatto e ponetela a rassodare in friogirfero per almeno 2 ore (21).
Ora componete le delizie: allungate il succo di frutti rossi restante con circa 70-80 ml di acqua (22), altrimenti sarebbe troppo spesso per essere assorbito, e inzuppate i Pavesini (23). Lasciate i Pavesini in ammollo per ammorbidirli ma fate attenzione a non inzupparli troppo, altrimenti si spezzeranno. Adagiate 6 Pavesini in ogni semisfera di uno stampo in silicone, o in acciaio, apposito per le delizie. Metteta a croce 4 Pavesini e spezzate i 2 restanti per foderare le parti vuote (24).
Riempite ogni delizia con la crema trasferita in una sac-à-poche alternando strati di crema ai mirtilli interi lavati (25-26-27). Mettete circa 5 mirtilli in ogni delizia o secondo i vostri gusti. (Se non avete la sac-à-poche utilizzate un cucchiaio)
 Una volta riempite, sigillate le delizie alla base con altri 3 Pavesini inzuppati: uno intero e gli altri due con gli angoli smussati (28-29). Fate raffreddare in frigorifero le delizie per 2/3 ore o in freezer per 1 ora fino a che non si saranno rassodate. Trascorso questo tempo sformatele dagli stampi e ponetele su una gratella (30).
Diluite la crema rimasta con circa 50 ml di panna o latte (31) e usatela per ricoprire le delizie, versate la crema con un cucchiaio e lasciatela ricadere su tutta la superficie delle delizie (32). Lasciatela rapprendere per circa 1 ora in frigorifero  (33).Trasferite la crema restante in una sac-à-poche con bocchetta stellata e lasciatela rassodare di nuovo in freezer.
 Passate infine alla decorazione finale: mettete le delizie su di un piatto da portata e decorate le delizie con dei ciuffi alla base e uno in cima (34-35). Terminate con un lampone in cima e dei ribes (36) ed ecco pronte le vostre delizie di Pavesini ai frutti di bosco.
Zuccotti ai frutti di bosco ..... e Freddi!!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :